´╗┐

Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

Jex Thoth - Jex Thoth (I Hate Records)

Ultime recensioni

Briqueville - IIIIBriqueville
IIII
Rid Of Me - Access To The LonelyRid Of Me
Access To The Lonely
Green Lung - This Heathen LandGreen Lung
This Heathen Land
Ragana - DesolationRagana
Desolation's Flower
Reverend Kristin Michael Hayter - Saved!Reverend Kristin Michael Hayter
Saved!
Svalbard - The Weight Of The MaskSvalbard
The Weight Of The Mask
Wolves In The Throne Room - Crypt of Ancestral KnowledgeWolves In The Throne Room
Crypt of Ancestral Knowledge
Boris - & Uniform - Bright New DiseaseBoris
& Uniform - Bright New Disease
Paroxysm Unit - Fragmentation StratagemParoxysm Unit
Fragmentation Stratagem
Agriculture - AgricultureAgriculture
Agriculture
Blodet - Death MotherBlodet
Death Mother
Maggot Heart - HungerMaggot Heart
Hunger
Blood Incantation - Luminescent BridgeBlood Incantation
Luminescent Bridge
Grails - Anches En MaatGrails
Anches En Maat
Kvelertak - EndlingKvelertak
Endling
Graveyard - 6Graveyard
6
Great Falls - Objects Without PainGreat Falls
Objects Without Pain
Brad - In The Moment That YouBrad
In The Moment That You're Born
Persekutor - Snow BusinessPersekutor
Snow Business
Domkraft - Sonic MoonsDomkraft
Sonic Moons

Jex Thoth - Jex Thoth
Autore: Jex Thoth
Titolo: Jex Thoth
Anno: 2008
Produzione: Clay Ruby
Genere: rock / doom / psych

Voto:
Produzione:
OriginalitÓ:
Tecnica:



Compra Jex Thoth su Taxi Driver Store


Vestiti come ad un raduno di fanatici di Tolkien i Jex Thoth, precedentemente "noti" come Totem, in realtÓ sono molto pi¨ seri e rispettabili di quanto la propria immagine voglia farci credere.

Usciti in sordina e guidati promozionalmente solo dal fascino della cantante Jessica, la band californiana confeziona il miglior disco doom/heavy psych degli ultimi tempi, con un forte fascino settantiano e psichedelico ma soprattutto con un'oscuritÓ maligna aleggiante per tutto il disco.

Chitarra vagamente psichedelica su tempi piuttosto lenti, un grande appeal melodico ma soprattutto non un brano che non rimanga impresso per la sua bellezza senza tempo. Certamente non vanno oltre al classico hard rock ossianico ma se vi piacciono le produzioni polverose questo disco farÓ senz'altro per voi.

Album che suona esattamente come se i Jefferson Airplanes avessero fatto una jam session con i Black Sabbath, ipotizzandone anche gli stessi traballanti suoni del 1970 piegati dalla potenza luciferina delle chitarre.

Ne sentirete parlare, ma sempre allo stesso modo: come una grande band. Al di lÓ dei generi.

[Dale P.]

Canzoni significative: tutte.

Questa recensione Ú stata letta 5037 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:


Altre Recensioni

Jex Thoth - Blood Moon RiseJex Thoth
Blood Moon Rise

NEWS


19/10/2010 Data Unica In Italia

tAXI dRIVER consiglia

Uncle Acid And The Deadbeats - Mind ControlUncle Acid And The Deadbeats
Mind Control
Obrero - Mortui Vivos DocentObrero
Mortui Vivos Docent
Blood Ceremony - Living With The AncientsBlood Ceremony
Living With The Ancients
Kabbalah - The OmenKabbalah
The Omen
Jex Thoth - Blood Moon RiseJex Thoth
Blood Moon Rise
Blood Ceremony - The Eldritch DarkBlood Ceremony
The Eldritch Dark
Ghost - Opus EponymousGhost
Opus Eponymous
Jex Thoth - Jex ThothJex Thoth
Jex Thoth
Uncle Acid And The Deadbeats - Blood LustUncle Acid And The Deadbeats
Blood Lust