Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  rock metal punk indie experimental pop [ elettronica ]

Plozzer - Full Speed In The Wrong Direction (Snowdonia)

Ultime recensioni

Dorthia Cottrell - Death Folk CountryDorthia Cottrell
Death Folk Country
Treedeon - New World HoarderTreedeon
New World Hoarder
Dozer - Drifting in the Endless VoidDozer
Drifting in the Endless Void
Poison Ruin - HarvestPoison Ruin
Harvest
Purling Hiss - Drag On GirardPurling Hiss
Drag On Girard
No Spill Blood - Eye of NightNo Spill Blood
Eye of Night
Pigs Pigs Pigs Pigs Pigs Pigs Pigs - Land Of SleeperPigs Pigs Pigs Pigs Pigs Pigs Pigs
Land Of Sleeper
Lankum - False LankumLankum
False Lankum
Scowl - Psychic Dance RoutineScowl
Psychic Dance Routine
Afsky - Om hundrede rAfsky
Om hundrede r
Acid King - Beyond VisionAcid King
Beyond Vision
Screaming Females - Desire PathwayScreaming Females
Desire Pathway
Oozing Wound - Cathers The CowardOozing Wound
Cathers The Coward
Returning - SeverenceReturning
Severence
Sandrider - EnveletrationSandrider
Enveletration
Big Brave - Nature MorteBig Brave
Nature Morte
Eunoia - Psyop of the YearEunoia
Psyop of the Year
Ciemra - The Tread Of DarknessCiemra
The Tread Of Darkness
Sisteria - Dark MatterSisteria
Dark Matter
... And Oceans - As In Gardens, So In Tombs... And Oceans
As In Gardens, So In Tombs

Plozzer - Full Speed In The Wrong Direction
Autore: Plozzer
Titolo: Full Speed In The Wrong Direction
Etichetta: Snowdonia
Anno: 2004
Produzione:
Genere: elettronica / pop /

Voto:

MP3: Attack Of The Giant Pinballs


Non si conosce molto di questi Plozzer, anzi direi proprio niente. Cerchiamo info utili nel booklet. Ma non troviamo niente se non un fantastico collage di politica, sesso e satanismo. Mettiamo il CD, curiosi per questa nuova trovata Snowdonia. All'interno, un po' sconcertati, troviamo un sacco di elettronica. Niente di male, se non fosse che, con tutta la concorrenza di questi ultimi anni (pi ancora che nel rock!) per stupire bisogna veramente darsi da fare. Plozzer si limita a citare e a riciclare, non riuscendo quasi mai a "spaccare" (ascoltate "The Optimist Vs The Troublemaker": non mancano i bassi a palla per farlo un hit alla Chemical Brothers?) ma cercando altre strade. La strada della sperimentazione e del gioco, cercando di rendere l'elettronica il meno banale possibile. Ci riesce?? A volte si a volte no; ma vi stupite se vi dico che tutto il catalogo Warp e Rephlex rimangono su un altro pianeta??

[Dale P.]

Canzoni significative: What We Did In Our Holidays, Figli Del Demonio.

Questa recensione stata letta 2637 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

Fiamma Fumana - HomeFiamma Fumana
Home
Motel Connection - A/R Andata + RitornoMotel Connection
A/R Andata + Ritorno
Dontcareful - LiningsDontcareful
Linings