Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  rock [ metal ] punk indie experimental pop elettronica

Dysrhythmia - Barriers And Passages (Relapse)

Ultime recensioni

Dorthia Cottrell - Death Folk CountryDorthia Cottrell
Death Folk Country
Treedeon - New World HoarderTreedeon
New World Hoarder
Dozer - Drifting in the Endless VoidDozer
Drifting in the Endless Void
Poison Ruin - HarvestPoison Ruin
Harvest
Purling Hiss - Drag On GirardPurling Hiss
Drag On Girard
No Spill Blood - Eye of NightNo Spill Blood
Eye of Night
Pigs Pigs Pigs Pigs Pigs Pigs Pigs - Land Of SleeperPigs Pigs Pigs Pigs Pigs Pigs Pigs
Land Of Sleeper
Lankum - False LankumLankum
False Lankum
Scowl - Psychic Dance RoutineScowl
Psychic Dance Routine
Afsky - Om hundrede rAfsky
Om hundrede r
Acid King - Beyond VisionAcid King
Beyond Vision
Screaming Females - Desire PathwayScreaming Females
Desire Pathway
Oozing Wound - Cathers The CowardOozing Wound
Cathers The Coward
Returning - SeverenceReturning
Severence
Sandrider - EnveletrationSandrider
Enveletration
Big Brave - Nature MorteBig Brave
Nature Morte
Eunoia - Psyop of the YearEunoia
Psyop of the Year
Ciemra - The Tread Of DarknessCiemra
The Tread Of Darkness
Sisteria - Dark MatterSisteria
Dark Matter
... And Oceans - As In Gardens, So In Tombs... And Oceans
As In Gardens, So In Tombs

Dysrhythmia - Barriers And Passages
Autore: Dysrhythmia
Titolo: Barriers And Passages
Etichetta: Relapse
Anno: 2006
Produzione:
Genere: metal / progressive / experimental

Voto:
Produzione:
Originalit:
Tecnica:


MP3: Appeared At First
Sleep Decayer


Senza dubbio uno dei dischi pi difficili usciti negli ultimi mesi. I Dysrhythmia si confermano una band non facile, che fa di tutto per spiazzare l'ascoltatore e buttarlo in un mare da cui impossibile orientarsi. A partire dai suoni alieni e dissonanti, passando da ritmiche spezzate e dispari continuamente spostate e imprevedibili per terminare in stacchi furibondi che causano labirintite immediata.

Come dissi gi riguardo al precedente "Pretest": non c' il virtuosismo fine a s stesso ma nei Dysrhytmia ogni cosa virtuosismo. Siamo sempre dalle parti di King Crimson e Don Caballero, ma l'impeto della band supera quella dei due colossi in questione. Ascoltare un brano come "Will The Spirit Prevail" vuol dire prendere 30 anni di musica virtuosa e scavalcare l'idea stessa che si ha del virtuosismo in nome di una composizione sonora potente senza essere metal, psichedelica senza essere drogata e tecnica senza essere stucchevole. Come avviene, in modo diverso, negli Ephel Duath o come facevano anni fa i Don Caballero.

Con questa formula i Dysrhytmia sembra abbiano trovato la strada per stupire e sperimentare allo stesso modo dei giovani King Crimson. Un disco adatto sia agli ascoltatori di postcore tecnico (Candiria, Dillinger Escape Plan) a cui si rivolge il marchio Relapse, sia ad un pubblico pi vecchio che ha visto morire il prog soffocato da mancanza di idee e chitarroni metal.

Ovviamente da evitare per tutti coloro che hanno un idea della musica sommaria e minimalista. Per non dire priva di gusto e infantile.

[Dale P.]

Canzoni significative: tutte.


Questa recensione stata letta 5009 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:


Altre Recensioni

Dysrhythmia - PretestDysrhythmia
Pretest
Dysrhythmia - Psychic MapDysrhythmia
Psychic Map
Dysrhythmia - Terminal TresholdDysrhythmia
Terminal Treshold

NEWS


13/07/2012 Nuovo Brano In Streaming
29/05/2009 Dettagli sul Nuovo Album
10/02/2006 Pronto Il Nuovo Album

tAXI dRIVER consiglia

Into The Moat - The DesignInto The Moat
The Design
Red Rot - Mal De VivreRed Rot
Mal De Vivre
Sadist - Above The LightSadist
Above The Light
Martyr - Feeding The AbscessMartyr
Feeding The Abscess
Dysrhythmia - Barriers And PassagesDysrhythmia
Barriers And Passages
Ephel Duath - Pain Necessary To KnowEphel Duath
Pain Necessary To Know
Meshuggah - Rare TraxMeshuggah
Rare Trax
Voivod - Synchro AnarchyVoivod
Synchro Anarchy
Ephel Duath - The Painters PaletteEphel Duath
The Painters Palette
Dreadnought - EmergenceDreadnought
Emergence