Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

Rigie - Rigie (DEMO)

Ultime recensioni

Afsky - Om hundrede rAfsky
Om hundrede r
Acid King - Beyond VisionAcid King
Beyond Vision
Screaming Females - Desire PathwayScreaming Females
Desire Pathway
Oozing Wound - Cathers The CowardOozing Wound
Cathers The Coward
Returning - SeverenceReturning
Severence
Sandrider - EnveletrationSandrider
Enveletration
Big Brave - Nature MorteBig Brave
Nature Morte
Eunoia - Psyop of the YearEunoia
Psyop of the Year
Ciemra - The Tread Of DarknessCiemra
The Tread Of Darkness
Sisteria - Dark MatterSisteria
Dark Matter
... And Oceans - As In Gardens, So In Tombs... And Oceans
As In Gardens, So In Tombs
Show Me The Body - Trouble The WaterShow Me The Body
Trouble The Water
Upchuck - Sense YourselfUpchuck
Sense Yourself
Bri - Corpos TransparentesBri
Corpos Transparentes
Thank - Thoughtless CrueltyThank
Thoughtless Cruelty
Petbrick - LiminalPetbrick
Liminal
Rigorous Institution - CainsmarshRigorous Institution
Cainsmarsh
Misyrming - Me HamriMisyrming
Me Hamri
Ultha - All That Has Never Been TrueUltha
All That Has Never Been True
Boris - FadeBoris
Fade

Rigie - Rigie
Autore: Rigie
Titolo: Rigie
Anno: 2002
Produzione:
Genere: rock / alternative /

Voto:



I Rigie gi nella bio ci preparano a dover ascoltare qualcosa di non propriamente eccelso. Problemi di formazione sembrano aver minato il suono del gruppo e soprattutto l'ispirazione. Questo demo, registrato l'anno scorso, racchiude i primi parti di un gruppo di ispirazione punk/grunge con modelli di riferimento nella sacra triade Ramones/Nirvana/Sonic Youth. La prima canzone "Non ha senso" parecchio deludente. Riff parecchio brutto e un cantato a tratti insopportabile rendono il tutto veramente indigesto. "L'illuminato" ha un'atmosfera veramente Melviniana (con un sacco di imperfezioni per la strada che dovreste prendere!). Cos come "Faccia a Faccia" anche se passa via inosservata. Arriviamo ora "Il cugino del Fumo". Ed ecco che ho l'occasione per parlare male della vostra bassista/cantante. Va bene, fa molto Kim Gordon, ma fa anche parecchio ridere. Per favore (e prendetelo per un consiglio e non per un'offesa!) fatela stare zitta!! Ma anche nei cori dovrebbe essere eliminata, fa l'effetto di una versione non voluta dei Wolfango. Ragazzi, non deprimetevi, c' tanto da lavorare. Ma cos per chiunque. Lavorate sui riff e cercatevi un cantante questo il consiglio migliore che mi sento di darvi.

[Dale P.]

Questa recensione stata letta 2993 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

Strokes, The - Is This ItStrokes, The
Is This It
The Bobby Lees - BellevueThe Bobby Lees
Bellevue
Danko Jones - We Sweat BloodDanko Jones
We Sweat Blood
White Stripes - White Blood CellsWhite Stripes
White Blood Cells
Fiub - Brown StripesFiub
Brown Stripes
Motorpsycho - TimothyMotorpsycho
Timothy's Monster
Santo Niente - Il Fiore DellSanto Niente
Il Fiore Dell'Agave
Love In Elevator - Venoma EPLove In Elevator
Venoma EP
Tomahawk - Mit GasTomahawk
Mit Gas
Just Mustard - Heart UnderJust Mustard
Heart Under