´╗┐

Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  rock [ metal ] punk indie experimental pop elettronica

Ninefold - Motel (Loudblast)

Ultime recensioni

Chelsea Wolfe - She Reaches Out To She Reaches Out To SheChelsea Wolfe
She Reaches Out To She Reaches Out To She
Matt Cameron - Gory Scorch CretinsMatt Cameron
Gory Scorch Cretins
Sprints - Letter To SelfSprints
Letter To Self
meth. - Shamemeth.
Shame
Hauntologist - HollowHauntologist
Hollow
Eye Flys - Eye FlyesEye Flys
Eye Flyes
Slift - IlionSlift
Ilion
Flooding - Silhoutte MachineFlooding
Silhoutte Machine
Remote Viewing - Modern AddictionsRemote Viewing
Modern Addictions
High Priest - InvocationHigh Priest
Invocation
Briqueville - IIIIBriqueville
IIII
Rid Of Me - Access To The LonelyRid Of Me
Access To The Lonely
Green Lung - This Heathen LandGreen Lung
This Heathen Land
Ragana - DesolationRagana
Desolation's Flower
Reverend Kristin Michael Hayter - Saved!Reverend Kristin Michael Hayter
Saved!
Svalbard - The Weight Of The MaskSvalbard
The Weight Of The Mask
Wolves In The Throne Room - Crypt of Ancestral KnowledgeWolves In The Throne Room
Crypt of Ancestral Knowledge
Boris - & Uniform - Bright New DiseaseBoris
& Uniform - Bright New Disease
Paroxysm Unit - Fragmentation StratagemParoxysm Unit
Fragmentation Stratagem
Agriculture - AgricultureAgriculture
Agriculture

Ninefold - Motel
Autore: Ninefold
Titolo: Motel
Etichetta: Loudblast
Anno: 2003
Produzione:
Genere: metal / nu-metal /

Voto:



Non ci speravo pi¨...anzi, non avrei mai pensato che una band italiana suonasse cosý straniera. Il paragone con Tool, A Perfect Circle e Dredg Ŕ d'obbligo quanto insolito! I Ninefold sono capaci di fondere potenza, rabbia, delicatezza, malinconia, affrontando il tutto con sensibilitÓ e raffinatezza tecnico-compositiva. Ognuna delle 13 "camere" di Motel racchiude un microcosmo tutto da esplorare. Ogni brano ha un'architettura sonora fatta di riff, bridge, divagazioni, tutti sviluppi di un progetto unitario ma poliedrico, che speriamo riuscirÓ a portare la band al successo sia dentro che fuori i confini italiani. E' impossibile non essere travolti dal loro songwriting, che rende ogni "stanza" di Motel un percorso attraverso esperienze contrastanti ma equilibrate: dal grunge al prog- metal, dallo stacco quasi industrial di "Milk Box" che spezza un'atmosfera acustica, per non parlare delle ritmiche dispari sparse a "tradimento", come per non farci mai smettere di stare in allerta (il 7/4 di "Porno Tea" ne Ŕ un esempio). Non mancano traccie strumentali, "Vampire Supermarket", e "Simon x". La voce (Antonio Crispino) dimostra capacitÓ di accarezzare dolcemente e di graffiare concitata, grintosa, efficasissima. E' facile notare una coloritura vocale vicina al supremo Maynard J. Keenan, ma il dono della Natura non lo ha distolto dalla ricerca di un' interpretazione personale. L'ascolto scorre veloce nonostante i suoi 64 minuti di durata. Motel sorge in una posizione incantevole, ha solide fondamenta e parecchio divertimento da offrire... PerchŔ non visitarlo?

Canzoni Significative: Amnion, The sleeper, Tester, Dounat boy (and his chocolate girlfriend), Amigdala

[Shizu]

Questa recensione Ú stata letta 3632 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

 Unsifted
Unsifted
S.N.P. - ScarfaceS.N.P.
Scarface
System Of A Down - System Of A DownSystem Of A Down
System Of A Down
Boyhitscar - BoyhitscarBoyhitscar
Boyhitscar
Boyhitscar - The PassageBoyhitscar
The Passage
Deftones - DeftonesDeftones
Deftones
 None Of Us
Twice Again
Miocene - A Pefect Life With A View Of The SwampMiocene
A Pefect Life With A View Of The Swamp
Dog Fashion Disco - Anarchist Of Good TasteDog Fashion Disco
Anarchist Of Good Taste
Deftones - AdrenalineDeftones
Adrenaline