Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  rock [ metal ] punk indie experimental pop elettronica

Dream In Motion - Kirk Windstein (eOne)

Ultime recensioni

Mantar - Grungetown Hooligans IIMantar
Grungetown Hooligans II
Fiona Apple - Fetch The Bolt CuttersFiona Apple
Fetch The Bolt Cutters
Thou - Blessings Of The Highest OrderThou
Blessings Of The Highest Order
Wrekmeister Harmonies - We Love To Look At The CarnageWrekmeister Harmonies
We Love To Look At The Carnage
Tricot - ???Tricot
???
Bada - BadaBada
Bada
Kidbug - KidbugKidbug
Kidbug
Louise Lemon - DevilLouise Lemon
Devil
Mrs Piss - Self-SurgeryMrs Piss
Self-Surgery
Vega Lee & John Nova - iSpace DramasVega Lee & John Nova
iSpace Dramas
Myrkur - FolkesangeMyrkur
Folkesange
BlackLab - AbyssBlackLab
Abyss
Witchcraft - Black MetalWitchcraft
Black Metal
Brant Bjork - Brant BjorkBrant Bjork
Brant Bjork
1000mods - Youth Of Dissent1000mods
Youth Of Dissent
Jazz Sabbath - Jazz SabbathJazz Sabbath
Jazz Sabbath
Oranssi Pazuzu - Mestarin KynsiOranssi Pazuzu
Mestarin Kynsi
Elder - OmensElder
Omens
Shaam Larein - SculptureShaam Larein
Sculpture
Shabaka And The Ancestors - We Are Sent Here By HistoryShabaka And The Ancestors
We Are Sent Here By History

Kirk Windstein - Dream In Motion
Voto:
Produzione:
Originalità:
Tecnica:

Etichetta: eOne
Anno: 2020
Produzione: Kirk Windstein
Genere: metal / alternative / sludge
Scheda autore: Kirk Windstein



Kirk Windstein è il possente frontman dei Crowbar, talmente iconico che in un certo senso rappresenta lo sludge fatto a persona. Dopo anni di carriera in band e side project (oltre ai già citati Crowbar, Shell Shock da pischello, Down e Kingdom Of Sorrow negli ultimi anni) è finalmente arrivato anche per lui il momento del disco solista.

"Dream In Motion" è, ovviamente, un disco molto diverso dal solito polpettone sludge sebbene mantenga quel mood tipicamente sudista che è da sempre un suo marchio di fabbrica. Sono le ballate a farla da padrona, quelle di scuola metal (alla "Nothing Else Matters" per chiarirci) non blues o folk come in un disco da "cameretta". Dico ballate quando potrei dire "soft doom": l'incedere è quello da bpm letargici ma senza la potenza heavy solitamente sprigionata dal genere. Un po' come uno Zakk Wylde meno energico o, per essere più franchi, come degli scarti dei Down. Incluso nel prezzo anche la cover di Aqualung dei Jethro Tull.

Un disco che se per qualche motivo è stato necessario a Kirk non è necessario a noi.

[Dale P.]

Canzoni significative: Dream In Motion, Hollow Dying Man.


Questa recensione é stata letta 239 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

Mrs Piss - Self-SurgeryMrs Piss
Self-Surgery
Dredg - LeitmotifDredg
Leitmotif
AA.VV. - Dracula 2000AA.VV.
Dracula 2000
King Gizzard & The Lizard Wizard - Infest The RatsKing Gizzard & The Lizard Wizard
Infest The Rats' Nest
Mastodon - Lifesblood EPMastodon
Lifesblood EP
A Perfect Circle - Mer De NomsA Perfect Circle
Mer De Noms
Tool - 10000 DaysTool
10000 Days
Tool - Opiate EPTool
Opiate EP
Made Out Of Babies - TrophyMade Out Of Babies
Trophy
Tool - UndertowTool
Undertow