´╗┐

Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  rock [ metal ] punk indie experimental pop elettronica

Come With Me If You Want to Live - Goblin Cock (Robcore)

Ultime recensioni

Human Impact - Human ImpactHuman Impact
Human Impact
Pearl Jam - GigatonPearl Jam
Gigaton
Stone Temple Pilots - PerdidaStone Temple Pilots
Perdida
Burzum - Thulean MysteriesBurzum
Thulean Mysteries
Slift - UmmonSlift
Ummon
Major Kong - Off the ScaleMajor Kong
Off the Scale
Body Count - CarnivoreBody Count
Carnivore
Sightless Pit - Grave Of A DogSightless Pit
Grave Of A Dog
Intronaut - Fluid Existential InversionsIntronaut
Fluid Existential Inversions
Mondo Generator - Fuck ItMondo Generator
Fuck It
Insect Ark - The VanishingInsect Ark
The Vanishing
Neil Young - ColoradoNeil Young
Colorado
Shitkid - Duo LimboShitkid
Duo Limbo
Lowrider - RefractionsLowrider
Refractions
Ovo - MiasmaOvo
Miasma
Greg Dulli - Random DesireGreg Dulli
Random Desire
Frayle - 1692Frayle
1692
Godthrymm - ReflectionsGodthrymm
Reflections
Kvelertak - SplidKvelertak
Splid
Envy - The Fallen CrimsonEnvy
The Fallen Crimson

Goblin Cock - Come With Me If You Want to Live
Voto:
Produzione:
OriginalitÓ:
Tecnica:

Anno: 2009
Produzione:
Genere: metal / alternative / stoner



Nati da una costola dei Pinkback, i Goblin Cock sono californiani, incappucciati e parecchio curiosi. Racchiudono in un disco le chitarre pesanti dei Melvins, la melodicitÓ di Meat Puppets, Janes' Addiction e addirittura Stone Temple Pilots (Tom's Song), la psichedelia dei Kyuss e l'energia dei Torche.

In un colpo solo la band riaggiorna i dettami anni 90 con un pugno di ottime canzoni che pur non dicendo nulla di nuovo risultano una ventata di aria fresca in un panorama in cui si cerca pi¨ l'idea della forma.

Non c'Ŕ nota che non ricordi qualcos'altro, ma Ŕ come un gioco della memoria in cui si cerca la citazione ma allo stesso tempo non mi risulterÓ difficile capire che per un ragazzo poco pi¨ che ventenne tutto questo possa suonare "nuovo".

Il punto di forza dei Goblin Cock Ŕ un po' quello dei Torche: regalarci un pugno di ottime composizioni, potenti, divertenti e sincere; aspetto che spesso i maestri "rivoluzionari" e "avanti" si dimenticano.

Chi ha voglia di un disco con determinate sonoritÓ (stoner, alternative, grunge) che suoni moderno e con buone canzoni questo "Come With Me If You Want To Live" fa per voi. Non aspettatevi un maestro, ma un ottimo compagno di viaggio.

[Dale P.]

Canzoni significative: Ode To Billy Jack, Beneath The Valley Of The Island Of Misfit Toys.

Questa recensione Ú stata letta 2344 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

Royal Thunder - CVIRoyal Thunder
CVI
Giant Squid - The IchthyologistGiant Squid
The Ichthyologist
Melvins - Hostile Ambient TakeoverMelvins
Hostile Ambient Takeover
Atomic Opera - For Madmen OnlyAtomic Opera
For Madmen Only
Melvins - The Bride Screamed MurderMelvins
The Bride Screamed Murder
Fantomas - The DirectorFantomas
The Director's Cut
Klimt 1918 - DopoguerraKlimt 1918
Dopoguerra
Kvelertak - KvelertakKvelertak
Kvelertak
Five Star Prison Cell - Slaves Of VirgoFive Star Prison Cell
Slaves Of Virgo
Butterfly Effect - Begins HereButterfly Effect
Begins Here