Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  rock metal punk indie experimental pop [ elettronica ]

Tunes 2011-2019 - Burial (Hyperdub)

Ultime recensioni

Kowloon Walled City - PieceworkKowloon Walled City
Piecework
Slowshine - Living LightSlowshine
Living Light
Unto Others - StrenghtUnto Others
Strenght
Space Afrika - Honest LabourSpace Afrika
Honest Labour
Dead Sara - It AinDead Sara
It Ain't Tragic
Big Brave - & The Body - Leaving None But Small BirdsBig Brave
& The Body - Leaving None But Small Birds
XX'ed Out
We All Do Wrong
Damon Locks Black Monument Ensemble - NowDamon Locks Black Monument Ensemble
Now
Angel Bat Dawid - Hush Harbor Mixtape Vol. 1 DoxologyAngel Bat Dawid
Hush Harbor Mixtape Vol. 1 Doxology
Andrew W.K. - God Is PartyingAndrew W.K.
God Is Partying
Hildur Guðnadóttir - Battlefield 2042 SoundtrackHildur Guðnadóttir
Battlefield 2042 Soundtrack
Chubby And The Gang - The MuttChubby And The Gang
The Mutt's Nuts
Amyl And The Sniffers - Comfort To MeAmyl And The Sniffers
Comfort To Me
Low - Hey WhatLow
Hey What
Hooded Menace - The Tritonus BellHooded Menace
The Tritonus Bell
Tropical Fuck Storm - Deep StatesTropical Fuck Storm
Deep States
Halsey - If I Can’t Have Love, I Want PowerHalsey
If I Can’t Have Love, I Want Power
Comet Control - Inside The SunComet Control
Inside The Sun
Dana Dentata - PantychristDana Dentata
Pantychrist
Turnstile - Glow OnTurnstile
Glow On

Burial - Tunes 2011-2019
Voto:
Produzione:
Originalità:
Tecnica:

Etichetta: Hyperdub
Anno: 2019
Produzione: Burial
Genere: elettronica / dub / ambient
Scheda autore: Burial



Sono passati 15 anni da quando Burial esordì per la neonata etichetta Hyperdub e contribuì a cambiare le sorti della musica elettronica e della cosidetta dubstep. In tutti questi anni solo due sono i dischi a suo nome: l'omonimo del 2006 e "Untrue" del 2007, entrambi tra i dischi più significativi degli ultimi 20 anni.

Dal 2009 pubblica saltuariamente singoli, EP e collaborazioni (Massive Attack, Four Tet, Zomby, The Bug, Kode9) senza la pretesa di rivoluzionare quel sound tanto caratteristico che ha fatto scuola. Per festeggiare i 15 anni della carriera e della Hyperdub è uscita questa raccolta in doppio CD intitolata "Tunes 2011-2019" contenente i suoi singoli, ormai fuori catalogo e di difficile reperibilità nel formato originale a 12". La qualità è quasi sempre piuttosto alta e, stranamente, i brani sembrano funzionare meglio in un unico flusso piuttosto che pubblicati con il contagocce, segnale che un terzo disco di Burial sarebbe apprezzato quanto gli altri. Nell'attesa possiamo godere di 150 minuti di elettronica oscura e "bassa", riscoprire alcune gemme del passato e, magari, conoscere singoli che erano sfuggiti all'uscita. Un'operazione senza dubbio doverosa.

[Dale P.]

Canzoni significative: tutte.


Questa recensione é stata letta 179 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

Zonal - WreckedZonal
Wrecked
Burial - Tunes 2011-2019Burial
Tunes 2011-2019
Space Afrika - Honest LabourSpace Afrika
Honest Labour