´╗┐

Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  rock [ metal ] punk indie experimental pop elettronica

Floor - Dove (No Idea)

Ultime recensioni

Deathbell - A Nocturnal CrossingDeathbell
A Nocturnal Crossing
Wucan - Heretic TonguesWucan
Heretic Tongues
Voivod - Synchro AnarchyVoivod
Synchro Anarchy
Blut Aus Nord - Disharmonium - Undreamable AbyssesBlut Aus Nord
Disharmonium - Undreamable Abysses
Emma Ruth Rundle - EG2 Dowsing VoiceEmma Ruth Rundle
EG2 Dowsing Voice
Wyatt E. - Al Beluti DaruWyatt E.
Al Beluti Daru
Wo Fat - The SingularityWo Fat
The Singularity
Gnome - KingGnome
King
Cave In - Heavy PendulumCave In
Heavy Pendulum
Pyrithe - Monuments to ImpermanencePyrithe
Monuments to Impermanence
Aerial Ruin - Loss Seeking FlameAerial Ruin
Loss Seeking Flame
Fontaines D.C. - Skinty FiaFontaines D.C.
Skinty Fia
Helms Alee - Keep This Be The WayHelms Alee
Keep This Be The Way
Pyreship - Light Is A BarrierPyreship
Light Is A Barrier
King Gizzard & The Lizard Wizard - Omnium GatherumKing Gizzard & The Lizard Wizard
Omnium Gatherum
Dissolve Patterns - Dissolve PatternsDissolve Patterns
Dissolve Patterns
Mizmor - & Thou - MyopiaMizmor
& Thou - Myopia
The Lord - Forest NocturneThe Lord
Forest Nocturne
Mares Of Thrace - The ExileMares Of Thrace
The Exile
Keeley Forsyth - LimbsKeeley Forsyth
Limbs

Floor - Dove
Titolo: Dove
Anno: 1994
Produzione:
Genere: metal / sludge / alternative

Voto:
Produzione:
OriginalitÓ:
Tecnica:


MP3: Who Are You?


Se esiste un segreto ben custodito Ŕ proprio quello dei Floor. Certo, il loro stile di vita non ha giovato alla visibilitÓ del nome. Formatisi nel 1992, pubblicano svariati EP fino allo scioglimento nel 1996. Si riformano nel 1997 per un unico show. Infine, nel 2001, Henry Wilson, Anthony Vialon e Steve Brooks pubblicano finalmente l'esordio omonimo su "No idea". In realtÓ il full lenght di esordio doveva essere "Dove", registrato nel 1994 ma pubblicato solo nel 2004 a band sciolta definitivamente.

I Floor sono il tipico prodotto del noise metropolitano degli anni 90. Paralleli a grunge, noise, hardcore, sludge e ai suoni estremi in generale portavano Unsane e Helmet in una dimensione pi¨ oscura esaltandone i tratti sabbathiani e melviniani.

Praticamente un feedback continuo maldestramente coperto da riff stoner e urla.

In "Dove" (che Ŕ il nome dell'altra band di Henry Wilson), abbiamo di fronte a 5 brani di noise/stoner suonato con urgenza hardcore e indolenza rock. Brani che crescono di minutaggio fino al mantra estremo: la titletrack e sesto brano in lista. 18 minuti di doom/noise in cui i Melvins prendono le sembianze di perversi esseri demoniaci. Chitarre ribassate, fischi e droni, batteria mammuth. Ovvero tutto quello che abbiamo imparato ad amare dai Melvins ma con un retrogusto dark.

La stampa/ristampa/recupero include un ulteriore tourdeforce di 15 minuti intitolato "I Remember Nothing".

[Dale P.]

Canzoni significative: tutte.


Questa recensione Ú stata letta 4819 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

Keelhaul - Triumphant Return To ObscurityKeelhaul
Triumphant Return To Obscurity
Intronaut - Fluid Existential InversionsIntronaut
Fluid Existential Inversions
Somnuri - Nefarous WaveSomnuri
Nefarous Wave
Gersch, The - The GerschGersch, The
The Gersch
Mizmor - & Thou - MyopiaMizmor
& Thou - Myopia
Black Cobra - ChronomegaBlack Cobra
Chronomega
Mantar - Grungetown Hooligans IIMantar
Grungetown Hooligans II
Iceburn - AsclepiusIceburn
Asclepius
Thou - A Primer of Holy WordsThou
A Primer of Holy Words
Torche - AdmissionTorche
Admission