Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  rock metal punk [ indie ] experimental pop elettronica

Dig Me Out - Sleater Kinney (Kill Rock Stars)

Ultime recensioni

Frayle - 1692Frayle
1692
Godthrymm - ReflectionsGodthrymm
Reflections
Kvelertak - SplidKvelertak
Splid
Envy - The Fallen CrimsonEnvy
The Fallen Crimson
Green Day - Father Of AllGreen Day
Father Of All
Coastal County - Coastal CountyCoastal County
Coastal County
Sepultura - QuadraSepultura
Quadra
Khruangbin - & Leon Bridges -  Texas SunKhruangbin
& Leon Bridges - Texas Sun
Battles - Juice B CryptsBattles
Juice B Crypts
Hallas - ConundrumHallas
Conundrum
Chubby And The Gang - Speed KillsChubby And The Gang
Speed Kills
Ryte - RyteRyte
Ryte
Dune Rats - Hurry Up And WaitDune Rats
Hurry Up And Wait
Kytaro - White Noise For KidsKytaro
White Noise For Kids
Black Road - Witch Of The FutureBlack Road
Witch Of The Future
Midnight - Rebirth By BlasphemyMidnight
Rebirth By Blasphemy
Nero Di Marte - ImmotoNero Di Marte
Immoto
Mortiis - Spirit Of RebellionMortiis
Spirit Of Rebellion
Bohren & Der Club Of Gore - Patchouli BlueBohren & Der Club Of Gore
Patchouli Blue
Kirk Windstein - Dream In MotionKirk Windstein
Dream In Motion

Sleater Kinney - Dig Me Out
Voto:
Anno: 1997
Produzione:
Genere: indie / rock /
Scheda autore: Sleater Kinney



Il post-riotgrrrls è tutto all'insegna delle Sleater Kinney. 3 ragazze con salde radici underground, due chitarre, una batteria e 3 democraticissime voci sono gli ingredienti della band. Prendete quindi le Bikini Kill, sostituite la rabbia con una disperazione tipicamente grunge, inserite forti dosi sixties e indie-rock al post del grezzo punk e sarete molto vicini a sintetizzare il sound Sleater-Kinney. All'epoca dell'uscita in molti furono pronti a giurare del prossimo successo della band. Così non avenne, ma non è molto difficile capire perchè. Al di là dell'effettiva orecchiabilità, Corin Tucker non è certo una cantante addomesticata e tra i solchi dell'album urla fregandosene di 3/4 delle regole del bel canto. Le architetture sonore non sono poi considerabili pop. Ma nel post-Nirvana, tutto sarebbe stato possibile. Pure che il gruppo rock più celebrato al mondo fosse formato solo da ragazze!

[Dale P.]

Canzoni significative: tutte.

Questa recensione é stata letta 3231 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:


Altre Recensioni

Sleater Kinney - All Hands On The Bad OneSleater Kinney
All Hands On The Bad One
Sleater Kinney - The Center WonSleater Kinney
The Center Won't Hold
Sleater Kinney - The WoodsSleater Kinney
The Woods

NEWS


14/07/2010 Corin Tucker Solista
28/06/2006 Si Sciolgono
04/11/2004 Su Sub Pop

tAXI dRIVER consiglia

Joe Leaman - Truly Got FishinJoe Leaman
Truly Got Fishin'
Kills, The - Keep On Your Mean SideKills, The
Keep On Your Mean Side
 AA.VV.
Loser My Religion #3
Be Your Own Pet - Get AwkwardBe Your Own Pet
Get Awkward
Fontaines D.C. - DogrelFontaines D.C.
Dogrel
Sonic Youth - DirtySonic Youth
Dirty
Kaito - Band RedKaito
Band Red
Squirrel Bait - Skag HeavenSquirrel Bait
Skag Heaven
 Sux!
Lucido
Sleater Kinney - Dig Me OutSleater Kinney
Dig Me Out