Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

Atlas Vending - Metz (Sub Pop)

Ultime recensioni

Steve Von Till - No Wilderness Deep EnoughSteve Von Till
No Wilderness Deep Enough
Boris - & Merzbow - 2R0I2P0Boris
& Merzbow - 2R0I2P0
Dale Crover - Rat-A-Tat-Tat!Dale Crover
Rat-A-Tat-Tat!
Moon Destroys - Maiden VoyageMoon Destroys
Maiden Voyage
Celebrity Sex Scandal - The FundamentalCelebrity Sex Scandal
The Fundamental
Thou - Emma Ruth Rundle - The Helm Of SorrowThou
Emma Ruth Rundle - The Helm Of Sorrow
Maggot Heart - Mercy MachineMaggot Heart
Mercy Machine
Gatecreeper - An Unexpected RealityGatecreeper
An Unexpected Reality
Viagra Boys - Welfare JazzViagra Boys
Welfare Jazz
Onségen Ensemble - FearOnségen Ensemble
Fear
Witchfucker - Afterhour In WalhallaWitchfucker
Afterhour In Walhalla
Dystopian Future Movies - InviolateDystopian Future Movies
Inviolate
The Necks - ThreeThe Necks
Three
Lingua Ignota - The Caligula DemosLingua Ignota
The Caligula Demos
Imperial Triumphant - AlphavilleImperial Triumphant
Alphaville
Crack Cloud - Pain OlympicsCrack Cloud
Pain Olympics
Illuminati Hotties - Free I.HIlluminati Hotties
Free I.H
Rosy Finch - ScarletRosy Finch
Scarlet
Kind - Mental NudgeKind
Mental Nudge
Atomic Bitchwax - ScorpioAtomic Bitchwax
Scorpio

Metz - Atlas Vending
Voto:
Produzione:
Originalità:
Tecnica:

Etichetta: Sub Pop
Anno: 2020
Produzione: Ben Greenberg
Genere: rock / noise / alternative
Scheda autore: Metz



Ricordo quando nel 2012 Sub Pop pubblicò l'album di debutto dei canadesi Metz. Il mio commento fu "finalmente la label di Seattle torna a pubblicare dischi grunge!" Assieme ai compari Pissed Jeans, i Metz riprendevano le melodie semplici ma efficaci dei Nirvana, le chitarre rumorose, gli assoli fatti di feedback. Sembrava di essere tornati ai tempi di "Bleach" e "8 Way Santa".

Nel mentre il noise-rock è tornato prepotentemente in auge e i Metz si sono ritrovati in poco tempo circondati da spiriti affini. Uno di questi è quello degli Uniform, band industrial-noise, in cui milita Ben Greenberg, qui alla produzione.

Per fortuna, anzichè flirtare con il post-punk come stanno facendo molti colleghi, i Metz schiacciano sull'acceleratore e sfornamo uno dei migliori dischi del 2020. "Atlas Vending", frulla l'immediatezza dei Nirvana più duri, l'attitudine degli Shellac, le chitarre dei Sonic Youth, l'impeto di certo post-hardcore anni 90 (Unwound, Drive Like Jehu, Jawbreaker) al servizio di ottime canzoni.

Per chi segue i Metz dagli esordi "Atlas Vending" è una splendida conferma, chi non li conosce è meglio che gli rivolga un po' di attenzione: se lo meritano.

[Dale P.]

Canzoni significative: Blind Youth Industrial Park, Hail Taxi.


Questa recensione é stata letta 66 volte!
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

... And You Will Know Us By The Trail Of Dead - Source Tags & Codes... And You Will Know Us By The Trail Of Dead
Source Tags & Codes
The Austerity Program - Bible Songs 1The Austerity Program
Bible Songs 1
Anatrofobia - Tesa Musica MarginaleAnatrofobia
Tesa Musica Marginale
Dead Elephant - ThanatologyDead Elephant
Thanatology
Black Eyes - CoughBlack Eyes
Cough
Couch Slut - Take A Chance On Rock Couch Slut
Take A Chance On Rock 'n' Roll
Tropical Fuck Storm - BraindropsTropical Fuck Storm
Braindrops
Lucertulas - Tragol De RovaLucertulas
Tragol De Rova
Buildings - Negative SoundBuildings
Negative Sound
One Dimensional Man - You Kill MeOne Dimensional Man
You Kill Me