Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  rock [ metal ] punk indie experimental pop elettronica

Jex Thoth - Jex Thoth (I Hate Records)

Ultime recensioni

Shock Narcotic - I Have Seen The Future And It DoesnShock Narcotic
I Have Seen The Future And It Doesn't Work
Eye Flys - ContextEye Flys
Context
Show Me The Body - Dog WhistleShow Me The Body
Dog Whistle
Algiers - There Is No YearAlgiers
There Is No Year
The Night Watch - An Embarrassment of RichesThe Night Watch
An Embarrassment of Riches
Low Dose - Low DoseLow Dose
Low Dose
Salvation - Year Of The FlySalvation
Year Of The Fly
Lungbutter - HoneyLungbutter
Honey
Matana Roberts - Coin Coin Chapter Four MemphisMatana Roberts
Coin Coin Chapter Four Memphis
Cloud Rat - PollinatorCloud Rat
Pollinator
Cryptae - VestigialCryptae
Vestigial
Hissing Tiles - BoychoirHissing Tiles
Boychoir
Vanishing Twin - The Age Of ImmunologyVanishing Twin
The Age Of Immunology
Buildings - Negative SoundBuildings
Negative Sound
Alpha Hopper - Aloha HopperAlpha Hopper
Aloha Hopper
Rustin Man - Drift CodeRustin Man
Drift Code
Poppy - I DisagreePoppy
I Disagree
Body Hound - No MoonBody Hound
No Moon
Girl Band - The TalkiesGirl Band
The Talkies
Baby Shakes - Cause A SceneBaby Shakes
Cause A Scene

Jex Thoth - Jex Thoth
Voto:
Produzione:
OriginalitÓ:
Tecnica:

Anno: 2008
Produzione: Clay Ruby
Genere: metal / doom / psych
Scheda autore: Jex Thoth


Compra Jex Thoth su Taxi Driver Store


Vestiti come ad un raduno di fanatici di Tolkien i Jex Thoth, precedentemente "noti" come Totem, in realtÓ sono molto pi¨ seri e rispettabili di quanto la propria immagine voglia farci credere.

Usciti in sordina e guidati promozionalmente solo dal fascino della cantante Jessica, la band californiana confeziona il miglior disco doom/heavy psych degli ultimi tempi, con un forte fascino settantiano e psichedelico ma soprattutto con un'oscuritÓ maligna aleggiante per tutto il disco.

Chitarra vagamente psichedelica su tempi piuttosto lenti, un grande appeal melodico ma soprattutto non un brano che non rimanga impresso per la sua bellezza senza tempo. Certamente non vanno oltre al classico hard rock ossianico ma se vi piacciono le produzioni polverose questo disco farÓ senz'altro per voi.

Album che suona esattamente come se i Jefferson Airplanes avessero fatto una jam session con i Black Sabbath, ipotizzandone anche gli stessi traballanti suoni del 1970 piegati dalla potenza luciferina delle chitarre.

Ne sentirete parlare, ma sempre allo stesso modo: come una grande band. Al di lÓ dei generi.

[Dale P.]

Canzoni significative: tutte.

Questa recensione Ú stata letta 4674 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:


Altre Recensioni

Jex Thoth - Blood Moon RiseJex Thoth
Blood Moon Rise

NEWS


19/10/2010 Data Unica In Italia

tAXI dRIVER consiglia

Unearthly Trance - ElectrocutionUnearthly Trance
Electrocution
Bloody Panda - SummonBloody Panda
Summon
Devil - Time To RepentDevil
Time To Repent
Obrero - Mortui Vivos DocentObrero
Mortui Vivos Docent
Yob - AtmaYob
Atma
Domkraft - Slow FidelityDomkraft
Slow Fidelity
Mammoth Weed Wizard Bastard - Yn Ol I AnnwnMammoth Weed Wizard Bastard
Yn Ol I Annwn
Jex Thoth - Jex ThothJex Thoth
Jex Thoth
Esoteric - Paragon Of DissonanceEsoteric
Paragon Of Dissonance
Ramesses - Take The CurseRamesses
Take The Curse