Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

Nine Feet Under - Internal Disfunction (DEMO)

Ultime recensioni

AA.VV. - What Is This That Stands Before Me?AA.VV.
What Is This That Stands Before Me?
Deafbrick - DeafbrickDeafbrick
Deafbrick
Irreversible Entanglements - Who Sent You?Irreversible Entanglements
Who Sent You?
Jeff Parker - Suite For Max BrownJeff Parker
Suite For Max Brown
En Minor - When The Cold Truth Has Worn Its Miserable WelcomeEn Minor
When The Cold Truth Has Worn Its Miserable Welcome
L.A.Witch - Play With FireL.A.Witch
Play With Fire
Couch Slut - Take A Chance On Rock Couch Slut
Take A Chance On Rock 'n' Roll
Kall - BrandKall
Brand
Boris - NOBoris
NO
Phoebe Bridgers - PunisherPhoebe Bridgers
Punisher
Ils - CurseIls
Curse
Motorpsycho - The All Is OneMotorpsycho
The All Is One
Bully - SugareggBully
Sugaregg
Lina Rodrigues Refree - Lina_Raül RefreeLina Rodrigues Refree
Lina_Raül Refree
King Krule - Man Alive!King Krule
Man Alive!
Thou - A Primer of Holy WordsThou
A Primer of Holy Words
Household God - Palace IntrigueHousehold God
Palace Intrigue
A.A. Williams - Forever BlueA.A. Williams
Forever Blue
Billy Nomates - Billy NomatesBilly Nomates
Billy Nomates
Fontaines D.C. - A HeroFontaines D.C.
A Hero's Death

Internal Disfunction - Nine Feet Under
Voto:
Anno: 2005
Produzione:
Genere: rock / alternative /



Il rock è tornato a dire la sua!

Bellissimo il cd-Demo degli “Internal Disfunction”, “Nine Feet Under”: nove tracce che si susseguono in un vortice di punk-rock elegante e rock-psichedelico: il mio giudizio sulla band è cambiato mano a mano che ascoltavo e riascoltavo il loro lavoro e se da prima, dopo l’ascolto della prima traccia, pensavo di ritrovarmi davanti ad una band incanalata in un preciso contesto, ho dovuto rivedere il mio giudizio ed arrivare più volte alla fine del loro album per capire fino in fondo il loro lavoro.

Tutti bravissimi musicisti, la registrazione non rende loro giustizia affatto: il suono di una delle due chitarre è altissimo e mettendo il cd in un impianto normale…attenti all’equalizzazione!

La voce in questa band è un valore aggiunto che si esprime alla perfezione e che si amalgama in un modo eccezionale con le melodie.

Molti ascoltando questo demo, dopo un primo assaggio avrebbero denominato l’intero lavoro EmoCore ma è veramente interessante capire l’evoluzione della band all’interno dello stesso album: traccia dopo traccia cambiano ritmiche sonorità e approccio al pezzo, ,manca solo di capire se siano ottimi attori o ricercatori nati.

[ADam]

Questa recensione é stata letta 3356 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

Waax - Big GriefWaax
Big Grief
Queens Of The Stone Age - Lullabies To ParalyzeQueens Of The Stone Age
Lullabies To Paralyze
Black Midi - SchlagenheimBlack Midi
Schlagenheim
Santo Niente - Il Fiore DellSanto Niente
Il Fiore Dell'Agave
TV On The Radio - Return To Cookie MountainTV On The Radio
Return To Cookie Mountain
Tomahawk - TomahawkTomahawk
Tomahawk
Strokes, The - Is This ItStrokes, The
Is This It
Sleater Kinney - The WoodsSleater Kinney
The Woods
Meat Puppets - Golden LiesMeat Puppets
Golden Lies
Corin Tucker Band - 1000 YearsCorin Tucker Band
1000 Years