Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  stoner post-metal [ post-hardcore ] metal grunge rock alternative

Safety Seconds, Body Last - Locust (Ipecac)


Locust - Safety Seconds, Body Last
post-hardcore / noise /

Voto:
Voto utenti (226):

Etichetta: Ipecac
Produzione:
Anno: 2005

Scheda autore: Locust

MP3: sample


Bambini! Risolvete questo problema: "In un EP da 9 minuti pubblicato dai Locust quante canzoni vi aspettate di trovare?"

La risposta logica sarebbe 10/11 ma, dato che i Locust e la logica sono due cose ben distinte, all'interno di "Safety Second, Body Last" di brani ce ne stanno solo 2!

Se precedentemente l'assalto delle locuste non lasciava respiro e tentava di uccidere l'ascoltatore con brani velocissimi e deliranti ora i quattro animali imprigionano, torturano e uccidono con lentezza.

Effetti atmosferici sono accompagnati da assalti frontali all'arma bianca e con follia omicida.

Un EP curioso, adatto ovviamente solo ai fan della band, che rivela uno sviluppo inedito per il suono futuro dei Locust.

[Maso]

Canzoni significative: One Long Leg.

Vota Questo Disco:
Condividi


Questa recensione stata letta 3337 volte!


Altre Recensioni

Locust - Plague SoundscapesLocust
Plague Soundscapes

tAXI dRIVER consiglia

Converge - No HeroesConverge
No Heroes
Laghetto - Sonate In Bu Minore Per 400 Scimmiette UrlantiLaghetto
Sonate In Bu Minore Per 400 Scimmiette Urlanti
Gerda - Cosa Dico Quando Non ParloGerda
Cosa Dico Quando Non Parlo
Locust - Plague SoundscapesLocust
Plague Soundscapes
Antithesis - AntithesisAntithesis
Antithesis