Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  rock [ metal ] punk indie experimental pop elettronica

Meshuggah - Immutable (Atomic Fire)

Ultime recensioni

Aeviterne - The Ailing FacadeAeviterne
The Ailing Facade
Elder - Innate PassageElder
Innate Passage
Gateways to Resplendence - Abhorrent ExpanseGateways to Resplendence
Abhorrent Expanse
Scarcity - AveilutScarcity
Aveilut
Dry Cleaning - StumpworkDry Cleaning
Stumpwork
Mamaleek - Diner CoffeeMamaleek
Diner Coffee
The Lord - & Petra Haden - DevotionalThe Lord
& Petra Haden - Devotional
The Pretty Reckless - Other WorldsThe Pretty Reckless
Other Worlds
Brutus - Unison LifeBrutus
Unison Life
Darkthrone - Astral FortressDarkthrone
Astral Fortress
Oxbow - Peter Brotzmann - An Eternal Reminder of Not TodayOxbow
Peter Brotzmann - An Eternal Reminder of Not Today
Gilla Band - Most NormalGilla Band
Most Normal
Red Rot - Mal De VivreRed Rot
Mal De Vivre
Colour Haze - SacredColour Haze
Sacred
Sonic Flower - Me And My Bellbottom BluesSonic Flower
Me And My Bellbottom Blues
The Bobby Lees - BellevueThe Bobby Lees
Bellevue
Off! - Free LSDOff!
Free LSD
Melvins - Bad Moon RisingMelvins
Bad Moon Rising
Ken Mode - NullKen Mode
Null
Gloria de Oliveira -  & Dean Hurley - Oceans Of TimeGloria de Oliveira
& Dean Hurley - Oceans Of Time

Meshuggah - Immutable
Autore: Meshuggah
Titolo: Immutable
Anno: 2022
Produzione: Meshuggah
Genere: metal / progressive / death metal

Voto:
Produzione:
Originalità:
Tecnica:




E' da un po' che i Meshuggah sembrano un po' allo sbando: dalla crisi frusciantiana di Thordendal ai problemi alle mani del batterista Tomas Haake gli ormai 30 anni e passa di attività iniziano a farsi sentire. Anche gli ultimi dischi non hanno abbattuto la barriera dei fan come fecero gli album da "Obzen" in giù. "Koloss", "The Ophidian Trek" e "The Violent Sleep Of Reason" sono dischi ottimi che però hanno mostrato una band che ha finito di innovare e che sta semplicemente perfezionando il proprio suono. Un po' come successo recentemente agli amici Tool con "Fear Inoculum": tanta attesa, poche sorprese.

Il tutto però è curioso perchè le sorprese dei Meshuggah (come quelle dei Tool) sono da sempre nei dettagli e nella capacità di interpretazione di segni astrusi. Chi li ama adora perdersi a contare i tempi complessi, provare a cantare sopra a riff storti e disumani e a godere ogni volta che parte un assolo fusion di Thordendal. Elementi che nessuna band djent è in grado di replicare, nessuno stacco metalcore vale un break dei cinquantenni di Umea.

Però, come suggerisce il titolo, gli ingredienti sono decisamente "Immutati". "Immutable" potrebbe essere uscito nel 2002 come nel 2012 come probabilmente ne uscirà uno simile nel 2032. E' un disco che preso da solo è un capolavoro ma che si deve confrontare a degli apici come "Destroy Erase Improve", "Chaosphere", "Nothing", "Catch Thirtythree" e "obZen". I Meshuggah sono diventati da band "progressiva" a cloni di se stessi come gli AC/DC? Forse l'unica sperimentazione rimasta sarebbe proprio quella di suonare in 4/4. E' strano a dirsi ma è così. Ma come per gli ascoltatori degli AC/DC chi si saprà accontentarsi godrà parecchio.

[Dale P.]

Canzoni significative: They Move Belove, The Abysmal Eye.

Questa recensione é stata letta 360 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:


Altre Recensioni

Meshuggah - Catch 33Meshuggah
Catch 33
Meshuggah - ChaosphereMeshuggah
Chaosphere
Meshuggah - Contraddiction CollapseMeshuggah
Contraddiction Collapse
Meshuggah - IMeshuggah
I
Meshuggah - None EPMeshuggah
None EP
Meshuggah - ObzenMeshuggah
Obzen
Meshuggah - Rare TraxMeshuggah
Rare Trax

Live Reports

29/05/2005MilanoTransilvania Milano
14/07/2007MarconFrozen Rock Festival
10/07/2011TorinoColonia Sonora
25/07/2022TolminMetaldays 2022

NEWS


29/08/2014 Tour Europer per il Venticinquennale
17/02/2012 Seconda Anticipazione
11/02/2012 Nuovo Brano In Streaming
04/01/2012 Nuovo Album A Marzo
15/07/2007 e Dillinger Escape Plan - Unica Data In Italia
30/07/2006 Cover di Nothing Remix
16/07/2006 Ristampa di Nothing
02/04/2006 In Studio
05/04/2005 Tutte le date del Tour Europeo
16/03/2005 Catch 33 Tracklist
03/02/2005 Disco Posticipato
13/01/2005 Quasi Pronto Catch 33

tAXI dRIVER consiglia

Intronaut - Null EPIntronaut
Null EP
Test Switch Isolator - LetTest Switch Isolator
Let's Dance
Dysrhythmia - Barriers And PassagesDysrhythmia
Barriers And Passages
Dreadnought - EmergenceDreadnought
Emergence
Meshuggah - Rare TraxMeshuggah
Rare Trax
Sadist - SadistSadist
Sadist
Mastodon - Hushed And GrimMastodon
Hushed And Grim
Intronaut - VoidIntronaut
Void
Sadist - TribeSadist
Tribe
Meshuggah - IMeshuggah
I