´╗┐

Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

Jex Thoth - Blood Moon Rise (I Hate)

Ultime recensioni

Briqueville - IIIIBriqueville
IIII
Rid Of Me - Access To The LonelyRid Of Me
Access To The Lonely
Green Lung - This Heathen LandGreen Lung
This Heathen Land
Ragana - DesolationRagana
Desolation's Flower
Reverend Kristin Michael Hayter - Saved!Reverend Kristin Michael Hayter
Saved!
Svalbard - The Weight Of The MaskSvalbard
The Weight Of The Mask
Wolves In The Throne Room - Crypt of Ancestral KnowledgeWolves In The Throne Room
Crypt of Ancestral Knowledge
Boris - & Uniform - Bright New DiseaseBoris
& Uniform - Bright New Disease
Paroxysm Unit - Fragmentation StratagemParoxysm Unit
Fragmentation Stratagem
Agriculture - AgricultureAgriculture
Agriculture
Blodet - Death MotherBlodet
Death Mother
Maggot Heart - HungerMaggot Heart
Hunger
Blood Incantation - Luminescent BridgeBlood Incantation
Luminescent Bridge
Grails - Anches En MaatGrails
Anches En Maat
Kvelertak - EndlingKvelertak
Endling
Graveyard - 6Graveyard
6
Great Falls - Objects Without PainGreat Falls
Objects Without Pain
Brad - In The Moment That YouBrad
In The Moment That You're Born
Persekutor - Snow BusinessPersekutor
Snow Business
Domkraft - Sonic MoonsDomkraft
Sonic Moons

Jex Thoth - Blood Moon Rise
Autore: Jex Thoth
Titolo: Blood Moon Rise
Anno: 2013
Produzione: Randall Dunn
Genere: rock / doom / stoner

Voto:
Produzione:
OriginalitÓ:
Tecnica:



Compra Jex Thoth su Taxi Driver Store


Nati come Totem, nel 2007 hanno pubblicato il primo EP omonimo, ristampato pochi mesi dopo con il ben piu' originale nome Jex Thoth, nome d'arte della cantante Jessica, assunto dopo vari cambi di line up. Gia' dopo quel debutto la band inizia a far parlare di se' per il suo stile particolare di suonare doom-rock. Sono passati 6 anni, un altro EP, uno split, un disco, innumerevoli tour (di recente si e' vista in Italia con Chelsea Wolfe), il progetto Sabbath Assebly ma finalmente abbiamo il secondo disco, intitolato Blood Moon Rise, sempre pubblicato dalla fedele I Hate Records.

Musica sabbatica incentrata sulla voce di Jessica, vero e proprio motore della band. Non si ragiona quindi per riff (a parte i classici brani alla Black Sabbath/Pentagram, ma sono giusto un paio) ma per atmosfere. C'e' una grande ricchezza sonora dentro "Blood Moon Rise" e, devo dire che non e' assolutamente un difetto.

Ottimi arrangiamenti fanno scorrere il disco con saliscendi emotivi di grande effetto: basta chiudere gli occhi e farsi trascinare e scoprirete le gioie che possono dare i Jex Thoth.

Trovo che in questi ultimi mesi il meglio della scena heavy psych arrivi da band con componenti femminili, ed e' un bene: l'arricchimento della tavolozza cromatica che porta una sensibilita' meno propensa ad urla e ignoranza puo' solo che fare bene ad un genere immobile per natura e spesso un po' troppo testardo.

Ma sottolineo questa cosa: "Blood Moon Rise" non e' un disco solo per gli amanti del doom. Ma del rock tutto.

[Dale P.]

Canzoni significative: tutte.


Questa recensione Ú stata letta 5837 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:


Altre Recensioni

Jex Thoth - Jex ThothJex Thoth
Jex Thoth

NEWS


19/10/2010 Data Unica In Italia

tAXI dRIVER consiglia

Obrero - Mortui Vivos DocentObrero
Mortui Vivos Docent
Ghost - Opus EponymousGhost
Opus Eponymous
Jex Thoth - Blood Moon RiseJex Thoth
Blood Moon Rise
Uncle Acid And The Deadbeats - Mind ControlUncle Acid And The Deadbeats
Mind Control
Kabbalah - The OmenKabbalah
The Omen
Blood Ceremony - The Eldritch DarkBlood Ceremony
The Eldritch Dark
Jex Thoth - Jex ThothJex Thoth
Jex Thoth
Uncle Acid And The Deadbeats - Blood LustUncle Acid And The Deadbeats
Blood Lust
Blood Ceremony - Living With The AncientsBlood Ceremony
Living With The Ancients