Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

Live Al'Olympia - Jeff Buckley (Columbia)

Ultime recensioni

Human Impact - Human ImpactHuman Impact
Human Impact
Pearl Jam - GigatonPearl Jam
Gigaton
Stone Temple Pilots - PerdidaStone Temple Pilots
Perdida
Burzum - Thulean MysteriesBurzum
Thulean Mysteries
Slift - UmmonSlift
Ummon
Major Kong - Off the ScaleMajor Kong
Off the Scale
Body Count - CarnivoreBody Count
Carnivore
Sightless Pit - Grave Of A DogSightless Pit
Grave Of A Dog
Intronaut - Fluid Existential InversionsIntronaut
Fluid Existential Inversions
Mondo Generator - Fuck ItMondo Generator
Fuck It
Insect Ark - The VanishingInsect Ark
The Vanishing
Neil Young - ColoradoNeil Young
Colorado
Shitkid - Duo LimboShitkid
Duo Limbo
Lowrider - RefractionsLowrider
Refractions
Ovo - MiasmaOvo
Miasma
Greg Dulli - Random DesireGreg Dulli
Random Desire
Frayle - 1692Frayle
1692
Godthrymm - ReflectionsGodthrymm
Reflections
Kvelertak - SplidKvelertak
Splid
Envy - The Fallen CrimsonEnvy
The Fallen Crimson

Jeff Buckley - Live Al'Olympia
Voto:
Anno: 2001
Produzione:
Genere: rock / pop /
Scheda autore: Jeff Buckley



Un anno fa uscita Mistery Boy Tour. Il primo live postumo di Jeff Buckley. Adesso esce (ma mi dicono solo in Francia e Australia) questo Live All'Olympia. E se ne sentono delle belle. Il repertorio è quello di Grace (anche se manca Last Goodbye!) più alcune cover d'eccezione: Kick Out The Jams dei mitici MC5 (resa in modo assolutamente grezzo e selvaggio), That's All I Ask, Kashmir dei Led Zeppelin (ma è uno scherzo: Jeff imita la voce di Plant per qualche secondo), Je Ne'N Connais Pas La Fin, Halleluja e What Will You Say. Ne viene fuori un disco indimenticabile, emozionante e ottimamente suonato e registatrato. Viene da se che il disco è però consigliato solo ai fan di Jeff. Gli altri possono (anzi DEVONO) rivolgersi a Grace per ascoltare una delle più belle voci degli anni 90. Per chi già lo ama passerà mesi ad ascoltare questo emozionante concerto. Tra l'altro (come per il Mistery Boy) anche la confezione è assolutamente fantastica.

[Dale P.]

Canzoni significative: Grace, Kick Out The Jams, Lover You Should've Come Over.

Questa recensione é stata letta 3435 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

Paul McCartney - Chaos And Creation In The Back YardPaul McCartney
Chaos And Creation In The Back Yard
Lou Reed - BerlinLou Reed
Berlin
Cesare Basile - Gran Cavalera ElettricaCesare Basile
Gran Cavalera Elettrica
Nick Cave - Let Love InNick Cave
Let Love In
Velvet Underground - LoadedVelvet Underground
Loaded
24 Grana - Underpop24 Grana
Underpop
Nick Cave - No More Shall We PartNick Cave
No More Shall We Part
 Elio E Le Storie Tese
Cicciput
Velvet Underground - White Light White HeatVelvet Underground
White Light White Heat
Nick Cave - Murder BalladsNick Cave
Murder Ballads