Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

One By One - Foo Fighters (BMG)

Ultime recensioni

Blues Pills - Holy Moly!Blues Pills
Holy Moly!
Sprain - As Lost Through CollisionSprain
As Lost Through Collision
Thurston Moore - By The FireThurston Moore
By The Fire
Idles - Ultra MonoIdles
Ultra Mono
Sarah Davachi - Cantus, DescantSarah Davachi
Cantus, Descant
AA.VV. - What Is This That Stands Before Me?AA.VV.
What Is This That Stands Before Me?
Deafbrick - DeafbrickDeafbrick
Deafbrick
Irreversible Entanglements - Who Sent You?Irreversible Entanglements
Who Sent You?
Jeff Parker - Suite For Max BrownJeff Parker
Suite For Max Brown
En Minor - When The Cold Truth Has Worn Its Miserable WelcomeEn Minor
When The Cold Truth Has Worn Its Miserable Welcome
L.A.Witch - Play With FireL.A.Witch
Play With Fire
Couch Slut - Take A Chance On Rock Couch Slut
Take A Chance On Rock 'n' Roll
Kall - BrandKall
Brand
Boris - NOBoris
NO
Phoebe Bridgers - PunisherPhoebe Bridgers
Punisher
Ils - CurseIls
Curse
Motorpsycho - The All Is OneMotorpsycho
The All Is One
Bully - SugareggBully
Sugaregg
Lina Rodrigues Refree - Lina_Ral RefreeLina Rodrigues Refree
Lina_Ral Refree
King Krule - Man Alive!King Krule
Man Alive!

Foo Fighters - One By One
Voto:
Anno: 2002
Produzione:
Genere: rock / alternative /
Scheda autore: Foo Fighters



Quarto album per i Foo Fighters di Dave Grohl. Album della svolta rock. Se fino al precedente (There Is Nothing Left To Lose, molto mediocre) si poteva parlare dei FF come un gruppo pop/rock con una puntina di emo e di grunge ora l'unica parola che viene in mente ROCK! E sinceramente ci chiediamo: perch? C'era bisogno di una svolta pi nuda e cruda? Sicuramente lavorare con i QOTSA ha fatto riflettere Grohl ma quelli come noi che amavano il gruppo di Big Me, Everlong, Monkey Wrench si ritrovano delle ottime canzoni prive di ironia e un pochino chiuse in se stesse. Dave mostra comunque un ottimo gusto melodico anche se in questa dimensione risulta un pochino dispersivo. Sicuramente i nuovi brani "spaccheranno" dal vivo, ma su disco preferisco ascoltare la roba vecchia (ovvero i primi due dischi). E poi con tutto il rock che c' in giro adesso!

PS: Ovviamente ora che l'ex Nirvana ha collaborato con i QOTSA e si dato al semplice rock diventato il beniamino delle riviste rock. Le stesse riviste che bollavano i FooFighters come gruppetto da classifica. Strana la vita!

[Dale P.]

Canzoni significative: Low, Tired Of You.

Questa recensione stata letta 3520 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



NEWS


02/06/2011 Il Videoclip di Walk
27/10/2010 In Studio Con Novoselic e Butch Vig
25/10/2010 Il Ritorno Dal Vivo
03/03/2005 Con Josh Homme

tAXI dRIVER consiglia

Amplifier - The OctopusAmplifier
The Octopus
 Tre Allegri Ragazzi Morti
La Testa Indipendente
Mudhoney - Since WeMudhoney
Since We've Become Translucent
Tomahawk - Mit GasTomahawk
Mit Gas
Pearl Jam - Immagine In Cornice [DVD]Pearl Jam
Immagine In Cornice [DVD]
Pearl Jam - GigatonPearl Jam
Gigaton
AA.VV. - Vegetable Man Project Vol.2AA.VV.
Vegetable Man Project Vol.2
Meganoidi - Outside The Loop Stupendo SensationMeganoidi
Outside The Loop Stupendo Sensation
Nine Inch Nails - With TeethNine Inch Nails
With Teeth
Melvins - ElectroretardMelvins
Electroretard