Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  rock [ metal ] punk indie experimental pop elettronica

Passenger - Passenger (Century Media)

Ultime recensioni

Elder - Innate PassageElder
Innate Passage
Gateways to Resplendence - Abhorrent ExpanseGateways to Resplendence
Abhorrent Expanse
Scarcity - AveilutScarcity
Aveilut
Dry Cleaning - StumpworkDry Cleaning
Stumpwork
Mamaleek - Diner CoffeeMamaleek
Diner Coffee
The Lord - & Petra Haden - DevotionalThe Lord
& Petra Haden - Devotional
The Pretty Reckless - Other WorldsThe Pretty Reckless
Other Worlds
Brutus - Unison LifeBrutus
Unison Life
Darkthrone - Astral FortressDarkthrone
Astral Fortress
Oxbow - Peter Brotzmann - An Eternal Reminder of Not TodayOxbow
Peter Brotzmann - An Eternal Reminder of Not Today
Gilla Band - Most NormalGilla Band
Most Normal
Red Rot - Mal De VivreRed Rot
Mal De Vivre
Colour Haze - SacredColour Haze
Sacred
Sonic Flower - Me And My Bellbottom BluesSonic Flower
Me And My Bellbottom Blues
The Bobby Lees - BellevueThe Bobby Lees
Bellevue
Off! - Free LSDOff!
Free LSD
Melvins - Bad Moon RisingMelvins
Bad Moon Rising
Ken Mode - NullKen Mode
Null
Gloria de Oliveira -  & Dean Hurley - Oceans Of TimeGloria de Oliveira
& Dean Hurley - Oceans Of Time
Vorlust - Lick The FleshVorlust
Lick The Flesh

Passenger - Passenger
Autore: Passenger
Titolo: Passenger
Etichetta: Century Media
Anno: 2003
Produzione:
Genere: metal / nu-metal /

Voto:



La Svezia, negli ultimi anni, si guadagnata la fama, giustissima, di terra promessa per il rock. La qualit dei gruppi provenienti da quelle terre , solitamente, ottima, grazie anche al loro (relativo) isolamento dal resto del mondo. Ovvero suonare per passione e non per soldi. I Passenger nascono da una costola degli In Flames e nascono come band di ispirazione nu-metal. Spiace vedere della gente "vendersi" in questo modo, con un disco di impostazione americana, con quella patina mainstream e ruffiana tipica di quelle band che in America vendono milioni di copie. La cosa ancora pi triste che, i nostri, non venderanno niente di pi di quanto vendono in Europa gruppi come Chevelle e Cold. Parliamo dell'album. Un bel misto di chitarroni nu-metal piuttosto scontati misti ad una voce post-Tool di ben poco carisma. Tecnicamente il gruppo molto buono ma mancano canzoni potenti che giustifichino l'esistenza della band. Avete presente quando ascoltate la radio in attesa di qualche canzone bella che non arriva mai?? Ecco, questa la sensazione che mi ha lasciato questo disco. Meglio ascoltare la radio: pi economica!!

[Dale P.]

Canzoni significative: In My Head


Questa recensione stata letta 3056 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

Hapax - No One Knows...Hapax
No One Knows...
 None Of Us
Twice Again
Kittie - OracleKittie
Oracle
Korn - KornKorn
Korn
Egg - EggEgg
Egg
Mad Capsule Markets - Osc DisMad Capsule Markets
Osc Dis
Deftones - OhmsDeftones
Ohms
Papa Roach - InfestPapa Roach
Infest
S.N.P. - ScarfaceS.N.P.
Scarface
Disturbed - BelieveDisturbed
Believe