Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

Carnival Of Excess - GG Allin (Vinyl Retentive)

Ultime recensioni

Kowloon Walled City - PieceworkKowloon Walled City
Piecework
Slowshine - Living LightSlowshine
Living Light
Unto Others - StrenghtUnto Others
Strenght
Space Afrika - Honest LabourSpace Afrika
Honest Labour
Dead Sara - It AinDead Sara
It Ain't Tragic
Big Brave - & The Body - Leaving None But Small BirdsBig Brave
& The Body - Leaving None But Small Birds
XX'ed Out
We All Do Wrong
Damon Locks Black Monument Ensemble - NowDamon Locks Black Monument Ensemble
Now
Angel Bat Dawid - Hush Harbor Mixtape Vol. 1 DoxologyAngel Bat Dawid
Hush Harbor Mixtape Vol. 1 Doxology
Andrew W.K. - God Is PartyingAndrew W.K.
God Is Partying
Hildur Gunadttir - Battlefield 2042 SoundtrackHildur Gunadttir
Battlefield 2042 Soundtrack
Chubby And The Gang - The MuttChubby And The Gang
The Mutt's Nuts
Amyl And The Sniffers - Comfort To MeAmyl And The Sniffers
Comfort To Me
Low - Hey WhatLow
Hey What
Hooded Menace - The Tritonus BellHooded Menace
The Tritonus Bell
Tropical Fuck Storm - Deep StatesTropical Fuck Storm
Deep States
Halsey - If I Cant Have Love, I Want PowerHalsey
If I Cant Have Love, I Want Power
Comet Control - Inside The SunComet Control
Inside The Sun
Dana Dentata - PantychristDana Dentata
Pantychrist
Turnstile - Glow OnTurnstile
Glow On

GG Allin - Carnival Of Excess
Voto:
Produzione:
Originalit:
Tecnica:

Anno: 1996
Produzione: Mark Robinson
Genere: rock / country / folk
Scheda autore: GG Allin



Pur avendo inciso moltissimo ed essendo a suo modo un'icona, G.G. Allin non ha un album bestseller. Generalmente nei negozi di dischi specializzati si trovano dischi semplicemente perch giusto mostrarli e, magari, venderli a qualcuno che vuole fare un regalo bizzarro ad un amico. Nella sua folle carriera Allin ha registrato con varie, coraggiose, formazioni album di matrice punk rock dal sound devoto a Stooges, MC5, Ramones e primo hardcore. Spesso si trovano live, raccolte, dischi assemblati alla bene e meglio, bootleg nel consueto stile sporco e disordinato che compete al compianto personaggio.

"Carnival of Excess" un disco che se vi capitasse tra le mani conviene portarlo a casa con voi, non scherzo. G.G. esprime nel disco tutto il suo amore per il country "fuorilegge" (outlaw) di Johnny Cash, Willie Nelson, Townes Van Zandt, Hank Williams. Addirittura presente una struggente cover di "Carmelita" di Warren Zevon. Non un disco "cow punk" alla Meat Puppets ma proprio un disco acustico folk infarcito di ballad e qualche bel brano pi grintoso, suonato con The Criminal Quartet. Nelle edizioni "deluxe" (!!) contiene anche brani registrati da GG solo voce e chitarra, semplici bozzetti lofi, molto intimi.

Oltre ad essere per forza di cose il disco pi strano di G.G. Allin per certi versi il suo migliore e pi ispirato.

[Dale P.]

Canzoni significative: A Snake (cold and hard), Carmelita.


Questa recensione stata letta 417 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

GG Allin - Carnival Of ExcessGG Allin
Carnival Of Excess
Hank Williams III - Straigh To HellHank Williams III
Straigh To Hell