Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  rock metal [ punk ] indie experimental pop elettronica

LP1 - Plastiscines (Virgin)

Ultime recensioni

Calibro 35 - MomentumCalibro 35
Momentum
Sons - Family DinnerSons
Family Dinner
Shock Narcotic - I Have Seen The Future And It DoesnShock Narcotic
I Have Seen The Future And It Doesn't Work
Eye Flys - ContextEye Flys
Context
Show Me The Body - Dog WhistleShow Me The Body
Dog Whistle
Algiers - There Is No YearAlgiers
There Is No Year
The Night Watch - An Embarrassment of RichesThe Night Watch
An Embarrassment of Riches
Low Dose - Low DoseLow Dose
Low Dose
Salvation - Year Of The FlySalvation
Year Of The Fly
Lungbutter - HoneyLungbutter
Honey
Matana Roberts - Coin Coin Chapter Four MemphisMatana Roberts
Coin Coin Chapter Four Memphis
Cloud Rat - PollinatorCloud Rat
Pollinator
Cryptae - VestigialCryptae
Vestigial
Hissing Tiles - BoychoirHissing Tiles
Boychoir
Vanishing Twin - The Age Of ImmunologyVanishing Twin
The Age Of Immunology
Buildings - Negative SoundBuildings
Negative Sound
Alpha Hopper - Aloha HopperAlpha Hopper
Aloha Hopper
Rustin Man - Drift CodeRustin Man
Drift Code
Poppy - I DisagreePoppy
I Disagree
Body Hound - No MoonBody Hound
No Moon

Plastiscines - LP1
Voto:
Produzione:
Originalità:
Tecnica:

Etichetta: Virgin
Anno: 2007
Produzione:
Genere: punk / rock / pop
Scheda autore: Plastiscines



Questa volta la major di turno l'ha fatta proprio sporca. Come si fa a resistere ad un quartetto di ragazze francesi sulla ventina, bellissime e glamour, che suonano un punk rock semplice alla Ramones? E' impossibile, dato che rappresentano l'incarnazione della fidanzata ideale di ciascuno di noi! Quindi ragazzi trattenetevi perchè quando spenderete i famosi 20Euro del CD non è come offrire loro un aperitivo e difficilmente alla fine dell'ascolto riuscirete a portarvele in casa! Al massimo in macchina, ma come sottofondo musicale...

Sottofondo formato dai famosi quattro accordi, batteria primitiva, ritornelli stupidini, il famoso "one, two, three, four" sostituito da "un, deux, trois, quatre" e erre moscie come se piovesse. Niente di clamoroso, anzi, un disco leggerissimo neppure tanto ruffiano. Canzoni brevi, lunghe un respiro che però non hanno la forza dei fratelli Ramone. Per dire, qua dentro non troverete nè una "Blitzkrieg Bop" nè una "Sheena Is A Punk Rocker".

Contando che di band punk rock è pieno il mondo fatevi due conti. E' bello sapere che le Plasticines esistono ma difficilmente cambieranno la vostra vita...

[Dale P.]

Canzoni significative: Tu As Tout Prevu, Alchimie.


Questa recensione é stata letta 3922 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

Distillers, The - The DistillersDistillers, The
The Distillers
Clash - London CallingClash
London Calling
Be Your Own Pet - Be Your Own PetBe Your Own Pet
Be Your Own Pet
Montecristo - MontecristoMontecristo
Montecristo
Deadwalk, The - Super Boring MusicDeadwalk, The
Super Boring Music
Stooges, The - FunhouseStooges, The
Funhouse
Stooges, The - The StoogesStooges, The
The Stooges
Rancid - RancidRancid
Rancid
Distillers, The - Coral FangDistillers, The
Coral Fang
Stooges, The - Raw PowerStooges, The
Raw Power