Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

OV - Orthrelm (Ipecac)

Ultime recensioni

Mantar - Grungetown Hooligans IIMantar
Grungetown Hooligans II
Fiona Apple - Fetch The Bolt CuttersFiona Apple
Fetch The Bolt Cutters
Thou - Blessings Of The Highest OrderThou
Blessings Of The Highest Order
Wrekmeister Harmonies - We Love To Look At The CarnageWrekmeister Harmonies
We Love To Look At The Carnage
Tricot - ???Tricot
???
Bada - BadaBada
Bada
Kidbug - KidbugKidbug
Kidbug
Louise Lemon - DevilLouise Lemon
Devil
Mrs Piss - Self-SurgeryMrs Piss
Self-Surgery
Vega Lee & John Nova - iSpace DramasVega Lee & John Nova
iSpace Dramas
Myrkur - FolkesangeMyrkur
Folkesange
BlackLab - AbyssBlackLab
Abyss
Witchcraft - Black MetalWitchcraft
Black Metal
Brant Bjork - Brant BjorkBrant Bjork
Brant Bjork
1000mods - Youth Of Dissent1000mods
Youth Of Dissent
Jazz Sabbath - Jazz SabbathJazz Sabbath
Jazz Sabbath
Oranssi Pazuzu - Mestarin KynsiOranssi Pazuzu
Mestarin Kynsi
Elder - OmensElder
Omens
Shaam Larein - SculptureShaam Larein
Sculpture
Shabaka And The Ancestors - We Are Sent Here By HistoryShabaka And The Ancestors
We Are Sent Here By History

Orthrelm - OV
Voto:
Etichetta: Ipecac
Anno: 2005
Produzione:
Genere: rock / noise / sperimentale

MP3: sample


Chi sono gli Orthrelm? Mike Barr (chitarra) suonava nei Quix*o*tic e nei Crome-Tech, Josh Blair (batteria) era negli ABCs, trio da cui nacquero gli El Guapo (ora Supersystem).

La definizione sonora di questo OV è già stata codificata mille volte da giornalisti più illuminati del sottoscritto: minimalismo-hardcore. Ve lo spiego brevemente secondo i miei gusti: prendete gli Earth e cercate di pensare all'eventuale loro contrario musicale, mantenendone però lo stesso scopo finale.

Dove la band di Dylan Carlson usa il minimalismo ipnotico andando a sottrarre la forma sonora (spesso annullandola cercando di sfruttare solo le vibrazioni della musica più che le note) gli Orthrelm lavorano di addizione.

Spiegando per sommi capi: un riff di chitarra velocissimo ripetuto migliaia di volte susseguito da un riff simile ripetuto migliaia di volte seguito da ecc ecc. Questo per 45 minuti.

Un lavoro d'avanguardia che mantiene però un approccio rock nella stessa forma di band come Hella, Locust, Dillinger Escape Plan, Daughters e Psyopus.

[Dale P.]

Canzoni significative: OV.

Questa recensione é stata letta 3627 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

61 Winter61 Winter's Hat
Wallace Mail Series 5
Il Teatro Degli Orrori - DellIl Teatro Degli Orrori
Dell'Impero Delle Tenebre
Bellini - Small StonesBellini
Small Stones
White Zombie - Soul-CrusherWhite Zombie
Soul-Crusher
Buildings - Negative SoundBuildings
Negative Sound
Gebbia, Ligeti, Pupillo - The Williamsburg SonatasGebbia, Ligeti, Pupillo
The Williamsburg Sonatas
Idles - A Beautiful Thing Idles Live At Le BataclanIdles
A Beautiful Thing Idles Live At Le Bataclan
Blonde Redhead - Melodie CitroniqueBlonde Redhead
Melodie Citronique
Arabrot - Solar AnusArabrot
Solar Anus
Putiferio - Ate Ate AtePutiferio
Ate Ate Ate