Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  rock [ metal ] punk indie experimental pop elettronica

Slayer - Christ Illusion (Warner)

Ultime recensioni

Aeviterne - The Ailing FacadeAeviterne
The Ailing Facade
Elder - Innate PassageElder
Innate Passage
Gateways to Resplendence - Abhorrent ExpanseGateways to Resplendence
Abhorrent Expanse
Scarcity - AveilutScarcity
Aveilut
Dry Cleaning - StumpworkDry Cleaning
Stumpwork
Mamaleek - Diner CoffeeMamaleek
Diner Coffee
The Lord - & Petra Haden - DevotionalThe Lord
& Petra Haden - Devotional
The Pretty Reckless - Other WorldsThe Pretty Reckless
Other Worlds
Brutus - Unison LifeBrutus
Unison Life
Darkthrone - Astral FortressDarkthrone
Astral Fortress
Oxbow - Peter Brotzmann - An Eternal Reminder of Not TodayOxbow
Peter Brotzmann - An Eternal Reminder of Not Today
Gilla Band - Most NormalGilla Band
Most Normal
Red Rot - Mal De VivreRed Rot
Mal De Vivre
Colour Haze - SacredColour Haze
Sacred
Sonic Flower - Me And My Bellbottom BluesSonic Flower
Me And My Bellbottom Blues
The Bobby Lees - BellevueThe Bobby Lees
Bellevue
Off! - Free LSDOff!
Free LSD
Melvins - Bad Moon RisingMelvins
Bad Moon Rising
Ken Mode - NullKen Mode
Null
Gloria de Oliveira -  & Dean Hurley - Oceans Of TimeGloria de Oliveira
& Dean Hurley - Oceans Of Time

Slayer - Christ Illusion
Autore: Slayer
Titolo: Christ Illusion
Anno: 2006
Produzione:
Genere: metal / thrash /

Voto:
Produzione:
Originalità:
Tecnica:




Copertina schifosamente blasfema e titolo provocatorio. Il ritorno di Dave Lombardo dietro le pelli. I quattro in assetto da guerra. Per gli Slayer fare musica è come una guerra santa al contrario. Sparano invettive, provocazioni e mitragliate a raffica per dare fastidio e distruggere.

Il problema è che la band ricorda tanto quei giapponesi abbandonati nelle isole del Pacifico e impegnati quotidianamente ad aspettare il nemico, anche se la guerra è finita. Il mondo musicale è cambiato, mentre gli Slayer, sono sempre più rinchiusi nella gabbia dei Ramones o degli Ac/Dc, ovvero rifare la stessa canzone all'infinito. In un contesto "battagliero" il nemico ha ormai scoperto i segreti e ha costruito bombe più potenti, o addirittura non ritiene il caso di combatterli.

"Christ Illusion" fa tenerezza nel suo essere il disco di quarantacinquenni che giocano a fare i cattivi. Sarebbe triste se gli Slayer fossero ancora i più cattivi e i più veloci dopo vent'anni di carriera. Prendiamo quindi questo "Christ Illusion" come un normale disco degli Slayer, anche se molto meno incisivo del precedente God Hates Us All.

Se siete fan godrete come al solito, tutti gli altri avranno già sentito la stessa canzone migliaia di volte e difficilmente correranno a comprare un disco degli Slayer nel 2006!

[Dale P.]

Canzoni significative: Cult, Catalyst.


Questa recensione é stata letta 4060 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:


Altre Recensioni

Slayer - Show No MercySlayer
Show No Mercy

NEWS


27/07/2009 Nuovo Brano Online
06/06/2006 In Italia!

tAXI dRIVER consiglia

 No Reason
Demo 2003
Toxic Holocaust - Primal Future 2019Toxic Holocaust
Primal Future 2019
Gojira - The Way Of All The FleshGojira
The Way Of All The Flesh
Carlos Dunga - Oltre Quella LineaCarlos Dunga
Oltre Quella Linea
Grip Inc. - IncorporatedGrip Inc.
Incorporated
Slayer - Show No MercySlayer
Show No Mercy
Pantera - Vulgar Display Of PowerPantera
Vulgar Display Of Power
Pantera - Reinventing HellPantera
Reinventing Hell
Nevermore - Enemies Of RealityNevermore
Enemies Of Reality