Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  rock [ metal ] punk indie experimental pop elettronica

Infest - Papa Roach (Dreamworks)

Ultime recensioni

AA.VV. - What Is This That Stands Before Me?AA.VV.
What Is This That Stands Before Me?
Deafbrick - DeafbrickDeafbrick
Deafbrick
Irreversible Entanglements - Who Sent You?Irreversible Entanglements
Who Sent You?
Jeff Parker - Suite For Max BrownJeff Parker
Suite For Max Brown
En Minor - When The Cold Truth Has Worn Its Miserable WelcomeEn Minor
When The Cold Truth Has Worn Its Miserable Welcome
L.A.Witch - Play With FireL.A.Witch
Play With Fire
Couch Slut - Take A Chance On Rock Couch Slut
Take A Chance On Rock 'n' Roll
Kall - BrandKall
Brand
Boris - NOBoris
NO
Phoebe Bridgers - PunisherPhoebe Bridgers
Punisher
Ils - CurseIls
Curse
Motorpsycho - The All Is OneMotorpsycho
The All Is One
Bully - SugareggBully
Sugaregg
Lina Rodrigues Refree - Lina_Ral RefreeLina Rodrigues Refree
Lina_Ral Refree
King Krule - Man Alive!King Krule
Man Alive!
Thou - A Primer of Holy WordsThou
A Primer of Holy Words
Household God - Palace IntrigueHousehold God
Palace Intrigue
A.A. Williams - Forever BlueA.A. Williams
Forever Blue
Billy Nomates - Billy NomatesBilly Nomates
Billy Nomates
Fontaines D.C. - A HeroFontaines D.C.
A Hero's Death

Papa Roach - Infest
Voto:
Anno: 2000
Produzione:
Genere: metal / nu-metal / crossover
Scheda autore: Papa Roach



Una grande sorpresa questo disco. Mi aspettavo un gruppo crossover tipo i Crazy Town che fanno una canzone nei gusti dei giovani americani (parti rappate e ritornello melodico con una bella dose di chitarre alla Korn) e un album per sfruttare il momento. E invece... I Papa Roach sono un gruppo grunge. Grunge del 2000. Pi evoluti dei Godsmack e meno nostalgici dei Full Devil Jacket, i Papa Roach ci regalano un disco veramente bello. Certo, grunge nel 2000 significa mettere una parte rappata appena si pu; ma la bella voce del cantante si fa perdonare certe cose e riesce comunque a trasmettere dolore e depressione nelle parti cantate. Non sono degli sprovveduti. Guardatevi il video di "The Last Resort". Nelle camerette riuscirete a vedere tutte le ispirazioni del gruppo: poster di Korn, Nirvana, Black Flag e addirittura un ragazzo con la maglietta Straight Edge. La mia speranza che con il successo di questa canzone (forse la pi debole e commerciale del disco) non induca il gruppo a diventare uno dei tanti cloni dei LimpBizkit. Non ce ne sarebbe proprio bisogno. Intanto viaggiano nella top ten americana rimanendo bellamente ignorati da noi. Come era successo ai tempi per i gruppi grunge. Ascoltatelo questo disco, non ve ne pentirete.

[Dale P.]

Canzoni significative: Infest, Between Angels & Insects, Blood Brothers.

Questa recensione stata letta 3792 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

Incubus - S.C.I.E.N.C.E.Incubus
S.C.I.E.N.C.E.
Deftones - White PonyDeftones
White Pony
AA.VV. - Babylon Magazine CompilationAA.VV.
Babylon Magazine Compilation
Disturbed - BelieveDisturbed
Believe
Mudvayne - The End Of All Things To ComeMudvayne
The End Of All Things To Come
 Madhouse
Pig!
AA.VV. - Spawn - The AlbumAA.VV.
Spawn - The Album
Amen - WeAmen
We've Come For Your Parents
System Of A Down - Steal This Album!System Of A Down
Steal This Album!
Dog Fashion Disco - Anarchist Of Good TasteDog Fashion Disco
Anarchist Of Good Taste