´╗┐

Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  rock [ metal ] punk indie experimental pop elettronica

Ephel Duath - Pain Necessary To Know (Earache)

Ultime recensioni

Show Me The Body - Trouble The WaterShow Me The Body
Trouble The Water
Upchuck - Sense YourselfUpchuck
Sense Yourself
BrÝi - Corpos TransparentesBrÝi
Corpos Transparentes
Thank - Thoughtless CrueltyThank
Thoughtless Cruelty
Petbrick - LiminalPetbrick
Liminal
Rigorous Institution - CainsmarshRigorous Institution
Cainsmarsh
Mis■yrming - Me­ HamriMis■yrming
Me­ Hamri
Ultha - All That Has Never Been TrueUltha
All That Has Never Been True
Boris - FadeBoris
Fade
Dead Cross - IIDead Cross
II
Just Mustard - Heart UnderJust Mustard
Heart Under
Otoboke Beaver - Super ChamponOtoboke Beaver
Super Champon
Caustic Casanova - Glass Enclosed Nerve CenterCaustic Casanova
Glass Enclosed Nerve Center
The Lovecraft Sextet - MiserereThe Lovecraft Sextet
Miserere
Gaerea - MirageGaerea
Mirage
Menace Ruine - NekyiaMenace Ruine
Nekyia
Aeviterne - The Ailing FacadeAeviterne
The Ailing Facade
Elder - Innate PassageElder
Innate Passage
Abhorrent Expanse - Gateways to ResplendenceAbhorrent Expanse
Gateways to Resplendence
Scarcity - AveilutScarcity
Aveilut

Ephel Duath - Pain Necessary To Know
Autore: Ephel Duath
Titolo: Pain Necessary To Know
Etichetta: Earache
Anno: 2005
Produzione:
Genere: metal / progressive / experimental

Voto:

MP3: Pleonasm
Vector Third


Continua il viaggio degli Ephel Duath. Dopo aver diviso il palco con le migliori entitÓ del post-tutto mondiale (Dillinger Escape Plan, Poison The Well, Nasum, Locust, Beecher per citarne alcuni) la band Ŕ pronta per sedersi affianco a loro nell'equilibrio della scena musicale estrema contemporanea.

"Pain Necessary To Know" Ŕ uno dei dischi pi¨ estremi mai partoriti in un contesto di esplorazione sonora con alla base violenza e potenza. Dimenticate il frullatore impazzito di "The Painter's Palette" i nostri hanno deciso di scartare la forma canzone per dedicarsi ad una versione metal della musica classica contemporanea.

Pi¨ si scende nei particolari pi¨ il disco diventa ostico, quasi inascoltabile nel suo continuo fluire verso lidi imprevedibili. Mantenendo una visione di insieme pi¨ slegata si pu˛, invece, apprezzare il disco come un magma sonoro in cui si susseguono dei forte/piano in cui si sovrappongono parti che, in qualche modo, possono venire in aiuto ad un ascoltatore casuale.

Ecco, il difetto principale (se proprio dobbiamo trovarne uno) Ŕ l'estrema osticitÓ sonora della proposta. Ma Ŕ lo stesso difetto che si addossa a band come Meshuggah, Dillinger Escape Plan, Naked City. Un difetto che Ŕ il loro modo stesso di essere.

Quindi, in breve, il difetto non esiste. Il problema, semmai, Ŕ nella preparazione dell'ascoltatore. Anzi, la band si vanta di questa osticitÓ autodefinendo il disco come "un'architettura sonora slanciata ma solida. Un monolite fluttuante". E' appunto nella soliditÓ e nel continuo fluire di idee sonore che dobbiamo cercare la chiave di lettura.

Come dicevo poco sopra: mantenersi in superficie per apprezzare la dirompente massa. Per buttarsi in esplorazione occorre sangue freddo e un bel corso preparatore. Ma le meraviglie, si sa, sono in profonditÓ: sarebbe stupido limitarsi a guardare.

[Dale P.]

Canzoni significative: tutte.

Questa recensione Ú stata letta 5728 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:


Altre Recensioni

Ephel Duath - The Painters PaletteEphel Duath
The Painters Palette
Ephel Duath - Through My DogEphel Duath
Through My Dog's Eyes

Live Reports

09/07/2004PadovaParcheggio Stadio Euganeo
07/07/2004Pinarella Di CerviaRock Planet
12/05/2006GenovaLogo Loco

NEWS


08/12/2011 La Nuova Line Up
29/11/2011 Firmano per Agonia Records
04/06/2009 Rompono con Earache
27/03/2009 Davide Tiso Nella Tua Band?
09/03/2009 Stop All'AttivitÓ Live
14/06/2007 Nuovo Remix Online
10/05/2007 Senza Bassista
27/09/2006 Nuovo Batterista
17/03/2006 Cancellato Il Tour Inglese
14/03/2006 Le Date Europee
26/10/2005 Ultime News
06/10/2005 La Tracklist del Nuovo Album
12/01/2005 Dettagli sul Nuovo Album

tAXI dRIVER consiglia

Dysrhythmia - PretestDysrhythmia
Pretest
Circle Of Sighs - NarciCircle Of Sighs
Narci
1980 - 19801980
1980
Papangu - HolocenoPapangu
Holoceno
Intronaut - VoidIntronaut
Void
Apiary - Lost In FocusApiary
Lost In Focus
Meshuggah - Catch 33Meshuggah
Catch 33
Sadist - TribeSadist
Tribe
Opeth - HeritageOpeth
Heritage
Yakuza - Of Seismic ConsequenceYakuza
Of Seismic Consequence