Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

OV - Orthrelm (Ipecac)


Orthrelm - OV
Voto:
Etichetta: Ipecac
Anno: 2005
Produzione:
Genere: rock / noise / sperimentale

MP3: sample


Chi sono gli Orthrelm? Mike Barr (chitarra) suonava nei Quix*o*tic e nei Crome-Tech, Josh Blair (batteria) era negli ABCs, trio da cui nacquero gli El Guapo (ora Supersystem).

La definizione sonora di questo OV è già stata codificata mille volte da giornalisti più illuminati del sottoscritto: minimalismo-hardcore. Ve lo spiego brevemente secondo i miei gusti: prendete gli Earth e cercate di pensare all'eventuale loro contrario musicale, mantenendone però lo stesso scopo finale.

Dove la band di Dylan Carlson usa il minimalismo ipnotico andando a sottrarre la forma sonora (spesso annullandola cercando di sfruttare solo le vibrazioni della musica più che le note) gli Orthrelm lavorano di addizione.

Spiegando per sommi capi: un riff di chitarra velocissimo ripetuto migliaia di volte susseguito da un riff simile ripetuto migliaia di volte seguito da ecc ecc. Questo per 45 minuti.

Un lavoro d'avanguardia che mantiene però un approccio rock nella stessa forma di band come Hella, Locust, Dillinger Escape Plan, Daughters e Psyopus.

[Dale P.]

Canzoni significative: OV.

Questa recensione é stata letta 3536 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

Sonic Youth - A Thousand LeavesSonic Youth
A Thousand Leaves
My Bloody Valentine - LovelessMy Bloody Valentine
Loveless
Big Black - AtomizerBig Black
Atomizer
Made Out Of Babies - The RuinerMade Out Of Babies
The Ruiner
Sonic Youth - Rather RippedSonic Youth
Rather Ripped
Arabrot - Solar AnusArabrot
Solar Anus
AA.VV. - FragmentsAA.VV.
Fragments
Sonic Youth - Murray StreetSonic Youth
Murray Street
One Dimensional Man - Take Me AwayOne Dimensional Man
Take Me Away
AA.VV. - Collisioni In CerchioAA.VV.
Collisioni In Cerchio