Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  rock metal punk [ indie ] experimental pop elettronica

Blake Babies, The - God Bless The Blake Babies (Zoe)

Ultime recensioni

Body Void - Burn The Homes Of Those Who Seek To ControlBody Void
Burn The Homes Of Those Who Seek To Control
Ashenspire - Hostile ArchitectureAshenspire
Hostile Architecture
Mantar - Pain Is Forever and This Is the EndMantar
Pain Is Forever and This Is the End
Chat Pile - GodChat Pile
God's Country
Imperial Triumphant - Spirit Of EcstasyImperial Triumphant
Spirit Of Ecstasy
Nebula - Transmission From Mothership EarthNebula
Transmission From Mothership Earth
Viagra Boys - Cave WorldViagra Boys
Cave World
Wormrot - HissWormrot
Hiss
London Odense Ensemble - Jaiyede Sessions Vol. 1London Odense Ensemble
Jaiyede Sessions Vol. 1
Greg Puciato - MirrorcellGreg Puciato
Mirrorcell
Devil Master - Ecstasies of Never Ending NightDevil Master
Ecstasies of Never Ending Night
Sasquatch - Fever FantasySasquatch
Fever Fantasy
Candy - Heaven Is HereCandy
Heaven Is Here
Nova Twins - SupernovaNova Twins
Supernova
Sinead OSinead O'Brien
Time Bend and Break The Bower
White Ward - False LightWhite Ward
False Light
Terzij de Horde - In One Of These, I Am Your EnemyTerzij de Horde
In One Of These, I Am Your Enemy
Besvärjelsen - AtlasBesvärjelsen
Atlas
The Smile - A Light For Attracting AttentionThe Smile
A Light For Attracting Attention
Stöner - Totally...Stöner
Totally...

Blake Babies, The - God Bless The Blake Babies
Autore: Blake Babies, The
Titolo: God Bless The Blake Babies
Anno: 2001
Produzione:
Genere: indie / rock /

Voto:



Fa piacere riascoltare un gruppo come i Blake Babies. Pochi se li ricorderanno ma erano un discreto gruppo di fine anni ottanta inizio novanta. Giusto il periodo dell'esplosione dei Nirvana e, in secondo piano, dei Lemonheads. Altro gruppo Missing In Action. Proprio Evan Dando è chiamato a far risplendere questo gruppo. Evan, infatti, ha scritto e suonato alcune canzoni. E si sente la sua voce in Brain Damage. Oltre a Dando troviamo il suo successore: l'ex Noise Addict Ben Lee. E la loro presenza si sente eccome. Ottime melodie pop con una spruzzata di noise. Ovvero la chiave del successo di buona parte dei migliori gruppi americani da decenni a questa parte. Per gli amanti del collage rock, dell'indie, dell'alternative e di come lo volete chiamare può essere una piacevolissima sorpresa. Per tutti gli altri ascoltatevi almeno le canzoni di Evan.

[Dale P.]

Canzoni significative: Baby Gets High, Brain Damage.


Questa recensione é stata letta 2617 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

AA.VV. - March(e)ingegno SonoroAA.VV.
March(e)ingegno Sonoro
Kills, The - Keep On Your Mean SideKills, The
Keep On Your Mean Side
Blake Babies, The - God Bless The Blake BabiesBlake Babies, The
God Bless The Blake Babies
 Sux!
Lucido
 AA.VV.
Loser My Religion #3
Joe Leaman - Truly Got FishinJoe Leaman
Truly Got Fishin'
Pixies - Complete B SidesPixies
Complete B Sides
Onq - Canzoni Tutte UgualiOnq
Canzoni Tutte Uguali
Radiohead - In RainbowsRadiohead
In Rainbows
Sleater Kinney - Dig Me OutSleater Kinney
Dig Me Out