Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

King Crimson - In The Court Of Crimson King (EG)

Ultime recensioni

Ken Mode - NullKen Mode
Null
Gloria de Oliveira -  & Dean Hurley - Oceans Of TimeGloria de Oliveira
& Dean Hurley - Oceans Of Time
Vorlust - Lick The FleshVorlust
Lick The Flesh
Afghan Whigs - How Do You Burn?Afghan Whigs
How Do You Burn?
Zola Jesus - ArkhonZola Jesus
Arkhon
King Buffalo - RegeneratorKing Buffalo
Regenerator
Goatriders - TravelerGoatriders
Traveler
Clutch - Sunrise On Slaughter BeachClutch
Sunrise On Slaughter Beach
Might - AbyssMight
Abyss
Gammelsæter & Marhaug - Higgs BosonGammelsæter & Marhaug
Higgs Boson
Mat Ball - Amplified GuitarMat Ball
Amplified Guitar
Dreadnought - The EndlessDreadnought
The Endless
Blacklab - In A Bizarre DreamBlacklab
In A Bizarre Dream
Conan - Evidence Of ImmortalityConan
Evidence Of Immortality
Motorpsycho - Ancient AstronautsMotorpsycho
Ancient Astronauts
Boris - Heavy Rocks 2022Boris
Heavy Rocks 2022
Body Void - Burn The Homes Of Those Who Seek To ControlBody Void
Burn The Homes Of Those Who Seek To Control
Ashenspire - Hostile ArchitectureAshenspire
Hostile Architecture
Mantar - Pain Is Forever and This Is the EndMantar
Pain Is Forever and This Is the End
Chat Pile - GodChat Pile
God's Country

King Crimson - In The Court Of Crimson King
Autore: King Crimson
Titolo: In The Court Of Crimson King
Anno: 1969
Produzione:
Genere: rock / progressive /

Voto:



E' senza dubbio l'unico disco prog che può essere ascoltato e apprezzato da chiunque. Chi ama il rock, il metal, l'hard, il punk, il jazz. Tutto. Perchè al suo interno c'è veramente di tutto. A livelli stratosferici. Ovvero ogni minima parte non è affidata al caso e non è un mero riempitivo. Se una canzone dura 10 minuti è perchè se fosse durata meno probabilmente non sarebbe stato lo stesso. Anche la copertina è passata alla storia. Così come ogni traccia a partire dalla mitica "21st Century Schizoid Man" che andrebbe insegnata ai bambini ancora prima di scrivere. Questo dei King Crimson è il disco d'esordio. Nella formazione (che negli anni manterrà solo il leader e chitarrista Robert Fripp) militava anche Greg Lake (basso e voce) che andrà poi a formare i famosissimi Emerson, Lake & Palmer. Nella loro carriera hanno inciso più di 30 dischi (includendo live e antologie) di cui tutti possono ritenersi perlomeno consigliati. Ma solo questo esordio rimarrà nella storia. E ve lo dice uno che a parte qualche eccezione il prog proprio non lo può ascoltare!

[Dale P.]

Canzoni significative: tutte.


Questa recensione é stata letta 4388 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



Live Reports

21/06/2003GenovaTeatro Carlo Felice

tAXI dRIVER consiglia

Skeleton Key - ObtainiumSkeleton Key
Obtainium
London Underground - Through A Glass DarklyLondon Underground
Through A Glass Darkly
Nippon And The Simbol - UniversonbangaorfeoNippon And The Simbol
Universonbangaorfeo
Area - Arbeit Macht FreiArea
Arbeit Macht Frei
Mars Volta - LiveMars Volta
Live
Atto IV - Stati AlteratiAtto IV
Stati Alterati
Grails - DoomsdayerGrails
Doomsdayer's Holiday
King Crimson - In The Court Of Crimson KingKing Crimson
In The Court Of Crimson King
Guapo - Black OniGuapo
Black Oni
Mars Volta - Frances The MuteMars Volta
Frances The Mute