Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

Father Of All - Green Day (Reprise)

Ultime recensioni

AA.VV. - Dirt ReduxAA.VV.
Dirt Redux
Fuzz - IIIFuzz
III
Porridge Radio - Every BadPorridge Radio
Every Bad
Deftones - OhmsDeftones
Ohms
Tallah - MatriphagyTallah
Matriphagy
Exhalants - AtonementsExhalants
Atonements
Lump Hammer - BeastLump Hammer
Beast
Obsidian Kingdom - Meat MachineObsidian Kingdom
Meat Machine
Gargoyl - GargoylGargoyl
Gargoyl
Anna Von Hausswolff - All Thoughts FlyAnna Von Hausswolff
All Thoughts Fly
Blues Pills - Holy Moly!Blues Pills
Holy Moly!
Sprain - As Lost Through CollisionSprain
As Lost Through Collision
Thurston Moore - By The FireThurston Moore
By The Fire
Idles - Ultra MonoIdles
Ultra Mono
Sarah Davachi - Cantus, DescantSarah Davachi
Cantus, Descant
AA.VV. - What Is This That Stands Before Me?AA.VV.
What Is This That Stands Before Me?
Deafbrick - DeafbrickDeafbrick
Deafbrick
Irreversible Entanglements - Who Sent You?Irreversible Entanglements
Who Sent You?
Jeff Parker - Suite For Max BrownJeff Parker
Suite For Max Brown
En Minor - When The Cold Truth Has Worn Its Miserable WelcomeEn Minor
When The Cold Truth Has Worn Its Miserable Welcome

Green Day - Father Of All
Voto:
Produzione:
Originalità:
Tecnica:

Etichetta: Reprise
Anno: 2020
Produzione: Butch Walker
Genere: rock / alternative / punk
Scheda autore: Green Day



Tra alti e bassi i Green Day sono da più di 20 anni una delle più famose rock band mondiali. Non dobbiamo certo approcciarli come gruppo punk, sebbene i loro esordi su Lookout siano su quel genere, la loro è ormai più un'ispirazione visiva: capelli sparati, scritte con caratteri infantili, tematiche ribelli. Ma i loro tre accordi hanno da tempo un sound classicamente rock.

"Father Of All" è un disco definibile "power pop": riff semplici, melodie orecchiabili e solarità diffusa (sebbene i testi non lo siano per niente). Il male è che a furia di ricercare l'immediatezza e la semplicità (leggi: un grandissimo pubblico) la band è completamente svuotata della personalità. La voce di Billie Joe è pigra e svogliata, così come il resto della band che non ha nessuna delle caratteristiche dei Green Day che furono.

Un disco che se martellato dalle radio godrà dell'inevitabile successo ma che se non fosse per il battage pubblicitario sarebbe scambiabile con un lavoro di una qualsiasi band svedese o australiana di revival rock di vent'anni fa. Se vi è rimasto incastrato il disco dei Jet nello stereo usate questo per rimuoverlo.

[Dale P.]

Canzoni significative: Sugar Youth.


Questa recensione é stata letta 186 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:


Altre Recensioni

Green Day - WarningGreen Day
Warning

tAXI dRIVER consiglia

White Stripes - Get Behind Me SatanWhite Stripes
Get Behind Me Satan
Melvins - TrilogyMelvins
Trilogy
Wellwater Conspiracy - The Scroll And Its CombinationsWellwater Conspiracy
The Scroll And Its Combinations
Santo Niente - Il Fiore DellSanto Niente
Il Fiore Dell'Agave
(P)itch - Bambina Atomica(P)itch
Bambina Atomica
Motorpsycho - TimothyMotorpsycho
Timothy's Monster
Roxy Saint - The Underground Personality Tapes [DVD]Roxy Saint
The Underground Personality Tapes [DVD]
LetLet's Get Lost
...I Remember Yesterday When I Was Grey
Grinderman - GrindermanGrinderman
Grinderman
Corin Tucker Band - 1000 YearsCorin Tucker Band
1000 Years