´╗┐

Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

AA.VV. - Collisioni In Cerchio (From Scratch)

Ultime recensioni

Galg - TeloorgangGalg
Teloorgang
Haunted Plasma - IHaunted Plasma
I
Louvado Abismo - Louvado AbismoLouvado Abismo
Louvado Abismo
Ulcerate - Cutting The Throat Of GodUlcerate
Cutting The Throat Of God
Sumac - The HealerSumac
The Healer
Uboa - Impossible LightUboa
Impossible Light
The Obsessed - Gilded SorrowThe Obsessed
Gilded Sorrow
The Crypt - The CryptThe Crypt
The Crypt
Gnod - Spot LandGnod
Spot Land
Greenleaf - The Head And The HabitGreenleaf
The Head And The Habit
Robot God - Portal WithinRobot God
Portal Within
Earth Tongue - Great HauntingEarth Tongue
Great Haunting
Darkthrone - It Beckons Us AllDarkthrone
It Beckons Us All
Shellac - To All TrainsShellac
To All Trains
Julie Christmas - Ridiculous And Full Of BloodJulie Christmas
Ridiculous And Full Of Blood
Dodsrit - Nocturnal WillDodsrit
Nocturnal Will
Black Pyramid - The Paths Of Time Are VastBlack Pyramid
The Paths Of Time Are Vast
Fu Manchu - The Return Of TomorrowFu Manchu
The Return Of Tomorrow
Insect Ark - Raw Blood SingingInsect Ark
Raw Blood Singing
Big Special - Postindustrial Hometown BluesBig Special
Postindustrial Hometown Blues

AA.VV. - Collisioni In Cerchio
Titolo: Collisioni In Cerchio
Etichetta: From Scratch
Anno: 2004
Produzione:
Genere: rock / noise /

Voto:



La vitalitÓ della scena math-rock / jazzcore italiana Ŕ testimoniata da questa compilation della FromScratch. Similarmente alla compilation uscita in questi giorni della Psychotica (Fragments), "Collisioni In Cerchio" contiene il meglio della scena. Stiamo parlando di realtÓ pi¨ o meno underground, pi¨ o meno note, ma tutte ugualmente interessanti. ParticolaritÓ di questo disco Ŕ il metodo di registrazione. 8 delle 15 canzoni qui incluse sono state registrate in due giorni in uno studio mobile nel magazzino di una cascina nella campagna toscana. I gruppi potevano decidere di collaborare con altri musicisti coinvolti nel progetto. Il risultato testimonia quest'aria di libertÓ e di improvvisazione. Ma anche le band non coinvolte nelle sessions regalano brani di assoluto spessore e grande apertura mentale. Fra questi gli onnipresenti Zu, Ronin e Cods. Segnaliamo anche Jealousy Party, Zighi Zog Bau, Miranda e Appaloosa. Gli appassionati del genere dovrebbero comprarlo a scatola chiusa, tutti gli altri potrebbero scoprire un mondo sotteraneo estremamente vitale.

[Dale P.]

Questa recensione Ú stata letta 3219 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

My Bloody Valentine - LovelessMy Bloody Valentine
Loveless
AA.VV. - FragmentsAA.VV.
Fragments
Tropical Fuck Storm - BraindropsTropical Fuck Storm
Braindrops
Lucertulas - Tragol De RovaLucertulas
Tragol De Rova
Cherubs - Immaculada HighCherubs
Immaculada High
Ils - CurseIls
Curse
Exhalants - AtonementsExhalants
Atonements
Oxbow - Peter Brotzmann - An Eternal Reminder of Not TodayOxbow
Peter Brotzmann - An Eternal Reminder of Not Today
Sonic Youth - A Thousand LeavesSonic Youth
A Thousand Leaves
Ken Mode - NullKen Mode
Null