Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

Sedia - Sedia (Wallace)

Ultime recensioni

Mantar - Grungetown Hooligans IIMantar
Grungetown Hooligans II
Fiona Apple - Fetch The Bolt CuttersFiona Apple
Fetch The Bolt Cutters
Thou - Blessings Of The Highest OrderThou
Blessings Of The Highest Order
Wrekmeister Harmonies - We Love To Look At The CarnageWrekmeister Harmonies
We Love To Look At The Carnage
Tricot - ???Tricot
???
Bada - BadaBada
Bada
Kidbug - KidbugKidbug
Kidbug
Louise Lemon - DevilLouise Lemon
Devil
Mrs Piss - Self-SurgeryMrs Piss
Self-Surgery
Vega Lee & John Nova - iSpace DramasVega Lee & John Nova
iSpace Dramas
Myrkur - FolkesangeMyrkur
Folkesange
BlackLab - AbyssBlackLab
Abyss
Witchcraft - Black MetalWitchcraft
Black Metal
Brant Bjork - Brant BjorkBrant Bjork
Brant Bjork
1000mods - Youth Of Dissent1000mods
Youth Of Dissent
Jazz Sabbath - Jazz SabbathJazz Sabbath
Jazz Sabbath
Oranssi Pazuzu - Mestarin KynsiOranssi Pazuzu
Mestarin Kynsi
Elder - OmensElder
Omens
Shaam Larein - SculptureShaam Larein
Sculpture
Shabaka And The Ancestors - We Are Sent Here By HistoryShabaka And The Ancestors
We Are Sent Here By History

Sedia - Sedia
Voto:
Etichetta: Wallace
Anno: 2004
Produzione:
Genere: rock / noise / mathrock
Scheda autore: Sedia

MP3: Moholi Nagy


Uno pensa che dopo aver pubblicato 6 CD di gruppi sconosciuti e allucinanti (vedi la compilation PO Box 52) non si possa scoprire più niente ma anzi, si cerchi di portare avanti il progetto di qualcuno di quei gruppi. E, invece, no!!

I Sedia sono l'ennesima, meravigliosa, scoperta di Mirko "Mr.Wallace" Spino. I Sedia sono un gruppo jazz-core alla Zu. Molto meno allucinanti e molto più rock i Sedia (nome meraviglioso!) ci deliziano con 6 brani in 24 minuti. Registrato in 3 soli giorni in modo piuttosto diretto da Fabio Magistrali (si sentono pure le urla di incitamento tipico dei contesti jazz) e privo di fronzoli, il disco va subito al dunque. Per chi si sta appassionando al genere una bella scoperta da annotarsi sul taccuino, per chi considera il jazz-core una musica troppo ostica e noiosa non si ricrederà in questa occasione. Certamente sarà comunque un obbligo vederli dal vivo!

[Dale P.]

Canzoni Significative: tutte.

Questa recensione é stata letta 2879 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

Hissing Tiles - BoychoirHissing Tiles
Boychoir
(P)neumatica - Pneumatica(P)neumatica
Pneumatica
AA.VV. - Collisioni In CerchioAA.VV.
Collisioni In Cerchio
Dead Elephant - ThanatologyDead Elephant
Thanatology
Bellini - Small StonesBellini
Small Stones
Girl Band - The TalkiesGirl Band
The Talkies
Anatrofobia - Tesa Musica MarginaleAnatrofobia
Tesa Musica Marginale
Ken Mode - VenerableKen Mode
Venerable
Eva Kant - Stand Up And KissEva Kant
Stand Up And Kiss
Oginoknaus - OginoknausOginoknaus
Oginoknaus