´╗┐

Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

Just Mustard - Heart Under (Partisan)

Ultime recensioni

Uncle Acid And The Deadbeats - NellUncle Acid And The Deadbeats
Nell'Ora Blu
Harvestman - Triptych Part OneHarvestman
Triptych Part One
Big Brave - A Chaos Of FlowersBig Brave
A Chaos Of Flowers
English Teacher - This Could Be TexasEnglish Teacher
This Could Be Texas
Iron Monkey - Spleen & GoadIron Monkey
Spleen & Goad
Maruja - ConnlaMaruja
Connla's Well
Bongripper - EmptyBongripper
Empty
Melvins - Tarantula HeartMelvins
Tarantula Heart
Inter Arma - New HeavenInter Arma
New Heaven
Whores - WarWhores
War
Couch Slut - You Could Do It TonightCouch Slut
You Could Do It Tonight
Kim Gordon - The CollectiveKim Gordon
The Collective
High On Fire - Cometh The StormHigh On Fire
Cometh The Storm
Cell Press - CagesCell Press
Cages
Pissed Jeans - Half DivorcedPissed Jeans
Half Divorced
Moor Mother - The Great BailoutMoor Mother
The Great Bailout
The Messthetics - And James Brandon LewisThe Messthetics
And James Brandon Lewis
Brat - Social GraceBrat
Social Grace
Gouge Away - Deep SageGouge Away
Deep Sage
The Body - & Dis Fig - Orchards of a Futile HeavenThe Body
& Dis Fig - Orchards of a Futile Heaven

Just Mustard - Heart Under
Autore: Just Mustard
Titolo: Heart Under
Etichetta: Partisan
Anno: 2022
Produzione: Just Mustard
Genere: rock / alternative / shoegaze

Voto:
Produzione:
OriginalitÓ:
Tecnica:



Ascolta Heart Under





Fontaines D.C., Gilla Band, The Murder Capital hanno tracciato la strada per le band irlandesi di questo decennio con un sound depresso, rumoroso e mai banale. Just Mustard si inseriscono prepotentemente nella loro scia (hanno suonato di spalla ai Fontaines) e con il secondo lavoro buttano in campo l'artiglieria pesante. Il ruolo delle due chitarre si fa pi¨ marcato e particolare giocando su suoni e dissonanze ma soprattutto con una timbrica cupa che riesce a far rizzare le antenne anche agli ascoltatori amanti di sonoritÓ heavy. La fanciullesca voce di Katie Ball Ŕ distaccata e inquietante nel suo essere a proprio agio nel marasma costruito intorno a lei. La sezione ritmica Ŕ lenta e ipnotica.

La grandezza della band, in questo momento, Ŕ la capacitÓ di scrivere ottime canzoni che reggono perfettamente il paragone con i maestri. Quali? Il catalogo 4AD e TooPure, l'intera scena shoegaze del passato e del presente, il post punk moderno e passato, l'alternative rock degli anni 90, il noise rock, il dream pop. Paragoni azzardati, sono conscio, ma che non appena avrete preso famigliaritÓ con il prodotto della band non potrÓ che trovarvi d'accordo.

Tra i pi¨ seri candidati di miglior disco rock di quest'anno. Non vi scivolerÓ addosso tanto facilmente.

[Dale P.]

Canzoni significative: I Am You, Blue Chalk.


Questa recensione Ú stata letta 405 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

Meganoidi - Outside The Loop Stupendo SensationMeganoidi
Outside The Loop Stupendo Sensation
 Tre Allegri Ragazzi Morti
La Testa Indipendente
Melvins - ElectroretardMelvins
Electroretard
TV On The Radio - Return To Cookie MountainTV On The Radio
Return To Cookie Mountain
Lucidvox - We AreLucidvox
We Are
Melvins - Five Legged DogMelvins
Five Legged Dog
Love In Elevator - Venoma EPLove In Elevator
Venoma EP
General Patton Vs The X-Ecutioners - General Patton Vs The X-EcutionersGeneral Patton Vs The X-Ecutioners
General Patton Vs The X-Ecutioners
Rage Against The Machine - Rage Against The MachineRage Against The Machine
Rage Against The Machine
Kim Gordon - No Home RecordKim Gordon
No Home Record