Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

Marlene Kuntz - Che Cosa Vedi (Virgin)

Ultime recensioni

Boris - Heavy Rocks 2022Boris
Heavy Rocks 2022
Body Void - Burn The Homes Of Those Who Seek To ControlBody Void
Burn The Homes Of Those Who Seek To Control
Ashenspire - Hostile ArchitectureAshenspire
Hostile Architecture
Mantar - Pain Is Forever and This Is the EndMantar
Pain Is Forever and This Is the End
Chat Pile - GodChat Pile
God's Country
Imperial Triumphant - Spirit Of EcstasyImperial Triumphant
Spirit Of Ecstasy
Nebula - Transmission From Mothership EarthNebula
Transmission From Mothership Earth
Viagra Boys - Cave WorldViagra Boys
Cave World
Wormrot - HissWormrot
Hiss
London Odense Ensemble - Jaiyede Sessions Vol. 1London Odense Ensemble
Jaiyede Sessions Vol. 1
Greg Puciato - MirrorcellGreg Puciato
Mirrorcell
Devil Master - Ecstasies of Never Ending NightDevil Master
Ecstasies of Never Ending Night
Sasquatch - Fever FantasySasquatch
Fever Fantasy
Candy - Heaven Is HereCandy
Heaven Is Here
Nova Twins - SupernovaNova Twins
Supernova
Sinead OSinead O'Brien
Time Bend and Break The Bower
White Ward - False LightWhite Ward
False Light
Terzij de Horde - In One Of These, I Am Your EnemyTerzij de Horde
In One Of These, I Am Your Enemy
Besvärjelsen - AtlasBesvärjelsen
Atlas
The Smile - A Light For Attracting AttentionThe Smile
A Light For Attracting Attention

Marlene Kuntz - Che Cosa Vedi
Autore: Marlene Kuntz
Titolo: Che Cosa Vedi
Etichetta: Virgin
Anno: 2000
Produzione:
Genere: rock / alternative /

Voto:



Sono stato combattuto se fare o meno questa recensione. Devo ammettere di amare abbastanza i Marlene Kuntz, adoro "Il vile" e "Catartica", mentre "Ho ucciso paranoia" non mi ha mai entusiasmato più di tanto anche se conteneva diversi episodi degni di nota. Naturalmente ho sempre pensato che dal vivo rendessero 1000 volte tanto che su disco. Ed è per questo che cerco di immaginarmi i nuovi brani dal vivo. Perchè su disco non mi piacciono quasi per niente. I testi sono peggiorati, le musiche sono rimaste ancorate ai due arpeggini che i Sonic Youth suonavano ai tempi di Dirty, e in più ci dobbiamo sorbire il duetto con Skin giusto per vendere qualche copia in più (già perchè i nostri hanno firmato per una major e pubblicheranno come singolo proprio il duetto sovracitato). Poi è inutile che vi dica cosa penso di Skin. Ah probabilmente i nostri hanno fatto parecchio uso di camomille durante le session del disco. Mi spiace parlare male dei Marlene perchè assieme agli Afterhours hanno contribuito a migliorare la qualità della musica italiana e a portare il rock di qualità in classifica. Ora però hanno fatto un passo falso. Il loro disco peggiore. Ah oltre a dovervi tenere alla larga da questo disco, temete in particolare Grazie. Un sentito ringraziamento per aver ascoltato questo insieme di banalità fatte a disco. Infatti è la canzone peggiore del disco. Non arrabbiatevi per questa recensione negativa. Tanto dal vivo li andrò a vedere e state certi che ne parlerò bene. Perchè dal vivo i Marlene sono sempre i Marlene (speriamo).

[Dale P.]

Canzoni significative: Chi Mi Credo D'essere, Cara è La Fine.

.

Questa recensione é stata letta 6686 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:


Altre Recensioni

Marlene Kuntz - Senza PesoMarlene Kuntz
Senza Peso

Live Reports

10/07/2003GenovaGoa Boa 2003
09/07/2005GenovaGoa Boa 2005

NEWS


05/07/2007 Disco A Settembre Con Ospiti Speciali
05/12/2004 Maroccolo Al Basso

tAXI dRIVER consiglia

Motorpsycho - TimothyMotorpsycho
Timothy's Monster
AA.VV. - Mescal.itAA.VV.
Mescal.it
Tomahawk - Mit GasTomahawk
Mit Gas
Strokes, The - Is This ItStrokes, The
Is This It
Rollins Band - Get Some Go AgainRollins Band
Get Some Go Again
Tomahawk - TomahawkTomahawk
Tomahawk
Giorgio Canali - Giorgio Canali & RossofuocoGiorgio Canali
Giorgio Canali & Rossofuoco
Sleater Kinney - The WoodsSleater Kinney
The Woods
Love In Elevator - Venoma EPLove In Elevator
Venoma EP
Failure - Wild Type DroidFailure
Wild Type Droid