´╗┐

Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  rock [ metal ] punk indie experimental pop elettronica

Klimt 1918 - Dopoguerra (Prophecy)

Ultime recensioni

Show Me The Body - Trouble The WaterShow Me The Body
Trouble The Water
Upchuck - Sense YourselfUpchuck
Sense Yourself
BrÝi - Corpos TransparentesBrÝi
Corpos Transparentes
Thank - Thoughtless CrueltyThank
Thoughtless Cruelty
Petbrick - LiminalPetbrick
Liminal
Rigorous Institution - CainsmarshRigorous Institution
Cainsmarsh
Mis■yrming - Me­ HamriMis■yrming
Me­ Hamri
Ultha - All That Has Never Been TrueUltha
All That Has Never Been True
Boris - FadeBoris
Fade
Dead Cross - IIDead Cross
II
Just Mustard - Heart UnderJust Mustard
Heart Under
Otoboke Beaver - Super ChamponOtoboke Beaver
Super Champon
Caustic Casanova - Glass Enclosed Nerve CenterCaustic Casanova
Glass Enclosed Nerve Center
The Lovecraft Sextet - MiserereThe Lovecraft Sextet
Miserere
Gaerea - MirageGaerea
Mirage
Menace Ruine - NekyiaMenace Ruine
Nekyia
Aeviterne - The Ailing FacadeAeviterne
The Ailing Facade
Elder - Innate PassageElder
Innate Passage
Abhorrent Expanse - Gateways to ResplendenceAbhorrent Expanse
Gateways to Resplendence
Scarcity - AveilutScarcity
Aveilut

Klimt 1918 - Dopoguerra
Autore: Klimt 1918
Titolo: Dopoguerra
Etichetta: Prophecy
Anno: 2005
Produzione:
Genere: metal / alternative /

Voto:



Avete sentito parlare di quest'album in OGNI webzine metal. E magari vi siete fatti l'idea che suonino metal! Niente di pi¨ sbagliato. Immaginatevi un incrocio fra Dredg e Smiths. Ovvero chitarre sognanti (e spesso mooolto U2), voce romantica, depressa e dolente, esplosioni epiche (ma non metal, attenzione!!) e saliscendi emotivi.

Non inventano niente ma hanno dalla loro personalitÓ e ottime canzoni che, con l'aiuto di un etichetta straniera, speriamo consentano al gruppo di fare il grande salto. Ah, ve l'ho detto che sono italiani? Lo capirete ascoltando i pochi brani cantati in lingua madre, da cui tanti gruppi dovrebbero prendere lezioni per capire come si canta in italiano senza perdere la potenza del rock.

Bravi, ne sentiremo parlare ancora per molto.

[Dale P.]

Canzoni significative: Snow Of '85, Rachel, Sleepwalk In Rome.

Questa recensione Ú stata letta 6741 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

Kvelertak - KvelertakKvelertak
Kvelertak
So I Had To Shoot Him - Alpha Males & Popular GirlsSo I Had To Shoot Him
Alpha Males & Popular Girls
Tool - AenimaTool
Aenima
Klimt 1918 - DopoguerraKlimt 1918
Dopoguerra
Mrs Piss - Self-SurgeryMrs Piss
Self-Surgery
Melvins - Nude With BootsMelvins
Nude With Boots
AA.VV. - Dracula 2000AA.VV.
Dracula 2000
Maggot Heart - Mercy MachineMaggot Heart
Mercy Machine
Made Out Of Babies - TrophyMade Out Of Babies
Trophy
Tool - LateralusTool
Lateralus