´╗┐

Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  rock [ metal ] punk indie experimental pop elettronica

Idle Hands - Mana (Eisenwald Tonschmiede)

Ultime recensioni

Aeviterne - The Ailing FacadeAeviterne
The Ailing Facade
Elder - Innate PassageElder
Innate Passage
Gateways to Resplendence - Abhorrent ExpanseGateways to Resplendence
Abhorrent Expanse
Scarcity - AveilutScarcity
Aveilut
Dry Cleaning - StumpworkDry Cleaning
Stumpwork
Mamaleek - Diner CoffeeMamaleek
Diner Coffee
The Lord - & Petra Haden - DevotionalThe Lord
& Petra Haden - Devotional
The Pretty Reckless - Other WorldsThe Pretty Reckless
Other Worlds
Brutus - Unison LifeBrutus
Unison Life
Darkthrone - Astral FortressDarkthrone
Astral Fortress
Oxbow - Peter Brotzmann - An Eternal Reminder of Not TodayOxbow
Peter Brotzmann - An Eternal Reminder of Not Today
Gilla Band - Most NormalGilla Band
Most Normal
Red Rot - Mal De VivreRed Rot
Mal De Vivre
Colour Haze - SacredColour Haze
Sacred
Sonic Flower - Me And My Bellbottom BluesSonic Flower
Me And My Bellbottom Blues
The Bobby Lees - BellevueThe Bobby Lees
Bellevue
Off! - Free LSDOff!
Free LSD
Melvins - Bad Moon RisingMelvins
Bad Moon Rising
Ken Mode - NullKen Mode
Null
Gloria de Oliveira -  & Dean Hurley - Oceans Of TimeGloria de Oliveira
& Dean Hurley - Oceans Of Time

Idle Hands - Mana
Autore: Idle Hands
Titolo: Mana
Anno: 2019
Produzione: Gabe Johnston
Genere: metal / hard rock / goth

Voto:
Produzione:
OriginalitÓ:
Tecnica:




Capita che le ricerche di nuova musica prendano pieghe inaspettate. Ad esempio questo disco rischiava di passarmi sotto gli occhi inosservato, a causa di una copertina quasi doom, non certo ispirata. Anche il nome della band non svettava. Mentre mi stavo documentando sulla New Wave Of Traditional Heavy Metal, ovvero nuove band che suonano come quelle vecchie, fra un clone dei Manowar e l'altro, ritorna di nuovo questo disco. Deciso di rinfrancarmi dall'ascolto di band testosteroniche premo play e, sorpresa, "Mana" non Ŕ per niente quello che mi aspettavo.

Immaginatevi Type O Negative e Danzig impegnati a suonare hard rock orecchiabilissimo con qualche spruzzata heavy metal alla Iron Maiden/Judas Priest per non tradire le tradizioni (d'altra parte si parla di NWOTHM). La cosa curiosa Ŕ che, pur avendo un retroterra palesemente dark/gotico, le canzoni dei Idle Hands sono divertenti e per niente pompose, anzi, dirette e lineari. E' un curiosissima variazione sul tema, a tratti caciarona, ma che ha dalla sua parecchie ottime canzoni che vi entreranno in testa in pochi ascolti.

E' un disco che potrÓ conquistare gli amanti di Depeche Mode, Syster Of Mercy, Type O Negative, Tribulation ma anche coloro che sapranno cogliere l'originalitÓ della proposta. King Diamond li ha voluti per il suo tour di reunion, se non vi fidate di me fidatevi di lui.

[Dale P.]

Canzoni significative: Jackie, Don't Waste Your Time, Give Me To The Night


Questa recensione Ú stata letta 349 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

Tony Iommi - The 1996 Dep SessionsTony Iommi
The 1996 Dep Sessions
Black Label Society - 1919 EternalBlack Label Society
1919 Eternal
Idle Hands - ManaIdle Hands
Mana
Black Sabbath - ParanoidBlack Sabbath
Paranoid
Eternal Champion - Ravening IronEternal Champion
Ravening Iron
Green Lung - Black HarvestGreen Lung
Black Harvest
Black Sabbath - Past LivesBlack Sabbath
Past Lives
Eternal Champion - The Armor Of IreEternal Champion
The Armor Of Ire
Black Sabbath - We Sold Our Soul For RockBlack Sabbath
We Sold Our Soul For Rock'n'Roll