´╗┐

Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  rock [ metal ] punk indie experimental pop elettronica

Idle Hands - Mana (Eisenwald Tonschmiede)

Ultime recensioni

Graveyard - 6Graveyard
6
Great Falls - Objects Without PainGreat Falls
Objects Without Pain
Brad - In The Moment That YouBrad
In The Moment That You're Born
Persekutor - Snow BusinessPersekutor
Snow Business
Domkraft - Sonic MoonsDomkraft
Sonic Moons
Baroness - StoneBaroness
Stone
Benefits - NailsBenefits
Nails
Sprain - The Lamb As EffigySprain
The Lamb As Effigy
Blut Aus Nord - Disharmonium - NahabBlut Aus Nord
Disharmonium - Nahab
Be Your Own Pet - MommyBe Your Own Pet
Mommy
Crawl - DamnedCrawl
Damned
The Armed - Perfect SaviorsThe Armed
Perfect Saviors
Home Front - Games of PowerHome Front
Games of Power
Mizmor - ProsaicMizmor
Prosaic
Spotlights - Alchemy For The DeadsSpotlights
Alchemy For The Deads
Mutoid Man - MutantsMutoid Man
Mutants
 AA.VV. - Superunknown Redux AA.VV.
Superunknown Redux
Somnuri - DesideriumSomnuri
Desiderium
Godflesh - PurgeGodflesh
Purge
Hasard - MalivoreHasard
Malivore

Idle Hands - Mana
Autore: Idle Hands
Titolo: Mana
Anno: 2019
Produzione: Gabe Johnston
Genere: metal / hard rock / goth

Voto:
Produzione:
OriginalitÓ:
Tecnica:




Capita che le ricerche di nuova musica prendano pieghe inaspettate. Ad esempio questo disco rischiava di passarmi sotto gli occhi inosservato, a causa di una copertina quasi doom, non certo ispirata. Anche il nome della band non svettava. Mentre mi stavo documentando sulla New Wave Of Traditional Heavy Metal, ovvero nuove band che suonano come quelle vecchie, fra un clone dei Manowar e l'altro, ritorna di nuovo questo disco. Deciso di rinfrancarmi dall'ascolto di band testosteroniche premo play e, sorpresa, "Mana" non Ŕ per niente quello che mi aspettavo.

Immaginatevi Type O Negative e Danzig impegnati a suonare hard rock orecchiabilissimo con qualche spruzzata heavy metal alla Iron Maiden/Judas Priest per non tradire le tradizioni (d'altra parte si parla di NWOTHM). La cosa curiosa Ŕ che, pur avendo un retroterra palesemente dark/gotico, le canzoni dei Idle Hands sono divertenti e per niente pompose, anzi, dirette e lineari. E' un curiosissima variazione sul tema, a tratti caciarona, ma che ha dalla sua parecchie ottime canzoni che vi entreranno in testa in pochi ascolti.

E' un disco che potrÓ conquistare gli amanti di Depeche Mode, Syster Of Mercy, Type O Negative, Tribulation ma anche coloro che sapranno cogliere l'originalitÓ della proposta. King Diamond li ha voluti per il suo tour di reunion, se non vi fidate di me fidatevi di lui.

[Dale P.]

Canzoni significative: Jackie, Don't Waste Your Time, Give Me To The Night


Questa recensione Ú stata letta 426 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

Black Label Society - 1919 EternalBlack Label Society
1919 Eternal
Eternal Champion - The Armor Of IreEternal Champion
The Armor Of Ire
Eternal Champion - Ravening IronEternal Champion
Ravening Iron
Idle Hands - ManaIdle Hands
Mana
Green Lung - Black HarvestGreen Lung
Black Harvest
Black Sabbath - Past LivesBlack Sabbath
Past Lives
Black Sabbath - ParanoidBlack Sabbath
Paranoid
Tony Iommi - The 1996 Dep SessionsTony Iommi
The 1996 Dep Sessions
Black Sabbath - We Sold Our Soul For RockBlack Sabbath
We Sold Our Soul For Rock'n'Roll