´╗┐

Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

General Patton Vs The X-Ecutioners - General Patton Vs The X-Ecutioners (Ipecac)

Ultime recensioni

Human Impact - Human ImpactHuman Impact
Human Impact
Pearl Jam - GigatonPearl Jam
Gigaton
Stone Temple Pilots - PerdidaStone Temple Pilots
Perdida
Burzum - Thulean MysteriesBurzum
Thulean Mysteries
Slift - UmmonSlift
Ummon
Major Kong - Off the ScaleMajor Kong
Off the Scale
Body Count - CarnivoreBody Count
Carnivore
Sightless Pit - Grave Of A DogSightless Pit
Grave Of A Dog
Intronaut - Fluid Existential InversionsIntronaut
Fluid Existential Inversions
Mondo Generator - Fuck ItMondo Generator
Fuck It
Insect Ark - The VanishingInsect Ark
The Vanishing
Neil Young - ColoradoNeil Young
Colorado
Shitkid - Duo LimboShitkid
Duo Limbo
Lowrider - RefractionsLowrider
Refractions
Ovo - MiasmaOvo
Miasma
Greg Dulli - Random DesireGreg Dulli
Random Desire
Frayle - 1692Frayle
1692
Godthrymm - ReflectionsGodthrymm
Reflections
Kvelertak - SplidKvelertak
Splid
Envy - The Fallen CrimsonEnvy
The Fallen Crimson

General Patton Vs The X-Ecutioners - General Patton Vs The X-Ecutioners
Voto:
Etichetta: Ipecac
Anno: 2005
Produzione:
Genere: rock / alternative / pop
Scheda autore: General Patton Vs The X-Ecutioners

MP3: sample


Mike Patton, lo sappiamo tutti, Ŕ in grado, solo con il suo nome, di portare metallari duri e puri ad ascoltare punk, indie rocker a fare headbanging su dischi folli, jazzisti a studiare ogni nota uscita dalla sua voce.

Questa collaborazione era giÓ stata annunciata nel periodo di nascita della Ipecac ed Ŕ sempre stato il progetto meno interessante e chiacchierato per tutti i fan (che, per esempio sbavano da anni per Peeping Tom, il progetto pop, e il disco di cover di Mina e Celentano con i Brutopop).

PasserÓ quindi prevalentemente sotto silenzio questo disco, un po' come la collaborazione con Kaada di qualche mese fa, ed Ŕ un po' un peccato. L'amore per il funk, il buon Michele, non l'ha mai nascosto sin dalla sua adolescenza musicale con i Faith No More e questo disco fatto di scratch, campionamenti e canzoni Ŕ forse la cosa pi¨ bella e originale che abbia mai fatto.

Si pu˛ riassumere brevemente il disco dicendo che sembrano i Fantomas remixati da dei dj notevolmente pi¨ pazzi di Patton. Si pu˛ anche dire che il tutto suona come un frullatore impazzito in cui si suona il jazz, il country, l'hip-hop, il rock e il pop cucendo tutto con scratch e suoni proveniente da ogni dove.

L'impressione che si ha ascoltando i brani singolarmente Ŕ di estrema confusione e mancanza di un filo logico. Ascoltando il disco tutto di fila ci si accorge di avere di fronte un'opera monumentale che vi prenderÓ e vi lascerÓ con la mascella spalancata per una settimana almeno dopo il primo ascolto.

Il bello di questo disco Ŕ che lo potete vedere sotto milioni di punti di vista: un gigantesco disco di scratch, un delirio sonoro che assomiglia spesso ad una radio impazzita o la versione moderna dei Naked City.

A questo punto avete un sacco di spunti per capire se questo disco potrÓ piacervi o meno... a voi la scelta...

[Dale P.]

Canzoni significative: Get Up Punk, Fire In The Hole, Dragon Seek Path.

Questa recensione Ú stata letta 4392 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

Saul Williams - The Inevitable Rise And Liberation Of NiggyTardustSaul Williams
The Inevitable Rise And Liberation Of NiggyTardust
Martin Grech - March Of The LonelyMartin Grech
March Of The Lonely
Dredg - Catch Without ArmsDredg
Catch Without Arms
Nine Inch Nails - With TeethNine Inch Nails
With Teeth
White Stripes - White Blood CellsWhite Stripes
White Blood Cells
Strokes, The - Is This ItStrokes, The
Is This It
Waax - Big GriefWaax
Big Grief
Tasaday - In Attesa Nel LabirintoTasaday
In Attesa Nel Labirinto
Yeah Yeah Yeahs - Fever To TellYeah Yeah Yeahs
Fever To Tell
Queens Of The Stone Age - Lullabies To ParalyzeQueens Of The Stone Age
Lullabies To Paralyze