Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  rock metal [ punk ] indie experimental pop elettronica

Inferno - Inferno (Bar La Muerte)

Ultime recensioni

Couch Slut - Take A Chance On Rock Couch Slut
Take A Chance On Rock 'n' Roll
Kall - BrandKall
Brand
Boris - NOBoris
NO
Phoebe Bridgers - PunisherPhoebe Bridgers
Punisher
Ils - CurseIls
Curse
Motorpsycho - The All Is OneMotorpsycho
The All Is One
Bully - SugareggBully
Sugaregg
Lina Rodrigues Refree - Lina_Raül RefreeLina Rodrigues Refree
Lina_Raül Refree
King Krule - Man Alive!King Krule
Man Alive!
Thou - A Primer of Holy WordsThou
A Primer of Holy Words
Household God - Palace IntrigueHousehold God
Palace Intrigue
A.A. Williams - Forever BlueA.A. Williams
Forever Blue
Billy Nomates - Billy NomatesBilly Nomates
Billy Nomates
Fontaines D.C. - A HeroFontaines D.C.
A Hero's Death
Zombi - 2020Zombi
2020
Protomartyr - Ultimate Success TodayProtomartyr
Ultimate Success Today
The Beths - Jump Rope GazersThe Beths
Jump Rope Gazers
Hum - InletHum
Inlet
Jesu - Never EPJesu
Never EP
Bell Witch - & Aerial Ruin - Stygian Bough Volume IBell Witch
& Aerial Ruin - Stygian Bough Volume I

Inferno - Inferno
Voto:
Etichetta: Bar La Muerte
Anno: 2005
Produzione:
Genere: punk / post-hardcore / grindcore
Scheda autore: Inferno



Mentre è prossimo il nuovo, attesissimo, album dei Laghetto arriva nei negozi (specializzati) questo esordio degli Inferno su etichette Bar La Muerte, Donna Bavosa e Shove.

La band si definisce "sci-fi grind'n'roll" e il sottoscritto non se la sente proprio di darle torto.

Effetti alieni (e alienanti), potenza, ballabilità e sperimentalismo. Immaginatevi una via di mezzo fra i Refused e i Locust. Nella mezzora scarsa del CD la band cercherà di distruggervi le casse del vostro stereo con suoni deliranti e potenti, spesso assolutamente inediti nel contesto hardcore in cui si muove.

Certo, non un disco facile per chi non ama il genere ma risulta importante per scoprire un Italia hardcore che non è rimasta ai clichè urla-e-basta ma, come nel resto del mondo, si sta impegnando in una visione post e contaminatrice.

Valga da esempio (ma anche da highlight) "Lowest Common Detonator" con tromba free e tastiere prese da videogiochi. Avrete capito di essere davanti ad un ottimo disco a cui manca però ancora un pelo di pazzia per essere davvero perfetto.

[Dale P.]

Canzoni significative: Lowest Common Detonator, Me Vs The Incredible Hulk.

Questa recensione é stata letta 3863 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

SeeYouSpaceCowboy - The Correlation Between Entrance And Exit WoundsSeeYouSpaceCowboy
The Correlation Between Entrance And Exit Wounds
Converge - You Fail MeConverge
You Fail Me
Cassilis - My ColoursCassilis
My Colours
Fluxus - FluxusFluxus
Fluxus
Hurt Process - Drive By MonologueHurt Process
Drive By Monologue
Breach - KollapseBreach
Kollapse
Meth. - Mother Of Red LightMeth.
Mother Of Red Light
Dillinger Escape Plan - Ire WorksDillinger Escape Plan
Ire Works
Laghetto - /Magazine Du Kakao - SplitLaghetto
/Magazine Du Kakao - Split
Coilguns - WatchwindersCoilguns
Watchwinders