Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  rock metal [ punk ] indie experimental pop elettronica

..And So Dodgem Songs! - Imodium (Vacation House)

Ultime recensioni

Human Impact - Human ImpactHuman Impact
Human Impact
Pearl Jam - GigatonPearl Jam
Gigaton
Stone Temple Pilots - PerdidaStone Temple Pilots
Perdida
Burzum - Thulean MysteriesBurzum
Thulean Mysteries
Slift - UmmonSlift
Ummon
Major Kong - Off the ScaleMajor Kong
Off the Scale
Body Count - CarnivoreBody Count
Carnivore
Sightless Pit - Grave Of A DogSightless Pit
Grave Of A Dog
Intronaut - Fluid Existential InversionsIntronaut
Fluid Existential Inversions
Mondo Generator - Fuck ItMondo Generator
Fuck It
Insect Ark - The VanishingInsect Ark
The Vanishing
Neil Young - ColoradoNeil Young
Colorado
Shitkid - Duo LimboShitkid
Duo Limbo
Lowrider - RefractionsLowrider
Refractions
Ovo - MiasmaOvo
Miasma
Greg Dulli - Random DesireGreg Dulli
Random Desire
Frayle - 1692Frayle
1692
Godthrymm - ReflectionsGodthrymm
Reflections
Kvelertak - SplidKvelertak
Splid
Envy - The Fallen CrimsonEnvy
The Fallen Crimson

Imodium - ..And So Dodgem Songs!
Voto:
Etichetta: Vacation House
Anno: 2005
Produzione:
Genere: punk / emo /
Scheda autore: Imodium



E' finalmente gli Imodium arrivano al secondo album! Impresa non da poco in un paese in cui le band perdono facilmente gli stimoli e si sciolgono come neve al sole appena scoprono che dura vivere con la musica!!!

La prima cosa che notiamo la cura esagerata per il booklet: in un ambiente "punk-indipendente" in cui due fogli con due foto fatte male sono la media fanno guadagnare alla band parecchi punti! Bravi.

Parlando invece dell'aspetto musicale, che quello che ci preme di pi, bisogna dire che la band ha fatto notevoli miglioramenti in questi anni. A livello di songwriting e a livello di "espressione musicale": i brani suonano pi vari e pi maturi.

Per quanto la band cerchi di farcelo dimenticare, permane un forte odore di Nord Ovest Americano: "And So: Dodgem Songs!" sembra una via di mezzo fra i Nirvana e i Sunny Day Real Estate senza per che tocchi le vette emotive di entrambe le band (che, va da s, sono mostri sacri). Il punk-emo-grunge degli Imodium parecchio di impatto ma manca la componente dinamica che rendeva grandissime le band di cui sopra. I brani (non tutti, diciamo la maggior parte) iniziano e finiscono con la stessa potenza e sai gi come si svilupperanno. Un difetto che con un produttore capace non si sarebbe sentito...

Consiglierei quindi alla band di farsi un bel viaggio in America: andate in qualche studios con un produttore capace e vedrete che non tornerete pi in questo paese se non per far vedere il contratto multimiliardario alla mamma!

[Dale P.]

Canzoni significative: Do You Know (And So), Cntr.

Questa recensione stata letta 2633 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:


Altre Recensioni

Imodium - ImodiumImodium
Imodium
Imodium - Nowhere EPImodium
Nowhere EP

tAXI dRIVER consiglia

Jimmy Eat World - Bleed AmericanJimmy Eat World
Bleed American
Onelinedrawing - VisitorOnelinedrawing
Visitor
Rival Schools - United By FateRival Schools
United By Fate