Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  rock [ metal ] punk indie experimental pop elettronica

Capture & Release - Khanate (Hydra Head)

Ultime recensioni

Algiers - There Is No YearAlgiers
There Is No Year
The Night Watch - An Embarrassment of RichesThe Night Watch
An Embarrassment of Riches
Low Dose - Low DoseLow Dose
Low Dose
Salvation - Year Of The FlySalvation
Year Of The Fly
Lungbutter - HoneyLungbutter
Honey
Matana Roberts - Coin Coin Chapter Four MemphisMatana Roberts
Coin Coin Chapter Four Memphis
Cloud Rat - PollinatorCloud Rat
Pollinator
Cryptae - VestigialCryptae
Vestigial
Hissing Tiles - BoychoirHissing Tiles
Boychoir
Vanishing Twin - The Age Of ImmunologyVanishing Twin
The Age Of Immunology
Buildings - Negative SoundBuildings
Negative Sound
Alpha Hopper - Aloha HopperAlpha Hopper
Aloha Hopper
Rustin Man - Drift CodeRustin Man
Drift Code
Poppy - I DisagreePoppy
I Disagree
Body Hound - No MoonBody Hound
No Moon
Girl Band - The TalkiesGirl Band
The Talkies
Baby Shakes - Cause A SceneBaby Shakes
Cause A Scene
Coilguns - WatchwindersCoilguns
Watchwinders
King Gizzard & The Lizard Wizard - Infest The RatsKing Gizzard & The Lizard Wizard
Infest The Rats' Nest
The Austerity Program - Bible Songs 1The Austerity Program
Bible Songs 1

Khanate - Capture & Release
Voto:
Etichetta: Hydra Head
Anno: 2005
Produzione:
Genere: metal / drone / doom
Scheda autore: Khanate


Compra Khanate su Taxi Driver Store


Per il loro terzo album i Khanate affrontano il proprio pubblico con due pezzi in circa 40 minuti. Quello che stupisce il buio totale che esce da questi solchi. La voce strappata di Alan Dublin forse la cosa che svetta in un contesto funeral-doom-drone-noise.

Certamente non voglio pensare allo stato mentale di Stephen O'Malley che parallelamente a questo "Capture & Release" pubblica con i Sunn O))) Black1, altra discesa negli inferi. Ma non di Sunn O))) che dobbiamo parlare!

Lo sviluppo di questo album sia graduale che immediato. Ovvero: la band mostra fin da subito le carte e nello sviluppo della trama non ci sono cambiamenti sostanziali. E' per un lavoro di cesello e di atmosfera. Paradossalmente i 25 minuti di "Relase" sono tutti necessari anche se, al suo interno, non ci sono grosse variazioni.

Ovviamente un prodotto da destinarsi solo agli appassionati di musica estrema e cerebrale. Tutti gli altri rischiano di annoiarsi o non capire.

[Dale P.]

Canzoni significative: Capture, Release.

Questa recensione stata letta 4633 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



NEWS


25/09/2006 Sciolti

tAXI dRIVER consiglia

Lustmord - OtherLustmord
Other
ASVA - What You DonASVA
What You Don't Know Is Frontier
Sunn O))) - Flight Of The BehemotSunn O)))
Flight Of The Behemot
Boris - AbsolutegoBoris
Absolutego
Mamiffer - Mare DecendriiMamiffer
Mare Decendrii
Harvestman - Lashing The RyeHarvestman
Lashing The Rye
Mount Fuji Doomjazz Corporation - AnthropomorphicMount Fuji Doomjazz Corporation
Anthropomorphic
Sunn O))) - Life MetalSunn O)))
Life Metal
Lustmord - Songs Of Gods And DemonsLustmord
Songs Of Gods And Demons
Master Musicians Of Bukkake - Totem TwoMaster Musicians Of Bukkake
Totem Two