Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

The Kids Will Know It's Bullshit - Dune Rats (Ratbag)

Ultime recensioni

Steve Von Till - No Wilderness Deep EnoughSteve Von Till
No Wilderness Deep Enough
Boris - & Merzbow - 2R0I2P0Boris
& Merzbow - 2R0I2P0
Dale Crover - Rat-A-Tat-Tat!Dale Crover
Rat-A-Tat-Tat!
Moon Destroys - Maiden VoyageMoon Destroys
Maiden Voyage
Celebrity Sex Scandal - The FundamentalCelebrity Sex Scandal
The Fundamental
Thou - Emma Ruth Rundle - The Helm Of SorrowThou
Emma Ruth Rundle - The Helm Of Sorrow
Maggot Heart - Mercy MachineMaggot Heart
Mercy Machine
Gatecreeper - An Unexpected RealityGatecreeper
An Unexpected Reality
Viagra Boys - Welfare JazzViagra Boys
Welfare Jazz
Onségen Ensemble - FearOnségen Ensemble
Fear
Witchfucker - Afterhour In WalhallaWitchfucker
Afterhour In Walhalla
Dystopian Future Movies - InviolateDystopian Future Movies
Inviolate
The Necks - ThreeThe Necks
Three
Lingua Ignota - The Caligula DemosLingua Ignota
The Caligula Demos
Imperial Triumphant - AlphavilleImperial Triumphant
Alphaville
Crack Cloud - Pain OlympicsCrack Cloud
Pain Olympics
Illuminati Hotties - Free I.HIlluminati Hotties
Free I.H
Rosy Finch - ScarletRosy Finch
Scarlet
Kind - Mental NudgeKind
Mental Nudge
Atomic Bitchwax - ScorpioAtomic Bitchwax
Scorpio

Dune Rats - The Kids Will Know It's Bullshit
Voto:
Produzione:
Originalità:
Tecnica:

Anno: 2017
Produzione: Zac Carper
Genere: rock / alternative / punk
Scheda autore: Dune Rats



Suonare alla "Pixies" apparentemente sembra facile ma quanti possono dire di farlo con credibilità? I Dune Rats affrontano la questione attraverso i Nirvana, usandone le idee che plagiarono alla band di Black Francis e costruendo le canzoni dei loro dischi. Un'altra impresa apparentemente banale ma quanti ci hanno provato? E quanti ci sono riusciti senza fare la figura da Puddle Of Mudd?

I Dune Rats sono australiani e adorano scrivere canzoni divertenti e spensierate su birra, marijuana, skate, biciclette, feste senza aspirare al pulitzer, e senza tentare arrangiamenti sofisticati. Il loro pregio è tutto qui, e non è poco. Semplicità e immediatezza da gruppo pop-punk (o power-pop, se vogliamo elevarli di categoria) e una manciata di canzoni che funzionano. Quindi, no, non sembrano i Puddle Of Mudd, nè i Silverchair. Nessuna teenage-angst ma solo tanta voglia di far casino con quei famosi quattro accordi.

Dal cilindro si estraggono anche un divertissement come "Like Before", pure english style che ricorda il sound ubriaco dei Libertines.

[Dale P.]

Canzoni significative: Six Pack, Brain Dead.


Questa recensione é stata letta 111 volte!
Vota Questo Disco:


Altre Recensioni

Dune Rats - Hurry Up And WaitDune Rats
Hurry Up And Wait

tAXI dRIVER consiglia

 Deadburger
S.t.0.r.1.e.
White Stripes - ElephantWhite Stripes
Elephant
Estra - A Conficcarsi in Carne DEstra
A Conficcarsi in Carne D'Amore
 Afterhours
Siam Tre Piccoli Porcellin
Mondo Generator - A Drug Problem That Never ExistedMondo Generator
A Drug Problem That Never Existed
Saul Williams - The Inevitable Rise And Liberation Of NiggyTardustSaul Williams
The Inevitable Rise And Liberation Of NiggyTardust
AA.VV. - Vegetable Man Project Vol.2AA.VV.
Vegetable Man Project Vol.2
Henrick Palm - Poverty MetalHenrick Palm
Poverty Metal
The Ringo Jets - The Ringo JetsThe Ringo Jets
The Ringo Jets
Mudhoney - Since WeMudhoney
Since We've Become Translucent