Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  rock metal [ punk ] indie experimental pop elettronica

Otoboke Beaver - Itekoma Hits (Damnably)

Ultime recensioni

Ashenspire - Hostile ArchitectureAshenspire
Hostile Architecture
Mantar - Pain Is Forever and This Is the EndMantar
Pain Is Forever and This Is the End
Chat Pile - GodChat Pile
God's Country
Imperial Triumphant - Spirit Of EcstasyImperial Triumphant
Spirit Of Ecstasy
Nebula - Transmission From Mothership EarthNebula
Transmission From Mothership Earth
Viagra Boys - Cave WorldViagra Boys
Cave World
Wormrot - HissWormrot
Hiss
London Odense Ensemble - Jaiyede Sessions Vol. 1London Odense Ensemble
Jaiyede Sessions Vol. 1
Greg Puciato - MirrorcellGreg Puciato
Mirrorcell
Devil Master - Ecstasies of Never Ending NightDevil Master
Ecstasies of Never Ending Night
Sasquatch - Fever FantasySasquatch
Fever Fantasy
Candy - Heaven Is HereCandy
Heaven Is Here
Nova Twins - SupernovaNova Twins
Supernova
Sinead OSinead O'Brien
Time Bend and Break The Bower
White Ward - False LightWhite Ward
False Light
Terzij de Horde - In One Of These, I Am Your EnemyTerzij de Horde
In One Of These, I Am Your Enemy
Besvärjelsen - AtlasBesvärjelsen
Atlas
The Smile - A Light For Attracting AttentionThe Smile
A Light For Attracting Attention
Stöner - Totally...Stöner
Totally...
Primitive Man - InsurmountablePrimitive Man
Insurmountable

Otoboke Beaver - Itekoma Hits
Autore: Otoboke Beaver
Titolo: Itekoma Hits
Anno: 2019
Produzione:
Genere: punk / rock / garage

Voto:
Produzione:
Originalità:
Tecnica:




In Italia è difficilissimo che arrivino notizie di band giapponesi. Forse le più conosciute attualmente sono le Babymetal (che in tutto il mondo hanno un successo incredibile ma non saprei quantificare nel nostro paese), oppure le 5,6,7,8's grazie alla sponsorizzazione di Tarantino o le Shonen Knife grazie a quella di Cobain. I più curiosi musicofili hanno scoperto decine di band folli ma che non troveranno mai in CD dalle nostre parti se non pagando costosissimi import, mentre i più attenti a sonorità underground conosceranno Church Of Misery, Boris, Acid Mothers Temple, Minami Deutsch, Kikagaku Moyo (o i recentemente recensiti De Lorians). Scavando non si smette mai di scoprire e il Giappone è un territorio piccolo ma decisamente ricco di musica.

Tutta questa premessa perchè non c'è molto da dire per quello che ci offrono le Otoboke Beaver, quartetto giapponese completamente femminile: 14 pezzi di violentissimo garage punk rock in 25 minuti. Talmente pregno di energia che ne uscirete esausti e che deve essere uno spasso ascoltare dal vivo. Testi rabbiosi contro partner inadeguati, vita noiosa e tutto il classico clichè di una rock band espressi con semplicità e convizione. Una sezione ritmica che non molla mai il colpo e una chitarra che tesse trame garage e riff quasi noise rock.

Otoboke Beaver non vi cambieranno la vita ma "Itekoma Hits", una volta inserito nel lettore, ne uscirà con molta difficoltà.

[Dale P.]

Canzoni significative: akimahenka, Introduce me to your family, I'm tired of your repeating story.


Questa recensione é stata letta 486 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

Ramones - RamonesRamones
Ramones
Distillers, The - The DistillersDistillers, The
The Distillers
AA.VV. - Wynona Sampler 2003AA.VV.
Wynona Sampler 2003
Distillers, The - Coral FangDistillers, The
Coral Fang
Clash - London CallingClash
London Calling
Rancid - RancidRancid
Rancid
Stooges, The - Raw PowerStooges, The
Raw Power
Montecristo - MontecristoMontecristo
Montecristo
Distillers, The - Sing Sing Death HouseDistillers, The
Sing Sing Death House
Deadwalk, The - Super Boring MusicDeadwalk, The
Super Boring Music