Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

Foo Fighters - One By One (BMG)

Ultime recensioni

Afsky - Om hundrede rAfsky
Om hundrede r
Acid King - Beyond VisionAcid King
Beyond Vision
Screaming Females - Desire PathwayScreaming Females
Desire Pathway
Oozing Wound - Cathers The CowardOozing Wound
Cathers The Coward
Returning - SeverenceReturning
Severence
Sandrider - EnveletrationSandrider
Enveletration
Big Brave - Nature MorteBig Brave
Nature Morte
Eunoia - Psyop of the YearEunoia
Psyop of the Year
Ciemra - The Tread Of DarknessCiemra
The Tread Of Darkness
Sisteria - Dark MatterSisteria
Dark Matter
... And Oceans - As In Gardens, So In Tombs... And Oceans
As In Gardens, So In Tombs
Show Me The Body - Trouble The WaterShow Me The Body
Trouble The Water
Upchuck - Sense YourselfUpchuck
Sense Yourself
Bri - Corpos TransparentesBri
Corpos Transparentes
Thank - Thoughtless CrueltyThank
Thoughtless Cruelty
Petbrick - LiminalPetbrick
Liminal
Rigorous Institution - CainsmarshRigorous Institution
Cainsmarsh
Misyrming - Me HamriMisyrming
Me Hamri
Ultha - All That Has Never Been TrueUltha
All That Has Never Been True
Boris - FadeBoris
Fade

Foo Fighters - One By One
Autore: Foo Fighters
Titolo: One By One
Anno: 2002
Produzione:
Genere: rock / alternative /

Voto:



Quarto album per i Foo Fighters di Dave Grohl. Album della svolta rock. Se fino al precedente (There Is Nothing Left To Lose, molto mediocre) si poteva parlare dei FF come un gruppo pop/rock con una puntina di emo e di grunge ora l'unica parola che viene in mente ROCK! E sinceramente ci chiediamo: perch? C'era bisogno di una svolta pi nuda e cruda? Sicuramente lavorare con i QOTSA ha fatto riflettere Grohl ma quelli come noi che amavano il gruppo di Big Me, Everlong, Monkey Wrench si ritrovano delle ottime canzoni prive di ironia e un pochino chiuse in se stesse. Dave mostra comunque un ottimo gusto melodico anche se in questa dimensione risulta un pochino dispersivo. Sicuramente i nuovi brani "spaccheranno" dal vivo, ma su disco preferisco ascoltare la roba vecchia (ovvero i primi due dischi). E poi con tutto il rock che c' in giro adesso!

PS: Ovviamente ora che l'ex Nirvana ha collaborato con i QOTSA e si dato al semplice rock diventato il beniamino delle riviste rock. Le stesse riviste che bollavano i FooFighters come gruppetto da classifica. Strana la vita!

[Dale P.]

Canzoni significative: Low, Tired Of You.

Questa recensione stata letta 3685 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



NEWS


26/03/2022 Morto Taylor Hawkins
02/06/2011 Il Videoclip di Walk
27/10/2010 In Studio Con Novoselic e Butch Vig
25/10/2010 Il Ritorno Dal Vivo
03/03/2005 Con Josh Homme

tAXI dRIVER consiglia

White Stripes - Get Behind Me SatanWhite Stripes
Get Behind Me Satan
Motorpsycho - TimothyMotorpsycho
Timothy's Monster
Amplifier - The OctopusAmplifier
The Octopus
Rage Against The Machine - RenegadesRage Against The Machine
Renegades
Motorpsycho - Angels And Daemons At PlayMotorpsycho
Angels And Daemons At Play
Dredg - El CieloDredg
El Cielo
Fantomas - Amenaza Al MundoFantomas
Amenaza Al Mundo
Black Midi - SchlagenheimBlack Midi
Schlagenheim
The Bobby Lees - BellevueThe Bobby Lees
Bellevue
Carusella - CarusellaCarusella
Carusella