´╗┐

Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  rock [ metal ] punk indie experimental pop elettronica

Big Business - Mind The Drift (Hydra Head)

Ultime recensioni

Dead Heat - World At WarDead Heat
World At War
Irreversible Entanglements - Open The GatesIrreversible Entanglements
Open The Gates
Full Of Hell - Garden Of Burning ApparitionsFull Of Hell
Garden Of Burning Apparitions
Khemmis - DeceiverKhemmis
Deceiver
Body Void - Bury Me Beneath This Rotting EarthBody Void
Bury Me Beneath This Rotting Earth
Idles - CrawlerIdles
Crawler
Converge - Bloodmoon IConverge
Bloodmoon I
Melvins - Five Legged DogMelvins
Five Legged Dog
Bummer - Dead HorseBummer
Dead Horse
Marissa Nadler - The Path Of The CloudsMarissa Nadler
The Path Of The Clouds
Vanishing Twin - Ookii GekkouVanishing Twin
Ookii Gekkou
Year Of No Light - ConsolamentumYear Of No Light
Consolamentum
Chevelle - NiratiasChevelle
Niratias
Emma Ruth Rundle - Engine Of HellEmma Ruth Rundle
Engine Of Hell
The Bug - FireThe Bug
Fire
Nala Sinephro - Space 1.8Nala Sinephro
Space 1.8
Monolord - Your Time To ShineMonolord
Your Time To Shine
Mastodon - Hushed And GrimMastodon
Hushed And Grim
Jerusalem In My Heart - QalaqJerusalem In My Heart
Qalaq
Limp Bizkit - Still SucksLimp Bizkit
Still Sucks

Big Business - Mind The Drift
Autore: Big Business
Titolo: Mind The Drift
Etichetta: Hydra Head
Anno: 2009
Produzione: Phil Ek
Genere: metal / alternative / rock

Voto:
Produzione:
OriginalitÓ:
Tecnica:



Compra Big Business su Taxi Driver Store


"Com'Ŕ il nuovo dei Big Business? Non un granchŔ." (cit)

La band passa da un duo basso/batteria (il pi¨ invidiato al mondo dal sottoscritto dato che forma(va)no la sezione ritmica dei Melvins) all'innesto di un giapponese qualunque chiamato Toshi Kasai alla chitarra, in sostituzione del ben pi¨ talentuoso David Scott Stone. E pur essendo sotto contratto con Hydrahead, che comprensibilmente metterebbe sotto contratto anche la vicina di casa di King Buzzo, non si discosta da il classico metal/nonmetal della band madre.

Voce plasmata sul Re, pi¨ strozzata e hard rock ma pi¨ stonata, chitarra alla Greg Ginn (Black Flag) privo di carisma, basso come tanti e una batteria, questa si, clamorosa. Le canzoni si dividono in buone/carine e indolori. Difetto che, onestamente, trovavo anche nei precedenti lavori ma che veniva ovviato dalla formazione ridotta all'osso e dall'idea di fondo premiabile a prescindere. Ma se al terzo lavoro la band voleva puntare a qualcosa di pi¨ ha decisamente fallito il suo obiettivo rimandendo ancorata all'incedere derivativo ma un po' casuale dei precedenti.

Suonano come una versione monca dei Melvins. Mentre i Melvins senza di loro sono e saranno sempre i Re.

Prima di acquistare Mind The Drift siate sicuri di aver completato la discografia della band di Dale Crover...

[Dale P.]

Canzoni significative: Cats Mice, The Drift.

Questa recensione Ú stata letta 2915 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:


Altre Recensioni

Big Business - Quadruple SingleBig Business
Quadruple Single
Big Business - The Beast You AreBig Business
The Beast You Are

NEWS


25/07/2011 Stream del Nuovo EP
27/05/2011 Nuovo EP In Arrivo
10/08/2010 Nuovo Chitarrista

tAXI dRIVER consiglia

Made Out Of Babies - TrophyMade Out Of Babies
Trophy
King Gizzard & The Lizard Wizard - Infest The RatsKing Gizzard & The Lizard Wizard
Infest The Rats' Nest
Melvins - Hostile Ambient TakeoverMelvins
Hostile Ambient Takeover
Hum - InletHum
Inlet
A Perfect Circle - Thirteen StepA Perfect Circle
Thirteen Step
Tool - UndertowTool
Undertow
Five Star Prison Cell - Slaves Of VirgoFive Star Prison Cell
Slaves Of Virgo
Melvins - Houdini Live 2005Melvins
Houdini Live 2005
Tool - AenimaTool
Aenima
So I Had To Shoot Him - Alpha Males & Popular GirlsSo I Had To Shoot Him
Alpha Males & Popular Girls