Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  rock metal [ punk ] indie experimental pop elettronica

United By Fate - Rival Schools (Island)

Ultime recensioni

AA.VV. - What Is This That Stands Before Me?AA.VV.
What Is This That Stands Before Me?
Deafbrick - DeafbrickDeafbrick
Deafbrick
Irreversible Entanglements - Who Sent You?Irreversible Entanglements
Who Sent You?
Jeff Parker - Suite For Max BrownJeff Parker
Suite For Max Brown
En Minor - When The Cold Truth Has Worn Its Miserable WelcomeEn Minor
When The Cold Truth Has Worn Its Miserable Welcome
L.A.Witch - Play With FireL.A.Witch
Play With Fire
Couch Slut - Take A Chance On Rock Couch Slut
Take A Chance On Rock 'n' Roll
Kall - BrandKall
Brand
Boris - NOBoris
NO
Phoebe Bridgers - PunisherPhoebe Bridgers
Punisher
Ils - CurseIls
Curse
Motorpsycho - The All Is OneMotorpsycho
The All Is One
Bully - SugareggBully
Sugaregg
Lina Rodrigues Refree - Lina_Ral RefreeLina Rodrigues Refree
Lina_Ral Refree
King Krule - Man Alive!King Krule
Man Alive!
Thou - A Primer of Holy WordsThou
A Primer of Holy Words
Household God - Palace IntrigueHousehold God
Palace Intrigue
A.A. Williams - Forever BlueA.A. Williams
Forever Blue
Billy Nomates - Billy NomatesBilly Nomates
Billy Nomates
Fontaines D.C. - A HeroFontaines D.C.
A Hero's Death

Rival Schools - United By Fate
Voto:
Anno: 2001
Produzione:
Genere: punk / emo /
Scheda autore: Rival Schools



Ci sono gruppi fondamentali della musica che pochi conoscono ma di cui il valore immenso. Pensate agli Slint senza il quale non avrebbe oggi senso parlare di post-rock. O dei Quicksand, assieme agli Helment, gli alfieri del post-hardcore pi evoluto. E dai Quicksand (ma anche dai CIV, dai Gorilla Biscuits e tanti altri) proviene proprio Walter Schreifels mente dei Rival Schools. Dopo un EP indipendente i nostri esordiscono direttamente su major dichiarando pure che hanno gi pronto anche il secondo album. E intanto stanno conquistando il mondo con questo. Che non altro che una versione pi "emo" e pi "grunge" dei Quicksand. Che non proprio un insulto. Anzi. Il disco infatti una bomba. Una delle cose migliori degli ultimi mesi, capace di accontentare i fan di vecchia data di Walter e quelli nuovi attirati dall'hype creato attorno alla band. L'inizio colpisce subito il segno: "Travel By Telephone" incredibile. Una di quelle canzoni che ti fanno venire voglia di andare a vedere il gruppo dal vivo per smetterla di ballare da solo in camera. L'essenza del vero emo-core. L'essenza del rock. Basterebbe questa canzone per farvi innamorare del gruppo. Ma siamo solo alla prima. Il disco farcito di altre 12 canzoni altrettanto spettacolari. Ritornelli trascinanti, voglia di divertirsi e di spaccare il mondo. Ma attenzione non siamo davanti all'ennesimo gruppetto punk. Siamo di fronte al futuro (e al passato) del rock.

[Dale P.]

Canzoni significative: tutte.

Questa recensione stata letta 4081 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:


Altre Recensioni

Rival Schools - United By OnelinedrawingRival Schools
United By Onelinedrawing

NEWS


05/08/2011 Il Videoclip di Eyes Wide Open
06/10/2010 A Marzo Il Nuovo Album
22/01/2006 Album Postumo

tAXI dRIVER consiglia

Jimmy Eat World - Bleed AmericanJimmy Eat World
Bleed American
Rival Schools - United By FateRival Schools
United By Fate
Onelinedrawing - VisitorOnelinedrawing
Visitor