Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  rock metal [ punk ] indie experimental pop elettronica

Itekoma Hits - Otoboke Beaver (Damnably)

Ultime recensioni

Couch Slut - Take A Chance On Rock Couch Slut
Take A Chance On Rock 'n' Roll
Kall - BrandKall
Brand
Boris - NOBoris
NO
Phoebe Bridgers - PunisherPhoebe Bridgers
Punisher
Ils - CurseIls
Curse
Motorpsycho - The All Is OneMotorpsycho
The All Is One
Bully - SugareggBully
Sugaregg
Lina Rodrigues Refree - Lina_Raül RefreeLina Rodrigues Refree
Lina_Raül Refree
King Krule - Man Alive!King Krule
Man Alive!
Thou - A Primer of Holy WordsThou
A Primer of Holy Words
Household God - Palace IntrigueHousehold God
Palace Intrigue
A.A. Williams - Forever BlueA.A. Williams
Forever Blue
Billy Nomates - Billy NomatesBilly Nomates
Billy Nomates
Fontaines D.C. - A HeroFontaines D.C.
A Hero's Death
Zombi - 2020Zombi
2020
Protomartyr - Ultimate Success TodayProtomartyr
Ultimate Success Today
The Beths - Jump Rope GazersThe Beths
Jump Rope Gazers
Hum - InletHum
Inlet
Jesu - Never EPJesu
Never EP
Bell Witch - & Aerial Ruin - Stygian Bough Volume IBell Witch
& Aerial Ruin - Stygian Bough Volume I

Otoboke Beaver - Itekoma Hits
Voto:
Produzione:
Originalità:
Tecnica:

Anno: 2019
Produzione:
Genere: punk / rock / garage
Scheda autore: Otoboke Beaver



In Italia è difficilissimo che arrivino notizie di band giapponesi. Forse le più conosciute attualmente sono le Babymetal (che in tutto il mondo hanno un successo incredibile ma non saprei quantificare nel nostro paese), oppure le 5,6,7,8's grazie alla sponsorizzazione di Tarantino o le Shonen Knife grazie a quella di Cobain. I più curiosi musicofili hanno scoperto decine di band folli ma che non troveranno mai in CD dalle nostre parti se non pagando costosissimi import, mentre i più attenti a sonorità underground conosceranno Church Of Misery, Boris, Acid Mothers Temple, Minami Deutsch, Kikagaku Moyo (o i recentemente recensiti De Lorians). Scavando non si smette mai di scoprire e il Giappone è un territorio piccolo ma decisamente ricco di musica.

Tutta questa premessa perchè non c'è molto da dire per quello che ci offrono le Otoboke Beaver, quartetto giapponese completamente femminile: 14 pezzi di violentissimo garage punk rock in 25 minuti. Talmente pregno di energia che ne uscirete esausti e che deve essere uno spasso ascoltare dal vivo. Testi rabbiosi contro partner inadeguati, vita noiosa e tutto il classico clichè di una rock band espressi con semplicità e convizione. Una sezione ritmica che non molla mai il colpo e una chitarra che tesse trame garage e riff quasi noise rock.

Otoboke Beaver non vi cambieranno la vita ma "Itekoma Hits", una volta inserito nel lettore, ne uscirà con molta difficoltà.

[Dale P.]

Canzoni significative: akimahenka, Introduce me to your family, I'm tired of your repeating story.


Questa recensione é stata letta 265 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

Donnas - Turn 21Donnas
Turn 21
Distillers, The - Sing Sing Death HouseDistillers, The
Sing Sing Death House
Stooges, The - FunhouseStooges, The
Funhouse
Clash - London CallingClash
London Calling
Distillers, The - The DistillersDistillers, The
The Distillers
Distillers, The - Coral FangDistillers, The
Coral Fang
Otoboke Beaver - Itekoma HitsOtoboke Beaver
Itekoma Hits
Rancid - RancidRancid
Rancid
Chubby And The Gang - Speed KillsChubby And The Gang
Speed Kills
AA.VV. - Wynona Sampler 2003AA.VV.
Wynona Sampler 2003