Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  rock [ metal ] punk indie experimental pop elettronica

Deftones - Around The Fur (Maverick)

Ultime recensioni

Mizmor - WitMizmor
Wit's End
Yard Act - The OverloadYard Act
The Overload
Boris - WBoris
W
Stew - TasteStew
Taste
Fu Manchu - A Look Back Dogtown & Z-BoysFu Manchu
A Look Back Dogtown & Z-Boys
AA.VV. - Ô - A Tribute To Ô PaonAA.VV.
Ô - A Tribute To Ô Paon
Endless Boogie - AdmonitionsEndless Boogie
Admonitions
Cerce - Cowboy MusicCerce
Cowboy Music
Sugar Horse - The Live Long AfterSugar Horse
The Live Long After
Bad Waitress - No TasteBad Waitress
No Taste
Midwife - LuminolMidwife
Luminol
Nolan Potter - Music Is DeadNolan Potter
Music Is Dead
Illuminati Hotties - Let Me Do One More TimeIlluminati Hotties
Let Me Do One More Time
A.A. Williams - Arco EPA.A. Williams
Arco EP
Failure - Wild Type DroidFailure
Wild Type Droid
King Buffalo - AcheronKing Buffalo
Acheron
Papangu - HolocenoPapangu
Holoceno
Moin - Moot!Moin
Moot!
Kulk - We Spare NothingKulk
We Spare Nothing
Kaatayra - InpariquipêKaatayra
Inpariquipê

Deftones - Around The Fur
Autore: Deftones
Titolo: Around The Fur
Anno: 1997
Produzione:
Genere: metal / nu-metal / alternative

Voto:



Around The Fur arrivò per consacrare i Deftones come i padrini di una scena che ancora non era piena di mezze tacche. La sfida serrata fra le band (erano ancora tutti amici!) per chi sarebbe stato il re del genere faceva superare i limiti tecnici e fisici dei protagonisti. Korn, Deftones, Limp Bizkit e Incubus spararono le loro migliori cartucce e solo il pubblico decretò il vincitore con i milioni di copie vendute dai Korn prima e dai Limp Bizkit sputtanati dopo. I fruitori di quei milioni di dischi si sentirono in dovere di dire la loro tirando su un gruppo e ora siamo circondati da schifezze che forse sarebbe meglio non vedere. I Deftones, invece, nel corso degli anni proseguiranno la loro strada fatta di sudore sui palchi e sbattimento negli studi. Ovvero manteranno sempre quell'approccio genuino e umano tipico dei gruppi underground. E di un disco che si apre con "My Own Summer" (per chi scrive nella top 10 degli anni 90) vogliamo parlare? E del delirio hardcore/noise/emo di "Ihabia"? Del decandentismo di "Mascara" (anticipatrice del sound di White Pony)? Del riffing serrato della title-track e di "Rickets"? O forse potremmo stendere due parole su "Be Quiet And Drive", ma preferiamo che voi la ascoltiate, per capire quanto un gruppo possa essere sia metal che new wave senza cadere nel ridicolo. Seguite le acrobazie vocali di Chino Moreno e ne rimarrete estasiati. E proseguite con l'ascolto dell'album: vi conquisterà fino a trasformarsi in una droga.

[Dale P.]

Canzoni significative: My Own Summer, Mascara, Be Quiet And Drive, Headup.


Questa recensione é stata letta 5366 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:


Altre Recensioni

Deftones - AdrenalineDeftones
Adrenaline
Deftones - B-side And RaritiesDeftones
B-side And Rarities
Deftones - Back To SchoolDeftones
Back To School
Deftones - DeftonesDeftones
Deftones
Deftones - Diamond EyesDeftones
Diamond Eyes
Deftones - OhmsDeftones
Ohms
Deftones - Saturday Night WristDeftones
Saturday Night Wrist
Deftones - White PonyDeftones
White Pony

Live Reports

06/04/2001MilanoPalavobis

NEWS


28/10/2010 Il Video di "You've Seen The Butcher"
04/09/2010 Il Video di Sextape
15/11/2006 In Italia
01/09/2006 Copertina Di "Saturday Night Wrist"
16/08/2006 Tracklist di "Saturday Night Wrist"
12/08/2005 Rarità ad Ottobre
05/04/2005 Nuovi Arrivi!
11/01/2005 Dettagli sul Nuovo Album

tAXI dRIVER consiglia

Otep - Sevas TraOtep
Sevas Tra
Deftones - White PonyDeftones
White Pony
Korn - IssuesKorn
Issues
S.N.P. - ScarfaceS.N.P.
Scarface
AA.VV. - Babylon Magazine CompilationAA.VV.
Babylon Magazine Compilation
 None Of Us
Twice Again
Deftones - OhmsDeftones
Ohms
Disturbed - The SicknessDisturbed
The Sickness
Egg - EggEgg
Egg
Spineshank - The Height Of CallousnessSpineshank
The Height Of Callousness