Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  rock [ metal ] punk indie experimental pop elettronica

Karmacode - Lacuna Coil (Century Media)

Ultime recensioni

Boris - & Merzbow - 2R0I2P0Boris
& Merzbow - 2R0I2P0
Dale Crover - Rat-A-Tat-Tat!Dale Crover
Rat-A-Tat-Tat!
Moon Destroys - Maiden VoyageMoon Destroys
Maiden Voyage
Celebrity Sex Scandal - The FundamentalCelebrity Sex Scandal
The Fundamental
Thou - Emma Ruth Rundle - The Helm Of SorrowThou
Emma Ruth Rundle - The Helm Of Sorrow
Maggot Heart - Mercy MachineMaggot Heart
Mercy Machine
Gatecreeper - An Unexpected RealityGatecreeper
An Unexpected Reality
Viagra Boys - Welfare JazzViagra Boys
Welfare Jazz
Onségen Ensemble - FearOnségen Ensemble
Fear
Witchfucker - Afterhour In WalhallaWitchfucker
Afterhour In Walhalla
Dystopian Future Movies - InviolateDystopian Future Movies
Inviolate
The Necks - ThreeThe Necks
Three
Lingua Ignota - The Caligula DemosLingua Ignota
The Caligula Demos
Imperial Triumphant - AlphavilleImperial Triumphant
Alphaville
Crack Cloud - Pain OlympicsCrack Cloud
Pain Olympics
Illuminati Hotties - Free I.HIlluminati Hotties
Free I.H
Rosy Finch - ScarletRosy Finch
Scarlet
Kind - Mental NudgeKind
Mental Nudge
Atomic Bitchwax - ScorpioAtomic Bitchwax
Scorpio
Primitive Man - ImmersionPrimitive Man
Immersion

Lacuna Coil - Karmacode
Voto:
Etichetta: Century Media
Anno: 2006
Produzione:
Genere: metal / goth /
Scheda autore: Lacuna Coil



Quando una band underground entra nel circuito mainstream sai che qualcuno si lamenterà. Ci si chiede come abbiano fatto ad arrivare lì, quanto siano cambiati e a che carrozzone si sono attaccati. Nel caso dei Lacuna Coil è la miopia italiana a farci scoprire una band di riflesso, dopo il grande successo ottenuto negli Stati Uniti.

Gli scettici saranno ancora più perplessi nell'infilare Karmacode nel lettore. La produzione è di una potenza deflagrante: sembrano in 15 a suonare. Molto probabilmente l'influenza nu-metal nel sound della sezione ritmica farà storcere il naso ai puristi ma è anche vero che dona al disco un aura di grande modernità. Pensare che una band italiana possa avere questo suono mi commuove.

Passando al disco vero e proprio, si notano parecchi segni di maturità compositiva. La non banalità di "Our Thruth" singolo apripista, la ballad "Within Me" o la splendida "Devoted" sono simboli di un disco molto orientato alla forma canzone (la media dei brani è di 3 minuti e 50 cadauno) ma anche alla cura dell'arrangiamento. La band abbandona la ripetizione ciclica del ritornello come avveniva nei dischi precedenti in favore di uno "snellimento" del brano.

Sono tutti particolari che testimoniano come la band si evolva e non si trasformi. Non sono diventati nè pop, nè numetal, nè rock o chissà cos'altro. La forte personalità dei Lacuna Coil è sempre presente così come le splendide canzoni.

E poi questi suoni.. mamma mia che belli...

[Dale P.]

Canzoni significative: Our Thruth, Devoted.

Questa recensione é stata letta 3971 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:


Altre Recensioni

Lacuna Coil - ComaliesLacuna Coil
Comalies
Lacuna Coil - Unleashed MemoriesLacuna Coil
Unleashed Memories

Live Reports

14/07/2007MarconFrozen Rock Festival

NEWS


09/04/2009 Shallow Life In Streaming
07/07/2006 Le Date Europee
24/01/2006 Copertina di Karmacode
23/09/2005 In Arrivo Karmacode
12/01/2005 Lavori a Rilento
16/11/2004 Al Lavoro

tAXI dRIVER consiglia

Woods Of Ypres - Woods 5Woods Of Ypres
Woods 5
Lacuna Coil - Unleashed MemoriesLacuna Coil
Unleashed Memories
Lacuna Coil - KarmacodeLacuna Coil
Karmacode
Lacuna Coil - ComaliesLacuna Coil
Comalies
Paatos - Silence Of Another KindPaatos
Silence Of Another Kind