´╗┐

Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

Rid Of Me - Access To The Lonely (Knife Hits)

Ultime recensioni

Briqueville - IIIIBriqueville
IIII
Rid Of Me - Access To The LonelyRid Of Me
Access To The Lonely
Green Lung - This Heathen LandGreen Lung
This Heathen Land
Ragana - DesolationRagana
Desolation's Flower
Reverend Kristin Michael Hayter - Saved!Reverend Kristin Michael Hayter
Saved!
Svalbard - The Weight Of The MaskSvalbard
The Weight Of The Mask
Wolves In The Throne Room - Crypt of Ancestral KnowledgeWolves In The Throne Room
Crypt of Ancestral Knowledge
Boris - & Uniform - Bright New DiseaseBoris
& Uniform - Bright New Disease
Paroxysm Unit - Fragmentation StratagemParoxysm Unit
Fragmentation Stratagem
Agriculture - AgricultureAgriculture
Agriculture
Blodet - Death MotherBlodet
Death Mother
Maggot Heart - HungerMaggot Heart
Hunger
Blood Incantation - Luminescent BridgeBlood Incantation
Luminescent Bridge
Grails - Anches En MaatGrails
Anches En Maat
Kvelertak - EndlingKvelertak
Endling
Graveyard - 6Graveyard
6
Great Falls - Objects Without PainGreat Falls
Objects Without Pain
Brad - In The Moment That YouBrad
In The Moment That You're Born
Persekutor - Snow BusinessPersekutor
Snow Business
Domkraft - Sonic MoonsDomkraft
Sonic Moons

Rid Of Me - Access To The Lonely
Autore: Rid Of Me
Titolo: Access To The Lonely
Anno: 2023
Produzione: Scott Evans
Genere: rock / noise / metal

Voto:
Produzione:
OriginalitÓ:
Tecnica:



Ascolta Access To The Lonely





Dopo un discreto esordio tornano in formazione parzialmente rinnovata i Rid Of Me, da Philadelphia, oggi formati per tre quarti da membri dei Fight Amp in cui si incastra Itarya Rosenberg che con alcuni di loro condivideva i Low Dose. Itarya era anche nei Legendary Divorce. Tutte band che se conoscete il genere noise rock metal vi saranno abbastanza note, altrimenti immagino che non ne avrete mai sentito nominare mezza.

Il primo disco dei Rid Of Me era un bel mix fra grunge e noise rock, forse un po' troppo grezzo per quello che volevano fare. "Access To The Lonely" mostra una band con le idee molto pi¨ chiare e dirette a farle rendere al meglio. Ecco che la produzione prende maggior corpo: a metterci mano troviamo Scott Evans, giÓ nei fantastici Kowloon Walled City (giro Neurot) che secondo me ha trovato il giusto sound per la proposta del quartetto.

Ve li ricordate i Made Out Of Babies? Erano uno straordinario gruppo noise metal capitanato dalla pazzesca voce di Julie Christmas. "Access To The Lonely" mi ha ricordato moltissimo i loro lavori (soprattutto Trophy e Coward) grazie ad una voce graffiante (non matta come quella di Julie, direi pi¨ malinconicamente grunge) e ad un suono bello grasso e dissonante. Le canzoni hanno bisogno di parecchi giri nello stereo per carburare ma nel mentre sarete rapiti dalle architetture sonore dei due chitarristi e dalla rocciosa sezione ritmica.

Rid Of Me hanno ancora margine di miglioramento ma direi che "Access To The Lonely" Ŕ un notevole passo avanti. Se in futuro riusciranno a lavorare maggiormente nel lato "post" saremo di fronte ad una band imperdibile.

[Dale P.]

Canzoni significative: Libertarian Noise Rock, I'm So Lonesome I Could Die.

Questa recensione Ú stata letta 72 volte!
Vota Questo Disco:


Altre Recensioni

Rid Of Me - TravelingRid Of Me
Traveling

tAXI dRIVER consiglia

Dead Elephant - Sing The Separation EPDead Elephant
Sing The Separation EP
Thank - Thoughtless CrueltyThank
Thoughtless Cruelty
White Zombie - Soul-CrusherWhite Zombie
Soul-Crusher
Mamaleek - Diner CoffeeMamaleek
Diner Coffee
Lou Reed - Metal Machine MusicLou Reed
Metal Machine Music
Part Chimp - DroolPart Chimp
Drool
Psychic Paramount - IIPsychic Paramount
II
Concrete Ships - In ObservanceConcrete Ships
In Observance
 AA.VV.
PO Box 52
Gebbia, Ligeti, Pupillo - The Williamsburg SonatasGebbia, Ligeti, Pupillo
The Williamsburg Sonatas