´╗┐

Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  rock [ metal ] punk indie experimental pop elettronica

Kylesa - Spiral Shadow (Season Of Mist)

Ultime recensioni

Show Me The Body - Trouble The WaterShow Me The Body
Trouble The Water
Upchuck - Sense YourselfUpchuck
Sense Yourself
BrÝi - Corpos TransparentesBrÝi
Corpos Transparentes
Thank - Thoughtless CrueltyThank
Thoughtless Cruelty
Petbrick - LiminalPetbrick
Liminal
Rigorous Institution - CainsmarshRigorous Institution
Cainsmarsh
Mis■yrming - Me­ HamriMis■yrming
Me­ Hamri
Ultha - All That Has Never Been TrueUltha
All That Has Never Been True
Boris - FadeBoris
Fade
Dead Cross - IIDead Cross
II
Just Mustard - Heart UnderJust Mustard
Heart Under
Otoboke Beaver - Super ChamponOtoboke Beaver
Super Champon
Caustic Casanova - Glass Enclosed Nerve CenterCaustic Casanova
Glass Enclosed Nerve Center
The Lovecraft Sextet - MiserereThe Lovecraft Sextet
Miserere
Gaerea - MirageGaerea
Mirage
Menace Ruine - NekyiaMenace Ruine
Nekyia
Aeviterne - The Ailing FacadeAeviterne
The Ailing Facade
Elder - Innate PassageElder
Innate Passage
Abhorrent Expanse - Gateways to ResplendenceAbhorrent Expanse
Gateways to Resplendence
Scarcity - AveilutScarcity
Aveilut

Kylesa - Spiral Shadow
Autore: Kylesa
Titolo: Spiral Shadow
Etichetta: Season Of Mist
Anno: 2010
Produzione: Phillip Cope
Genere: metal / sludge / alternative

Voto:
Produzione:
OriginalitÓ:
Tecnica:



Compra Kylesa su Taxi Driver Store


Nati dalle ceneri dei Damad (la piu' importante band di Savannah, ben prima dei vari Baroness, Black Tusk) i Kylesa arrivano al traguardo del quinto album. Traguardo raggiunto con ottimi dischi in crescendo e con un contratto per la quasi major Season Of Mist, dopo anni con la ben piu' piccola Prosthetic.

Nessuna paura per eventuali concessioni di naturale commerciale: siamo sempre dalle parti dello sludge metal; in questo caso meno hardcore ma decisamente piu' psichedelico. Non possiamo parlare di una band che fa delle variazioni stilistiche un marchio di fabbrica: gli attacchi vocali sono sempre gli stessi, cosi' come il susseguirsi dei riff, o le aperture, soprattutto l'incedere. Ma cosi' ci piacciono, a cesellare i particolari come degli artigiani, portando in giro la propria proposta con umilta'.

I cultori non si sorprenderanno, anzi andranno a trovare questo o quel dettaglio in piu o in meno, coloro che non li conoscono (e sono ancora la maggioranza) scopriranno una band con una forte personalita'.

Cosa distingue quindi questo disco dai precedenti? Chi adora le colorazioni progressive e psych probabilmente troveranno in "Spiral Shadow" l'album migliore della band, cosi' come chi adorava gli attacchi a 360 gradi del mostro a tre voci e due batterie trovera' ancora in Static Tension il disco da conservare gelosamente.

Particolari che non vanno a rovinare una band particolare, forse esageratamente ricca di sfumature (vedi l'uso della doppia batteria incomprensibile ai piu') e allo stesso tempo deficitaria di canzoni che facciano presa su larga scala.

Un disco ogni cinque anni costringerebbe la band a rimenere ferma dal punto di vista live, ma sicuramente aiuterebbe a cancellare i riempitivi. Ma siamo sicuri che saremmo disposti ad aspettare?

[Dale P.]

Canzoni significative: To Forget, Spiral Shadow.

Questa recensione Ú stata letta 3023 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:


Altre Recensioni

Kylesa - Static TensionKylesa
Static Tension
Kylesa - Time Will Fuse Its WorthKylesa
Time Will Fuse Its Worth
Kylesa - To Walk A Middle CourseKylesa
To Walk A Middle Course
Kylesa - UltravioletKylesa
Ultraviolet

NEWS


27/02/2013 Nuovo Brano Online
28/08/2012 In Arrivo Compilation di Rarita'
29/05/2012 Data Unica In Italia Ad Agosto
25/11/2011 Data In Italia A Gennaio
13/10/2010 Il Video di Tired Climb
02/09/2010 Nuovo Brano Online
28/08/2010 Copertina e Tracklist di Spiral Shadow
12/08/2010 Video Live di una Nuova Canzone
19/09/2006 Dettagli Sul Nuovo Album

tAXI dRIVER consiglia

Lair Of The Minotaur - War Metal Battle MasterLair Of The Minotaur
War Metal Battle Master
High On Fire - Snakes For The DivineHigh On Fire
Snakes For The Divine
Time To Burn - Starting PointTime To Burn
Starting Point
Kulk - We Spare NothingKulk
We Spare Nothing
Ufomammut - Opus AlterUfomammut
Opus Alter
Bongripper - Satan Worshipping DoomBongripper
Satan Worshipping Doom
Kylesa - To Walk A Middle CourseKylesa
To Walk A Middle Course
Intronaut - Fluid Existential InversionsIntronaut
Fluid Existential Inversions
Might - AbyssMight
Abyss
Baroness - Blue RecordBaroness
Blue Record