´╗┐

Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

Greg Puciato - Mirrorcell (Federal Prisoner)

Ultime recensioni

Afsky - Om hundrede ňrAfsky
Om hundrede ňr
Acid King - Beyond VisionAcid King
Beyond Vision
Screaming Females - Desire PathwayScreaming Females
Desire Pathway
Oozing Wound - Cathers The CowardOozing Wound
Cathers The Coward
Returning - SeverenceReturning
Severence
Sandrider - EnveletrationSandrider
Enveletration
Big Brave - Nature MorteBig Brave
Nature Morte
Eunoia - Psyop of the YearEunoia
Psyop of the Year
Ciemra - The Tread Of DarknessCiemra
The Tread Of Darkness
Sisteria - Dark MatterSisteria
Dark Matter
... And Oceans - As In Gardens, So In Tombs... And Oceans
As In Gardens, So In Tombs
Show Me The Body - Trouble The WaterShow Me The Body
Trouble The Water
Upchuck - Sense YourselfUpchuck
Sense Yourself
BrÝi - Corpos TransparentesBrÝi
Corpos Transparentes
Thank - Thoughtless CrueltyThank
Thoughtless Cruelty
Petbrick - LiminalPetbrick
Liminal
Rigorous Institution - CainsmarshRigorous Institution
Cainsmarsh
Mis■yrming - Me­ HamriMis■yrming
Me­ Hamri
Ultha - All That Has Never Been TrueUltha
All That Has Never Been True
Boris - FadeBoris
Fade

Greg Puciato - Mirrorcell
Autore: Greg Puciato
Titolo: Mirrorcell
Anno: 2022
Produzione: Steve Evetts
Genere: rock / alternative / pop

Voto:
Produzione:
OriginalitÓ:
Tecnica:



Ascolta Mirrorcell





Greg Puciato, ex cantante dei Dillinger Escape Plan e collaboratore recentissimo di Jerry Cantrell degli Alice In Chains Ŕ un figlio degli anni della musica alternativa. Lo si sentiva nel suo primissimo disco solista e lo si sente nel seguito "Mirrorcell". Classe 1980, vuol dire che alle sue orecchie sono arrivate la new wave, il goth, l'alternative rock, il grunge, il numetal. Una rosa di influenze che il buon Greg ha sempre mostrato fin dallo straordinario "Miss Machine" dei Dillinger Escape Plan, portando la band a svincolarsi dagli esordi puramente post-hardcore traghettandola verso un pubblico pi¨ ampio e meno settario. Greg Ŕ indubbiamente un gran cantante ma ha il difetto di peccare in personalitÓ, finendo spesso per scimmiottare con gusto Mike Patton, Trent Reznor, Layne Staley, Chino Moreno.

In "Mirrorcell" non cambia registro e regala ai propri fan una perfetta compilation da macchina con brani energici, altri pi¨ introspettivi, alcuni rock, altri non troppo lontani dal post-punk. Come il precedente "Child Soldier Creator of God" inventa poco ma interpreta molto e sembra di offrire agli ascoltatori il proprio curriculum per far presa su qualche band in cerca di cantante. Rispetto al precedente mi sembra che la qualitÓ delle canzoni si sia alzata, o forse sono pi¨ propenso ad ascoltarlo senza troppe menate. Ecco, forse al nostro manca un singolone che possa convincerci che possa fare realmente sul serio. O una band con cui dimostrare tutto il suo talento.

[Dale P.]

Canzoni significative: Lowered, No More Lives To Go.


Questa recensione Ú stata letta 296 volte!
Vota Questo Disco:


Altre Recensioni

Greg Puciato - Child Soldier Creator of GodGreg Puciato
Child Soldier Creator of God

tAXI dRIVER consiglia

Andrew W.K. - I Get WetAndrew W.K.
I Get Wet
Tomahawk - Mit GasTomahawk
Mit Gas
Black Midi - SchlagenheimBlack Midi
Schlagenheim
AA.VV. - Mescal.itAA.VV.
Mescal.it
(P)itch - Velluto(P)itch
Velluto
Afterhours - Siam Tre Piccoli PorcellinAfterhours
Siam Tre Piccoli Porcellin
My Morning Jacket - Waterfall IIMy Morning Jacket
Waterfall II
Martin Grech - March Of The LonelyMartin Grech
March Of The Lonely
Amplifier - The OctopusAmplifier
The Octopus
Desaparecidos - Read Music / Speak SpanishDesaparecidos
Read Music / Speak Spanish