´╗┐

Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  rock [ metal ] punk indie experimental pop elettronica

Petbrick - Liminal (Neurot)

Ultime recensioni

Returning - SeverenceReturning
Severence
Sandrider - EnveletrationSandrider
Enveletration
Big Brave - Nature MorteBig Brave
Nature Morte
Eunoia - Psyop of the YearEunoia
Psyop of the Year
Ciemra - The Tread Of DarknessCiemra
The Tread Of Darkness
Sisteria - Dark MatterSisteria
Dark Matter
... And Oceans - As In Gardens, So In Tombs... And Oceans
As In Gardens, So In Tombs
Show Me The Body - Trouble The WaterShow Me The Body
Trouble The Water
Upchuck - Sense YourselfUpchuck
Sense Yourself
BrÝi - Corpos TransparentesBrÝi
Corpos Transparentes
Thank - Thoughtless CrueltyThank
Thoughtless Cruelty
Petbrick - LiminalPetbrick
Liminal
Rigorous Institution - CainsmarshRigorous Institution
Cainsmarsh
Mis■yrming - Me­ HamriMis■yrming
Me­ Hamri
Ultha - All That Has Never Been TrueUltha
All That Has Never Been True
Boris - FadeBoris
Fade
Dead Cross - IIDead Cross
II
Just Mustard - Heart UnderJust Mustard
Heart Under
Otoboke Beaver - Super ChamponOtoboke Beaver
Super Champon
Caustic Casanova - Glass Enclosed Nerve CenterCaustic Casanova
Glass Enclosed Nerve Center

Petbrick - Liminal
Titolo: Liminal
Etichetta: Neurot
Anno: 2022
Produzione: Wayne Adams
Genere: metal / elettronica / psych

Voto:
Produzione:
OriginalitÓ:
Tecnica:



Ascolta Liminal





Dopo la prima metÓ degli anni 90 sembrava che il connubio fra musica elettronica e rock duro sarebbe stata la musica del futuro. Dai Senser alla colonna sonora di Spawn passando dai Prodigy le ritmiche da ballo ben si sposavano con la potenza elettrica delle chitarre. Erano anni eccitanti, pompati anche da un ambiente che cercava modi sempre pi¨ estremi per "andare oltre". Purtroppo la contaminazione naufrag˛ con il nuovo millennio lasciandoci tra le mani giusto qualche remix numetal dei Limp Bizkit.

Iggor Cavalera da bravo batterista sempre in movimento riprende quel trend ormai dimenticato aggiornandolo ai tempi moderni. Come? La risposta gli Ŕ arrivata nel momento stesso in cui i Petbrick vengono richiesti sia nei festival doom/post-metal che in quelli psichedelici. Con il socio Wayne Adams decidono quindi di esplorare quella strada chiamando a sŔ Steve Von Till (Neurosis), Paula Rebellato (RAKTA), Jacob Bannon (Converge), Lord Goat e Truck Jewelz. Con questi collaboratori realizzano brani di varia natura ma con un sound gravitante attorno a quelli delle band da cui provegono. C'Ŕ quindi tanta elettronica anni 90 (molti momenti ricordano gli Atari Teenage Riot o la giÓ citata colonna sonora di Spawn) ma anche un modo alternativo di approcciare ritmi sintetici e pesantezza post-metal.

Rispetto a 25 anni fa ci andiamo con i piedi di piombo a considerare questa musica rivoluzionaria o a sperare che questo approccio possa fare proseliti ma c'Ŕ da dire che Ŕ un'opzione valida e una strada alternativa al classico retrowave metal di Perturbator e Carpenter Brut.

[Dale P.]

Canzoni significative: Primer, Destorted Peace, Reckoning.


Questa recensione Ú stata letta 193 volte!
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

AA.VV. - Spawn - The AlbumAA.VV.
Spawn - The Album
Ho99o9 - SkinHo99o9
Skin