Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  rock [ metal ] punk indie experimental pop elettronica

Butterfly Effect - Begins Here (Modern Record)

Ultime recensioni

Brad - In The Moment That YouBrad
In The Moment That You're Born
Persekutor - Snow BusinessPersekutor
Snow Business
Domkraft - Sonic MoonsDomkraft
Sonic Moons
Baroness - StoneBaroness
Stone
Benefits - NailsBenefits
Nails
Sprain - The Lamb As EffigySprain
The Lamb As Effigy
Blut Aus Nord - Disharmonium - NahabBlut Aus Nord
Disharmonium - Nahab
Be Your Own Pet - MommyBe Your Own Pet
Mommy
Crawl - DamnedCrawl
Damned
The Armed - Perfect SaviorsThe Armed
Perfect Saviors
Home Front - Games of PowerHome Front
Games of Power
Mizmor - ProsaicMizmor
Prosaic
Spotlights - Alchemy For The DeadsSpotlights
Alchemy For The Deads
Mutoid Man - MutantsMutoid Man
Mutants
 AA.VV. - Superunknown Redux AA.VV.
Superunknown Redux
Somnuri - DesideriumSomnuri
Desiderium
Godflesh - PurgeGodflesh
Purge
Hasard - MalivoreHasard
Malivore
Khanate - To Be CruelKhanate
To Be Cruel
Divide And Dissolve - SystemicDivide And Dissolve
Systemic

Butterfly Effect - Begins Here
Autore: Butterfly Effect
Titolo: Begins Here
Anno: 2003
Produzione:
Genere: metal / alternative /

Voto:



Una dolce melodia eterea, sostenuta da poche note di pianoforte, un timido violino. Un lento crescendo. Un ritornello esplosivo da buttarti gi dalla sedia e lasciarti senza fiato per tutta la sua durata. Il violino che ti rialza. Di nuovo quella melodia e il ritornello che arriva molto pi velocemente. Apnea totale. Il violino, questa volta, oltre ad alzarti ti porta nell'angolo e ti lega per bene, in modo che tu non possa perderti neanche una nota. Ed ecco l'esplosione. Cadi a terra. E' finita.

Questa era la descrizione di "Without Wings" uno dei 13 brani di "Begins Here", esordio degli australiani Butterfly Effect.

La band si muove nelle stesse atmosfere di band come A Perfect Circle: brani potenti ma mai banali, atmosfera intensa e disperata con una voce da pelle d'oca. Rispetto alla band di Maynard mantengono una matrice maggiormente metal, che aiuta ad enfatizzare maggiormente gli aspetti "terreni" dei brani senza essere troppo psicologica.

Il loro sound corposo, tecnico ma ispirato li rende l'anello mancante fra i Tool e gli A Perfect Circle.

La bellezza del disco vale lo sbattimento di cercare "Begins Here" in Australia!!

[Dale P.]

Canzoni significative: tutte.

Questa recensione stata letta 5832 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

Melvins - Hostile Ambient TakeoverMelvins
Hostile Ambient Takeover
Mastodon - Lifesblood EPMastodon
Lifesblood EP
King Gizzard & The Lizard Wizard - Infest The RatsKing Gizzard & The Lizard Wizard
Infest The Rats' Nest
A Perfect Circle - Mer De NomsA Perfect Circle
Mer De Noms
Mastodon - Blood MountainMastodon
Blood Mountain
Spiritbox - Eternal BlueSpiritbox
Eternal Blue
Melvins - Houdini Live 2005Melvins
Houdini Live 2005
Virus - The Agent That Shapes The DesertVirus
The Agent That Shapes The Desert
Melvins - Nude With BootsMelvins
Nude With Boots
Poundhound - Massive GroovesPoundhound
Massive Grooves