Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  rock [ metal ] punk indie experimental pop elettronica

Mudvayne - Lost And Found (Epic)

Ultime recensioni

Castle Rat - Into The RealmCastle Rat
Into The Realm
Uncle Acid And The Deadbeats - NellUncle Acid And The Deadbeats
Nell'Ora Blu
Harvestman - Triptych Part OneHarvestman
Triptych Part One
Big Brave - A Chaos Of FlowersBig Brave
A Chaos Of Flowers
English Teacher - This Could Be TexasEnglish Teacher
This Could Be Texas
Iron Monkey - Spleen & GoadIron Monkey
Spleen & Goad
Maruja - ConnlaMaruja
Connla's Well
Bongripper - EmptyBongripper
Empty
Melvins - Tarantula HeartMelvins
Tarantula Heart
Inter Arma - New HeavenInter Arma
New Heaven
Whores - WarWhores
War
Couch Slut - You Could Do It TonightCouch Slut
You Could Do It Tonight
Kim Gordon - The CollectiveKim Gordon
The Collective
High On Fire - Cometh The StormHigh On Fire
Cometh The Storm
Cell Press - CagesCell Press
Cages
Pissed Jeans - Half DivorcedPissed Jeans
Half Divorced
Moor Mother - The Great BailoutMoor Mother
The Great Bailout
The Messthetics - And James Brandon LewisThe Messthetics
And James Brandon Lewis
Brat - Social GraceBrat
Social Grace
Gouge Away - Deep SageGouge Away
Deep Sage

Mudvayne - Lost And Found
Autore: Mudvayne
Titolo: Lost And Found
Etichetta: Epic
Anno: 2005
Produzione:
Genere: metal / nu-metal /

Voto:



Tra questo disco e il precedente "The End Of All Things To Come" tante cose sono cambiate: il declino del nu-metal, lo scioglimento e il fallimento di tante band del genere, la nascita di un filone ben pi estremo come il metalcore e il successivo inaspettato successo dello stesso.

I Mudvayne da band di terza fila (usciti nel 2000, anno di esplosione del genere a livello commerciale) sono diventati l'unico nome decente da cui aspettarsi qualcosa.

L'attesa purtroppo non ha portato grandi risultati. Il disco in questione solamente una versione suonata meglio degli Slipknot con i consueti saliscendi emotivi e la violenza "in your face".

Purtroppo andata persa l'anima pi jazzy e prog in favore di brani pi immediati e melodici. I Mudvayne rimangono il gruppo pi dotato tecnicamente del genere ma in "Lost And Found" sembra che si siano concentrati pi sulla forma canzone che sulle stranezze a tutti i costi che avevano reso speciali i dischi precedenti.

Consigliamo quindi quest'album pi ai fan degli Slipknot che a quelli dei Mudvayne, questi ultimi troveranno l'album in questione sottotono rispetto ai precedenti capitoli.

[Dale P.]

Canzoni significative: Fall Into Sleep, IMN.

Questa recensione stata letta 4990 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:


Altre Recensioni

Mudvayne - L.D.50Mudvayne
L.D.50
Mudvayne - The End Of All Things To ComeMudvayne
The End Of All Things To Come

NEWS


19/01/2005 Release Date
02/01/2005 Scarica il Video
27/10/2004 Dettagli Nuovo Album

tAXI dRIVER consiglia

Deftones - OhmsDeftones
Ohms
Korn - Life Is PeachyKorn
Life Is Peachy
Sikth - The Trees Are Dead & Dried Out Wait For SomethingSikth
The Trees Are Dead & Dried Out Wait For Something
Mudvayne - L.D.50Mudvayne
L.D.50
Kittie - OracleKittie
Oracle
Incubus - S.C.I.E.N.C.E.Incubus
S.C.I.E.N.C.E.
System Of A Down - ToxicitySystem Of A Down
Toxicity
Rex Devon / Family Pusher - Loudblast Split Vol5Rex Devon / Family Pusher
Loudblast Split Vol5
Body Count - CarnivoreBody Count
Carnivore
Papa Roach - InfestPapa Roach
Infest