´╗┐

Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

Beast - Lump Hammer (Inverted Grim-Mill)

Ultime recensioni

Killer Be Killed - Reluctan HeroKiller Be Killed
Reluctan Hero
Greg Puciato - Child Soldier Creator of GodGreg Puciato
Child Soldier Creator of God
Shiner - SchadenfreudeShiner
Schadenfreude
BleakHeart - DreamGreaverBleakHeart
DreamGreaver
Mizmor - & Andrew Black - DialethiaMizmor
& Andrew Black - Dialethia
Dark Buddha Rising - MathreyataDark Buddha Rising
Mathreyata
Liturgy - Origin of the AlimoniesLiturgy
Origin of the Alimonies
Eternal Champion - Ravening IronEternal Champion
Ravening Iron
Thou - Emma Ruth Rundle - May Our Chambers Be FullThou
Emma Ruth Rundle - May Our Chambers Be Full
Golem Mecanique - Nona, Decima Et MortaGolem Mecanique
Nona, Decima Et Morta
Mr Bungle - The Raging Wrath Of The Easter Bunny DemoMr Bungle
The Raging Wrath Of The Easter Bunny Demo
Stabbing Westward - Hallowed HymnsStabbing Westward
Hallowed Hymns
AA.VV. - Dirt ReduxAA.VV.
Dirt Redux
Fuzz - IIIFuzz
III
Porridge Radio - Every BadPorridge Radio
Every Bad
Deftones - OhmsDeftones
Ohms
Tallah - MatriphagyTallah
Matriphagy
Exhalants - AtonementsExhalants
Atonements
Lump Hammer - BeastLump Hammer
Beast
Obsidian Kingdom - Meat MachineObsidian Kingdom
Meat Machine

Lump Hammer - Beast
Voto:
Produzione:
OriginalitÓ:
Tecnica:

Anno: 2020
Produzione: David Curle
Genere: rock / noise / sludge
Scheda autore: Lump Hammer



In Inghilterra Ŕ riesploso il sacro furore delle chitarre, non ancora chiaro se come risposta al trend Idles o come semplice necessitÓ. Certo, la fetta di celebritÓ tenta molti ma quello che oggi chiamiamo post-punk revival Ŕ semplicemente l'ennesima mutazione del noise rock, quindi un genere teoricamente non malleabile, non vendibile, non adatto ai tabloid.

Intorno a Newcastle Upon Tyne c'Ŕ del fermento: ascoltatevi i due volumi di "Inversion Therapy" pubblicata dall'etichetta Inverted Grim-Mill (le trovate su bandcamp) e vi si aprirÓ un mondo fatto di incubi rumorosi e scorretti che difficilmente i giornalisti hype definirebbero "post punk". Anzi Ŕ pi¨ facile che i giornalisti non la calcolino neanche.

Fra le robe putride in scuderia segnalo i Lump Hammer, in realtÓ disponibile anche in cassetta per un'altra etichetta di rumorosi scappati di casa chiamata Cruel Nature Records. Vengono da Tyneside e sono un trio (chitarra, batteria, voce) il cui sound Ŕ talmente saturo che Ŕ impossibile far uscire decentemente da nessuna parte. Chitarroni sludge ("Alarm" ricorda i cari vecchi Melvins), urla strozzate black metal ("Under Achiever") e inaspettati momenti introspettivi post-rock slintiani ("Where?") sono tutto quello che vi aspetta dentro quest'esordio, di cui siamo sicuri difficilmente verrÓ realizzato un seguito!

"Beast" Ŕ un disco libero, senza aspettative di suonare a Glastonbury e di cambiare l'Inghilterra. Un disco uscito da una sala prove piena di umiditÓ e birra.

[Dale P.]

Canzoni significative: Alarm, Where?.

Questa recensione Ú stata letta 82 volte!
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

Sonic Youth - A Thousand LeavesSonic Youth
A Thousand Leaves
Putiferio - Ate Ate AtePutiferio
Ate Ate Ate
Uncode Duello - Uncode DuelloUncode Duello
Uncode Duello
Exhalants - AtonementsExhalants
Atonements
Oneida - Happy New YearOneida
Happy New Year
Made Out Of Babies - The RuinerMade Out Of Babies
The Ruiner
Hissing Tiles - BoychoirHissing Tiles
Boychoir
Human Impact - Human ImpactHuman Impact
Human Impact
Jesus & Mary Chain - PsychocandyJesus & Mary Chain
Psychocandy
Oginoknaus - OginoknausOginoknaus
Oginoknaus